Scrivi quello che vuoi cercare

Tra i vari metodi che vengono spesso consigliati per vincere le schedine c’è quello delle scommesse singole. Un metodo per pochi, soprattutto per chi gioca con consapevolezza e non alla ricerca di vincite esorbitanti scommettendo pochi euro. Si tratta comunque di un sistema rischioso che può erodere velocemente il budget.

Metodo scommesse singole, come funziona

Come funziona questo metodo? In realtà non si tratta di un vero e proprio metodo, ma più di una strategia di betting. Ti spieghiamo meglio. Non esiste nessuno che possa consigliarti una scommessa singola vincente al 100%, quindi la bravura sta nel trovare quegli eventi che hanno quote molto appetibili, ma dall’esito che pende chiaramente a favore di un risultato. Sembra davvero difficile e infatti lo è, soprattutto se dobbiamo svolgere personalmente la ricerca. La strategia scommesse singole, di solito, consiste nel cercare eventi che abbiano una quota vicina a 2,00, quindi come un raddoppio, ma che possa verificarsi con relativa facilità. Ti starai chiedendo in che modo sia possibile trovare questo tipo di eventi, non ti preoccupare, di questo parleremo alla fine.

Miglior sistema scommesse singole, qualche trucco

A parte avere una profonda conoscenza calcistica e informarsi costantemente sullo stato di forma delle squadre che si vogliono giocare, non esistono molti trucchi per far funzionare il sistema di scommesse singole. Possiamo, però, darti qualche suggerimento. Il primo consiglio è di non giocare scommesse singole sull’1X2 per almeno due motivi. Il primo è che se una delle due squadre è quotata a 2,00 significa che comunque ci sono buone possibilità che non vinca, mentre se è la X a essere quotata a 2,00, nonostante per un pareggio sia un’ottima quota in termini probabilistici, stiamo comunque parlando dell’esito che statisticamente si verifica di meno. Il secondo motivo riguarda la probabilità di vincita, infatti, puntando su una delle tre quote classiche, 1X2 appunto, abbiamo il 33,3% di probabilità di vincere (escludendo fattori esterni quali la forza delle due squadre o lo stato di forma), mentre, puntando sul goal no goal, ad esempio, abbiamo il 50% di probabilità di vincita. Risulta evidente, quindi, come convenga giocare quote che abbiano due opzioni piuttosto che opzioni multiple.

Copertura scommesse singole

La copertura delle scommesse singole si effettua in live, quindi bisognerà costantemente monitorare l’andamento della partita per decidere quando agire. Facciamo un esempio. Supponiamo di aver giocato l’1 dell’Italia contro il Messico a 2,10 puntando 100€. Ipotizziamo che l’Italia segni al 20’ del primo tempo e che resti in vantaggio per 1-0 fino al 75’ minuto del match, a questo punto la quota dell’X2 live sarà verosimilmente vicina a quota 6,00. Questo è il momento di agire per mettersi al riparo da brutte sorprese e per avere la vittoria sicura al 100%. Facciamo due calcoli: abbiamo puntato 100€ su una quota a 2,10, quindi vinceremmo 110€ netti (210€ meno i 100€ della puntata iniziale), a questo punto ci basterà puntare 35€ sull’X2 live. In questo modo, se vincesse l’Italia, avremmo vinto 75€ netti (210€ meno i 100€ della puntata iniziale e meno 35€ della copertura), allo stesso modo, se il Messico riuscisse a pareggiare o addirittura a vincere, vinceremmo 75€ netti (35€ per 6,00, che è la quota dell’X2, meno i 100€ iniziali e meno i 35€ della copertura).

Scommesse singole, quali eventi giocare

Il web è pieno di consigli sulla “progressione scommesse singole” oppure “scommesse singole del giorno”, ma in realtà nessuno può analizzare tutte le partite del palinsesto giornaliero e consigliarti le migliori. Nessun umano, almeno. Il metodo migliore per decidere quali scommesse singole piazzare è analizzare tutte le statistiche possibili su Invictus e trovare la tipologia di giocata che ci soddisfa. Ti spieghiamo meglio questo concetto con un esempio. Ipotizziamo di aver analizzato quali sono le squadre che segnano di più nell’ultimo quarto d’ora di gioco e di avere una lista di cinque o sei squadre. Non ci resta che monitorare l’andamento delle partite di queste squadre e sperare che una di queste sia sullo 0-0 fino al 75’, a quel punto la quota dell’over 0,5 live si aggira solitamente intorno al 2,00, quindi non ci resta che giocare l’importo che abbiamo deciso su questo tipo di quota. Questo è solo un esempio, ma ti fa capire che tipo di analisi va fatta per essere vincenti con questo metodo.

Sfrutta questi consigli su Invictus, dove puoi trovare pronostici scientifici. Invictus è il primo algoritmo che ti fornisce pronostici scientifici basati sull’analisi delle scommesse di più di 100.000 tipster in tutto il mondo. Provalo gratis.

Tag
Andrea Troccoli

Andrea nasce a Foggia nel 1992, i suoi principali interessi sono sempre stati lo sport, la tecnologia e la finanza. Dopo aver conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bologna, si è laureato in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa presso la Sapienza, Roma. Da anni vive a Roma e, come addetto Marketing per Nextwin, può mettere in pratica le conoscenze acquisite e abbinarle alle sue passioni.

  • 1

Potrebbe piacerti anche