Zlatan Ibrahimovic non è mai banale, e quando parla lo fa sempre per mandare un messaggio chiaro. L’ultima dichiarazione dello svedese sembra un chiaro messaggio al Milan, che sta lavorando per riportare Ibrahimovic in Italia. Ora, il suo ritorno sembra sempre più possibile.

Ibrahimovic lancia un messaggio al Milan

Ibrahimovic con la maglia del Milan

” Milano è la mia seconda casa. Ho dei ricordi meravigliosi e ci vive una delle persone in cui ho maggior fiducia. Amo gli italiani e la loro genialità. Il mio cuore non è mai andato via. Amo scegliere, non essere scelto. Non sono diventato imprenditore. Sono nato imprenditore e diventato calciatore. Posso giocare ai miei livelli fino a 50 anni. Se c’è un progetto che mi stimola, posso assolutamente farlo. Ho appena concluso l’esperienza a Los Angeles, è stata fantastica, rimarrà indelebile nei miei ricordi. Avevo voglia di questa avventura. Ora siamo in due a essere eroi dei due mondi: io e Giuseppe Garibaldi”


Scarica l’app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Zlatan Ibrahimovic parla così del suo rapporto con l’Italia e con Milano, dove ha vestito le maglie di Inter prima e Milan poi. E potrebbe essere proprio il Milan la sua prossima destinazione, con la dirigenza rossonera che lavora con Raiola per il suo trasferimento. Dopo queste parole, i tifosi del Milan sono impazziti di gioia, convinti che Ibrahimovic possa realmente tornare. L’accordo tra la dirigenza e il suo procuratore sembra essere pronto, si cerca solo l’intesa sullo stipendio dello svedese.

Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.