La Juventus mette sul mercato Federico Bernardeschi, nonostante il giocatore abbia espresso la sua voglia di rimanere a Torino. Sull’ex attaccante della Fiorentina c’è il forte interesse dell’Atletico Madrid, del Napoli e della Roma, ma la trattativa non sarà semplice. I bianconeri intanto vedono sempre più vicino il ritorno in Serie A di Paul Pogba, che deve solo trovare un accordo per l’ingaggio con la Juventus prima di firmare. In cambio i bianconeri manderebbero al Manchester United Adrien Rabiot e Douglas Costa, sempre più lontani dal progetto di Maurizio Sarri.  Il Milan invece deve fare i conti con l’infortunio di Zlatan Ibrahimovic e la voglia di Luka Jovic di rimanere al Real Madrid. I rossoneri hanno anche messo gli occhi su Eduardo Quaresma, difensore classe 2002 dello Sporting Lisbona.

Juventus
Juventus

La Juventus mette Federico Bernardeschi sul mercato

Il rapporto tra Federico Bernadeschi e la Juventus sembra ormai essere compromesso. L’ex attaccante della Fiorentina non ha mai trovato il giusto feeling con i bianconeri, tanto che Maurizio Sarri, nel corso di questa stagione, lo ha schierato titolare solo in dodici occasioni, e la Juventus ha scelto di metterlo sul mercato, provando ad inserirlo come contropartita tecnica in altre operazioni. Bernardeschi ha più volte ribadito la sua voglia di rimanere a Torino. “Non ho incontrato dirigenti di nessuna squadra, l’unica discussione fatta è stata con il Barcellona, ma è stato tempo fa. Voglio rimanere alla Juventus, mi trovo bene qui”


Scarica l'app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Fabio Paratici sta comunque cercando inserire il giocatore in alcune trattative, come quella con il Barcellona per Ivan Rakitic, mentre i bianconeri aspettano altre offerte dalle squadre interessate. Per Bernardeschi infatti, si erano fatte avanti il Napoli, l’Atletico Madrid e la Roma, che ha però rifiutato l’ipotesi di uno scambio con Niccolò Zaniolo. Cederlo non sarà però semplice, dato che la Juventus acquistò il calciatore per ben 40 milioni di euro nel 2017 e per lasciarlo partire il club chiede almeno 35 milioni, prezzo eccessivo per molte squadre.

Il Milan pensa a Eduardo Quaresma dello Sporting Lisbona

Juventus Milan

Il Milan su Eduardo Quaresma

Il Milan non sta certo vivendo un momento semplice, e ad aggiungersi a tutti i problemi societari c’è l’infortunio di Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese si è fermato nel corso di un allenamento a Milanello, e si teme un lungo stop.
In ogni caso i rossoneri erano pronti a salutare Ibrahimovic a fine stagione, ma Ivan Gazidis ha già individuato il sostituto ideale: Luka Jovic.
Nonostante la stagione difficile però, il serbo sembra del tutto intenzionato a rimanere al Real Madrid, nonostante il club non sembri della stessa opinione. Secondo quanto riportato da Marca però, Jovic avrebbe chiesto a Zinedine Zidane una seconda occasione per dimostrare di essere un giocatore importante. La decisione dell’allenatore del Real Madrid sarà quindi fondamentale per capire il futuro del giocatore, che comunque difficilmente potremo vedere al Milan.
I rossoneri cercano comunque un rinforzo in attacco e, oltre all’erede di Ibrahimovic, hanno messo gli occhi su un giovane difensore: Eduardo Quaresma. Il talento classe 2002 potrebbe arrivare per una cifra vicina ai 25 milioni di euro. Il Milan deve però fare in fretta, perché Quaresma ha avviato le trattative con lo Sporting Lisbona per il rinnovo di contratto e, in caso di firma, il difensore vedrebbe la sua clausola rescissoria alzarsi fino ai 45 milioni di euro, una cifra decisamente troppo alta per il Milan.

Paul Pogba potrebbe finalmente tornare alla Juventus

Juventus Milan

Pogba sempre più vicino alla Juventus

Mentre la Juventus sta per chiudere il trasferimento di Miralem Pjanic al Barcellona, riapre i contatti con il Manchester United. Dato che lo scambio con Arthur sembra ormai non fattibile, i bianconeri stanno pensando di tornare forte su Paul Pogba. Il francese è pronto a lasciare la Premier League, e sembra che manchi solo l’intesa sull’ingaggio, dato che il giocatore chiede ben 12 milioni di euro, mentre la Juventus sarebbe pronta ad offrirne 9.
Paul Pogba è pronto a tornare a Torino, mentre due giocatori bianconeri stanno per fare le valigie direzione Manchester. Il primo giocatore che interessa ai Red Devils è Adrien Rabiot, che quest’anno non ha convinto né Maurizio Sarri né la dirigenza bianconera, mentre il secondo nome è quello di Douglas Costa. Il brasiliano ha risposto bene quando chiamato in campo, ma i troppi infortuni in questi anni gli hanno impedito di essere schierato regolarmente come titolare.
Mentre la Juventus insiste per Paul Pogba, Sarri chiede a gran voce il ritorno del suo pupillo ai tempi del Napoli: Jorginho. Dopo l’addio di Miralem Pjanic, il centrocampista del Chelsea sarebbe il profilo ideale per i bianconeri, avendo caratteristiche simili a quelle del bosniaco. L’operazione sembra però difficile, dato che per Frank Lampard Jorginho è un giocatore fondamentale, e difficilmente ne vorrà fare a meno. Il Chelsea pagò 60 milioni di euro al Napoli per il cartellino del giocatore, e i Blues non sono affatto intenzionati ad abbassare il prezzo del giocatore.

Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.

Juventus
Juventus