Come tutti gli sport, anche il tennis ha dovuto arrendersi all’evidenza, sospendendo tutti i tornei a causa della pandemia di Covid-19. La cancellazione del torneo di Wimbledon è stato un duro colpo per i tennisti e tutti gli appassionati. Il torneo del Grande Slam, probabilmente il più importante o almeno il più ambito, si era fermato solo due volte nella sua storia, sempre e solo a causa della guerra. Dopo il bombardamento sul campo centrale da parte dei tedeschi nel 1940, il torneo era finalmente ripreso nel 1946, e da lì fino ad oggi, senza saltare neanche un anno. Solo il Covid-19, nel 2020, è riuscito a fermare Wimbledon. In attesa che il virus allenti, almeno in parte, la propria morsa, ATP e WTA stanno valutando la possibilità di ripartire e, nel caso in cui fosse possibile, come farlo. I tornei maschili e quelli femminili sono stati ufficialmente sospesi fino al 13 luglio, e le classifiche sono state congelate.

Tennis
Tennis

L’Equipe stila la classifica delle persone più influenti nel mondo del tennis

Le decisioni da prendere non sono però semplici, e le polemiche non mancano. Il Roland Garros ha deciso di rinviare il torneo (previsto nel mese di maggio) occupando due settimane di settembre.
Gli organizzatori del torneo non hanno però consultato i vertici dell’Atp e della Wta, che non hanno accettato di buon grado la decisione. Le due associazioni che organizzano il tennis mondiale, hanno minacciato il torneo francese di non far valere i punti guadagnati dati tennisti nel corso del torneo, sia per l’edizione di quest’anno che per quella del 2021. Una punizione durissima che potrebbe compromettere la presenza dei tennisti più importanti nell’unico torneo del Grande Slam sulla terra battuta.

Tennis Federer Williams

Serena Williams agli Australian Open 2020

Il clima è quindi molto teso nel mondo del tennis, ma il quotidiano sportivo francese L’Equipè sta provando a riportare la pace. Il giornale transalpino ha infatti stilato una classifica delle venti personalità più influenti del circuito internazionale, che sono state chiamate ad unire le proprie forze per garantire una ripartenza adeguata. L’augurio sarebbe quello di porre fine ai problemi che affliggono il mondo del tennis da anni, con i dirigenti che non sono mai riusciti a fare squadra per superare i problemi più difficili.

In cima alla classifica sono stati inseriti i due tennisti più importanti, sia nel circuito maschile che in quello femminile. Al primo posto ecco infatti Roger Federer, seguito da Serena Williams. Dietro di loro troviamo altri due fenomeni come Novak Djokovic e Rafael Nadal.
La popolarità di uno sport dipende da molti fattori, ma è innegabile che il primo sia proprio la forza dei suoi campioni. Roger Federer è stato per anni un esempio, sia dentro che fuori dal campo. Dentro al rettangolo di gioco ha mostrato una classe e una tenacia fuori dal comune, mentre fuori dal campo ha dimostrato come la buona educazione e la sportività possano rendere una persona migliore. Non sono da dimenticare poi le innumerevoli opere di volontariato portate avanti grazie alla Roger Federer Foundation, nata nel 2003, che da anni svolge azioni di volontariato in tutto il mondo.


Scarica l'app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Serena Williams è invece da sempre un simbolo per tutte le donne del mondo e non solo. La tennista statunitense è stata, ad inizio carriera, un vero e proprio idolo per moltissime persone afroamericane, che aspettavano di veder trionfare un nero nel mondo nel tennis dai tempi del mitico Arthur Ashe. Nel corso degli anni, dopo essere stata spesso derisa per il suo fisico, è diventata anche un simbolo contro il “body shaming”, diventando infine un simbolo per tutte le donne del mondo, tanto da essere stata inserita dalla rivista Time tra le cento donne più influenti al mondo. Proprio per questo Federer e Williams sono stati inseriti in cima alla classifica, per dare un segnale a tutto il mondo del tennis e non solo, cercando di placare le polemiche e i dissidi.
Nella classifica sono stati inseriti anche i vertici del tennis mondiale, tra i quali è presente l’italiano Andrea Gaudenzi. L’azzurro ha guidato la Nazionale italiana fino alla finale di Coppa David del 1998, poi persa contro la Svezia ed è attualmente il presidente dell’Atp. L’Equipè ne ha lodato le doti da dirigente, nonostante non fosse il più dotato né tantomeno il più simpatico quando faceva parte del circuito, secondo quanto detto dallo stesso quotidiano.
Adesso Andrea Gaudenzi ha il delicato compito di farsi carico della ripartenza del tennis, guidando l’intero mondo sportivo fuori dalla crisi, insieme ovviamente alle altre cariche citate nella classifica.
Tra queste celebrità figurano anche due allenatori: il primo è Patrik Mouratoglu, autore della rinascita di Serena Williams, il secondo è Darren Cahill, che allenò un’altra leggenda come Andre Agassi.
Non si potevano però dimenticare alcuni ex giocatori che, nonostante abbiamo smesso da anni, sono rimasti all’interno del mondo del tennis. La prima è Billie Jean King, che dopo aver cambiato la storia di questo sport vincendo “la battaglia dei sessi”, continua a lottare contro la discriminazione nei confronti dell’omosessualità, nonostante l’età di 76 anni. Al fianco di Billie Jean King, in queste battaglie, c’è anche il grande John McEnroe, uno dei tennisti più forti e apprezzati dagli appassionati, inserito al gradino numero 17 della classifica.

La classifica dell’Equipe

1. Roger Federer
2. Serena Williams
3. Novak Djokovic
4. Rafael Nadal
5. Craig Tiley (presidente tennis Australia)
6. Billie Jean King
7. Gli agenti
8. Andrea Gaudenzi (patron Atp)
9. Steve Simon (patron Wta)
10. Stacey Allaster (direttrice esecutiva Federazione americana tennis)
11. Sally Bolton (direttrice esecutiva di Wimbledon)
12. Arnaud Boetsch (direttore comunicazione e immagine Rolex)
13. Bernard Giudicelli (presidente Federazione francese di tennis)
14. Andy Murray
15. Patrick Mouratoglou (allenatore)
16. Darren Cahill (allenatore)
17. John McEnroe
18. Larry Ellison (patron del Torneo di Indian Wells)
19. Ion Tiriac (direttore del Torneo di Madrid)
20. Noah Rubin
Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.

Tennis
Tennis