fbpx

Scrivi quello che vuoi cercare

Come vincere alle scommesse: tre cose da sapere

Come vincere alle scommesse? Quante volte ti sei posto questa domanda con il desiderio di vincere almeno una volta la schedina. Forse non sapevi che ci sono tre cose che devi assolutamente sapere al di là dei fantomatici sistemi che troverai in giro per il web.

Tre cose da sapere per vincere le schedine

Il mercato delle scommesse sportive è in costante crescita in Italia e sono sempre di più gli utenti che si divertono a giocare online con l’obiettivo di dimostrare a se stessi e agli altri le proprie abilità da pronosticatore. Basta pensare che, in base agli ultimi dati raccolti dai principali istituti di ricerca, uno degli argomenti su cui gli italiani – con un età compresa tra i 25 e i 35 anni – discutono di più nel tempo libero è lo sport, con particolare riferimento al calcio e alle scommesse online. Ed è proprio in queste occasioni che saltano fuori strane strategie e fantomatici sistemi su come vincere alle scommesse.

Secondo gli esperti di Invictus che, tra l’altro, hanno avuto l’onore di ascoltare i punti di vista di chi ha deciso di fare delle scommesse sportive una vera e propria professione (intervista ad uno scommettitore professionista), ci sono delle cose che devi assolutamente sapere se vuoi realmente capire come vincere alle scommesse. Vedaimo quali sono:

Come vincere alle scommesse

Come vincere alle scommesse: il concetto di valore

Il valore nelle scommesse sportive è un concetto abbastanza semplice, eppure viene puntualmente sottovalutato dalla stragrande maggioranza degli scommettitori. Ti sarà sicuramente capitato di ascoltare frasi del tipo: “il Milan non più perdere contro questa squadra”. Pensiero legittimo e condivisibile, ma sarebbe opportuno chiedersi se la probabilità che il Milano vinca sia migliore di quella offerta dalle quote. A tal proposito potrebbe esserti utile questo articolo: scommettitore professionista: il concetto di “valore”.

Come vincere alle scommesse: quote e bookmakers

Altra cosa importante è capire come i bookmakers stabiliscono le quote. Queste ultime dovrebbero riflettere la probabilità che un evento si verifichi, ma spesso vengono “costruite” per attrarre gli scommettitori meno esperti. Ecco perché lo scommettitore professionista riesce a trovare quel valore (di cui si parlava prima) lì dove la maggior parte degli utenti sbaglia. Rifletti bene su questo aspetto che, come abbiamo già detto nel post dedicato all’argomento come vincere una schedina, costituisce la chiave vincente per le scommesse sportive.


Scarica l’app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.invictus app store appleinvictus google play android


Come vincere alle scommesse: il grande colpo non esiste

L’errore più comune dei nostri utenti? Sperare nel grande colpo! Tutti vorrebbero andare in cassa con una schedina la cui quota totale è pari o superiore a 10,00. Legittimo provare, ma le statistiche parlano chiaro: più alta è la quota della schedina, più aumenta il rischio di perdere. La soluzione? Gioca meno partite e – non ci stancheremo mai di dirlo – esercitati su Invictus, l’unica tecnologia che ti manda in cassa.

Sfrutta questi consigli su Invictus, dove puoi trovare pronostici scientifici. Invictus è il primo algoritmo che ti fornisce pronostici scientifici basati sull’analisi delle scommesse di più di 100.000 tipster in tutto il mondo. Provalo gratis.

Tag
Andrea Troccoli

Andrea nasce a Foggia nel 1992, i suoi principali interessi sono sempre stati lo sport, la tecnologia e la finanza. Dopo aver conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bologna, si è laureato in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa presso la Sapienza, Roma. Da anni vive a Roma e, come addetto Marketing per Nextwin, può mettere in pratica le conoscenze acquisite e abbinarle alle sue passioni.

  • 1

Potrebbe piacerti anche