Scrivi quello che vuoi cercare

Condividi

Uno dei più grandi punti di forza del betting è l’analisi statistica. Le statistiche di Invictus rientrano proprio negli strumenti utili per andare in cassa spesso, senza incappare negli stessi errori delle volte precedenti.

Come usare le statistiche di Invictus per andare in cassa

Invictus ti mette a disposizione un gran numero di statistiche, ma la cosa migliore è il modo in cui vengono utilizzate per migliorare le tue performance con le schedine e per farti sfruttare al massimo i pronostici vincenti proposti dall’algoritmo. Su Invictus troverai sia le statistiche relative ai match presenti, sia quelle relative al tuo rendimento. Vediamole nel dettaglio.

Le statistiche delle partite

Procedendo con ordine, parliamo per prima cosa delle statistiche relative ai match presenti su Invictus. Cliccando su “Statistiche“, come vedi nella foto in basso, aprirai la sezione relativa alle principali statistiche dell’incontro. Inoltre, sotto il pronostico della partita, spesso è presente una barra verde, come visibile nell’immagine in basso, che ci informa del rendimento della squadra interessata dal pronostico in base alla quota giocata. Questa barra sarà grigia nel caso in cui il rendimento sia negativo.

All’interno di questa sezione potrai trovare, oltre all’esito degli ultimi incontri tra queste due squadre e a tutte le quotazioni proposte dai bookmakers per quel pronostico, una sezione relativa allo stato di forma delle due squadre e ai risultati medi degli ultimi incontri.

Più in basso, invece, troviamo un’intera sezione dedicata agli over, come visibile dall’immagine in basso, con vari filtri, per valutare al meglio questa quota in ogni situazione.

Le statistiche sulle tue performance

Viste le statistiche sulle partite, sarai curioso di sapere che tipo di informazioni avrai a disposizione riguardanti le tue performance. Eccoti la spiegazione. Cliccando in alto a destra sul tuo nome, ti si aprirà un menù a tendina, la prima voce è “Statistiche“. Aprendo questa sezione, come vedi dall’immagine in basso, avrai a disposizione tutto lo storico delle tue giocate e le percentuali di vittoria in base alla competizione e alla tipologia di quota.

Grazie a questa analisi saprai sempre quali sono le competizioni e le quote migliori da giocare, tuttavia, per avere a disposizione questa sezione, devi salvare le schedine che componi su Invictus, altrimenti l’algoritmo non avrà modo di tracciare le tue performance e consigliarti ogni volta i pronostici migliori in base alle tue giocate precedenti.

L’ultima parte è relativa alle statistiche che ti compaiono quando inserisci degli incontri nella tua schedina, infatti, come puoi vedere dall’immagine in basso, l’algoritmo ti fornirà rapidamente delle informazioni relative alle giocate che hai aggiunto.

Queste informazioni sono presenti nelle barre verdi al di sotto delle partite inserite nella schedina. Ancora una volta ripetiamo che è fondamentale salvare le proprie schedine su Invictus per avere a disposizione questo tipo di informazioni.

Adesso sai davvero tutto sulle statistiche relative alle tue performance e ai pronostici scientifici di Invictus, una vera e propria combo di matematica e intuito che ti manderà sempre in cassa!

Sfrutta questi consigli su Invictus, dove puoi trovare pronostici scientifici. Invictus è il primo algoritmo che ti fornisce pronostici scientifici basati sull’analisi delle scommesse di più di 100.000 tipster in tutto il mondo. Provalo gratis.

 

 

 


Andrea Troccoli

Andrea nasce a Foggia nel 1992, i suoi principali interessi sono sempre stati lo sport, la tecnologia e la finanza. Dopo aver conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bologna, si è laureato in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa presso la Sapienza, Roma. Da anni vive a Roma e, come addetto Marketing per Nextwin, può mettere in pratica le conoscenze acquisite e abbinarle alle sue passioni.
Tag
Andrea Troccoli

Andrea nasce a Foggia nel 1992, i suoi principali interessi sono sempre stati lo sport, la tecnologia e la finanza. Dopo aver conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bologna, si è laureato in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa presso la Sapienza, Roma. Da anni vive a Roma e, come addetto Marketing per Nextwin, può mettere in pratica le conoscenze acquisite e abbinarle alle sue passioni.

  • 1

Potrebbe piacerti anche