La situazione in casa Napoli si fa sempre più complicata. Dopo l’ammutinamento generale, con tutti i giocatori che hanno abbandonato il ritiro, lasciando solo Carlo Ancelotti a rispettare la volontà della dirigenza, i tifosi hanno protestato contro i calciatori azzurri.

La protesta dei tifosi del Napoli

Il capitano del Napoli, Insigne, deluso dopo il pareggio contro il Salisburgo

Aurelio De Laurentiis non è stato l’unico a non apprezzare il comportamento dei giocatori del Napoli; anche i tifosi hanno aspramente criticato gli azzurri. Oggi, un nutrito gruppo di tifosi napoletani, si sono presentati di fronte allo stadio San Paolo, dove la squadra ha svolto un allenamento a porte aperte. I tifosi hanno criticato il comportamento scorretto dei giocatori, mostrando un enorme striscione con la scritta “Rispetto”, “Meritiamo di più” e “Mercenari”. Il Napoli, guidato da Carlo Ancelotti, ora ha il difficilissimo compito di raffreddare l’ambiente, dove il rapporto tra società, giocatori e tifosi che sembra ormai irrimediabilmente compromesso.


Scarica l’app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.