Scrivi quello che vuoi cercare

Continuano le nostre guide per gli amici e soci di Invictus sui sistemi scommesse vincenti. Oggi vi illustreremo i metodi con il miglior rapporto matematica/probabilità.

Sistemi scommesse vincenti, metodi matematici

Vi abbiamo già spiegato che non esiste un metodo infallibile e matematico al 100% per vincere una schedina. Tuttavia, attraverso nostri consigli, abbiamo precisato che andare in cassa non è mera questione di fortuna ma – grazie a studio, metodo e applicazione – può essere un approdo razionale. Per cercare di ottimizzare al meglio tutto ciò, vi presentiamo i tre sistemi scommesse vincenti che hanno il miglior rapporto tra matematica e probabilità: sistema incrociato con eventi a basso rischio, scommesse gemelle a copertura, partite live a basso rischio.

invictus-apuestas-mundial

1. Sistema incrociato a basso rischio

Il sistema incrociato a basso rischio è quello più “classico” e consiste nel concatenare più eventi con le maggiori probabilità di successo e conseguenti quote basse, di solito comprese tra 1,20 e 1,50. Quote minori di 1,20 infatti fanno aumentare di poco il moltiplicatore complessivo (statisticamente non vale la pena “rischiare”), mentre maggiori di 1,50 superano il rischio massimo mediamente “accettato”. Questo sistema permette di aumentare la percentuale di guadagno concatenando un minimo di due giocate distinte. In questo caso avremo tre possibili esiti: due vittorie, una sconfitta e una vittoria, o due sconfitte. Potrete esercitarvi gratuitamente su Invictus, tenendo presente che è opportuno giocare al massimo 5 o 6 eventi insieme: aumentando infatti le gare, diminuisce la probabilità di successo finale.

2. Scommesse gemelle a copertura

Questo metodo è applicabile soprattutto nel palinsesto “antepost”, dove si scommette la vittoria in una competizione prima del suo inizio. Bisogna individuare le due/tre favorite e puntare la stessa cifra in singole. Ad esempio, se alla vigilia della Serie A le quote sulla vincente dello scudetto sono Juventus 3,20, Napoli 4,40 e Roma 5,60, puntando 10€ su ognuna delle tre squadre vincente, se a fine stagione una di loro vincesse il campionato avremmo un guadagno matematico di minimo 2€, in caso di trionfo bianconero. Chiaramente neanche qui esistono certezze, perché il tricolore potrebbe finire altrove (Milan, Inter ecc…) e più squadre si scommettono in antepost minori sono i margini di vincita al tirar delle somme. Il palinsesto “antepost” prevede di solito anche eventi non sportivi: ad esempio ormai quasi tutti i bookmakers permettono di scommettere anche sui vincitori degli Oscar, sul Festival di Sanremo, sui reality e talent show ecc…

3. Partite live a basso rischio

Metodologia identica al sistema incrociato a basso rischio, ma da giocare a partite in corso, tramite le scommesse live, aspettando che le quote iniziali aumentino durante il match, con il risultato ancora da sbloccare o temporaneamente contro pronostico rispetto alle previsioni della vigilia. Fino a qualche tempo fa, inoltre, era possibile (in questo caso la fortuna aiutava non poco) sfruttare eventuali “lentezze” degli aggiornamenti live delle quote da parte dei bookmakers ed effettuare la cosiddetta “scommessa live lampo”, cioè anticipare la modifica al ribasso della quota in seguito a un determinato evento che può rivelarsi decisivo ai fini del risultato, come l’assegnazione di un calcio di rigore o un’espulsione. Ma adesso è praticamente impossibile usufruire di questa opportunità, dal momento che i bookmakers bloccano tempestivamente – per circa un minuto – tutte le giocate live sull’evento in seguito agli eventi potenzialmente decisivi descritti in precedenza.

In chiusura vi ribadiamo ancora una volta che non esistono sistemi scommesse vincenti davvero infallibili per vincere una schedina, ma che grazie alle nostre guide potete sviluppare una o più metodologie che vi possono permettere di non andare allo sbaraglio e affidarvi esclusivamente alla fortuna. Non ci stancheremo mai di dirvi che un pronostico vincente non è il risultato che noi speriamo si avveri, ma il risultato dell’applicazione di studi e metodi. Per risparmiare la fatica di studiare le partite, segui i pronostici scientifici di Invictus!

Sfrutta questi consigli su Invictus, dove puoi trovare pronostici scientifici. Invictus è il primo algoritmo che ti fornisce pronostici scientifici basati sull’analisi delle scommesse di più di 100.000 tipster in tutto il mondo. Provalo gratis.

 

 

 

 

Tag
Andrea Troccoli

Andrea nasce a Foggia nel 1992, i suoi principali interessi sono sempre stati lo sport, la tecnologia e la finanza. Dopo aver conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bologna, si è laureato in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa presso la Sapienza, Roma. Da anni vive a Roma e, come addetto Marketing per Nextwin, può mettere in pratica le conoscenze acquisite e abbinarle alle sue passioni.

  • 1

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *