fbpx

Scrivi quello che vuoi cercare

Sistemi scommesse vincenti: il metodo Parziale/Finale doppia chance

Il parziale/finale non è sicuramente una delle quote più semplici da giocare, consiste nel pronosticare l’esito (1X2) del primo tempo e quello del secondo tempo. È evidente che non è facile pronosticare con accuratezza una situazione del genere, inoltre, quando l’esito è semplice da prevedere, la quota è molto bassa. Eppure esiste uno dei sistemi scommesse vincenti migliori di tutti basato su questa quota.

Sistemi scommesse vincenti, il metodo Parziale/Finale doppia chance

Per prima cosa andiamo ad analizzare le possibili varianti della quota Parziale/Finale:

  • 1/1: in questo caso la squadra di casa chiude in vantaggio sia il primo che il secondo tempo
  • 1/X: in questo caso il primo tempo sarà vinto dalla squadra di casa, ma il match finirà in parità
  • 1/2: uno dei casi più improbabili, la squadra di casa chiude in vantaggio il primo tempo, ma poi si fa rimontare nel secondo tempo e perde la partita
  • X/1: pareggio nella prima frazione e vittoria della squadra di casa nella seconda
  • X/X: pari sia nella prima che nella seconda frazione
  • X/2: pareggio nel primo tempo e nel secondo vittoria degli ospiti
  • 2/1: altro caso improbabile, gli ospiti vincono il primo tempo, ma nella seconda frazione si fanno recuperare e perdono
  • 2/X: la squadra in trasferta vince il primo tempo, ma la partita si chiude in pareggio
  • 2/2: la squadra in trasferta vince il primo tempo e vince la partita

Queste sono tutte le combinazioni possibili del Parziale/Finale, esiste però anche la quota Parziale/Finale Doppia Chance, che permette di giocare gli esiti 1X, X2 e 12 nelle singole frazioni, quindi avremo anche le quote:

  • 1X/1X
  • 1X/12
  • 1X/X2
  • 12/1X
  • 12/12
  • 12/X2
  • X2/1X
  • X2/12
  • X2/1X

A questo punto entra in gioco il nostro sistema scommesse vincente Parziale/Finale Doppia Chance. Questo sistema consiste nel trovare una partita dal pronostico equilibrato, quindi con le quote dell’1 e del 2 con quota 2,00 o superiore, con alta probabilità che finisca in pareggio. Fatto questo dobbiamo decidere se utilizzare la quota 1X/X2 oppure X2/1X, così facendo siamo coperti in caso di pareggio sia nel primo che nel secondo tempo, inoltre siamo coperti anche nel caso una delle due squadre vinca il primo o il secondo tempo. La maggiore difficoltà è valutare quale sia la squadra che abbia più possibilità di chiudere in vantaggio uno dei due tempi. Facciamo un esempio.

Ipotizziamo una sfida tra Fiorentina e Inter, con queste quote 1: 2,10, X: 3,20, 2: 2,20. In questo caso sembra essere più probabile che l’Inter possa passare in vantaggio nel primo tempo, tuttavia difficilmente la Fiorentina perderà in casa, quindi andremo a selezionare la quota X2/1X. In questo modo, sia nel caso in cui l’Inter chiuda in vantaggio il primo tempo, sia in caso di pareggio nella prima frazione, saremmo coperti, l’importante è che la Fiorentina riesca a pareggiare o addirittura a vincere nella seconda frazione.

Sicuramente il metodo Parziale/Finale Doppia Chance non è semplice da applicare, a causa dello studio delle partite richiesto, tuttavia le quote sono solitamente superiori a 2,00, quindi garantiscono una vincita cospicua.

Sfrutta questi consigli su Invictus, dove puoi trovare pronostici scientifici. Invictus è il primo algoritmo che ti fornisce pronostici scientifici basati sull’analisi delle scommesse di più di 100.000 tipster in tutto il mondo. Provalo gratis.

 

 

 

Tag
Andrea Troccoli

Andrea nasce a Foggia nel 1992, i suoi principali interessi sono sempre stati lo sport, la tecnologia e la finanza. Dopo aver conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bologna, si è laureato in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa presso la Sapienza, Roma. Da anni vive a Roma e, come addetto Marketing per Nextwin, può mettere in pratica le conoscenze acquisite e abbinarle alle sue passioni.

  • 1

Potrebbe piacerti anche