Grande sorpresa nella sfida tra Los Angeles Clippers e Denver Nuggets, con questi ultimi che hanno dominato la partita portando la serie in parità. Dopo la brutta sconfitta di pochi giorni fa, i Nuggets trionfano grazie all’ottima prestazione di Nikola Jokic, mentre i Clippers soffrono della serata no del loro fenomeno Kawhi Leonard. Serie riaperta anche tra Boston Celtics e Toronto Raptors, con i canadesi che si impongono per 100-93, portandosi sul 2-2. Siakan e Lowry mattatori della serata, mentre i biancoverdi fanno registrare uno spaventoso 7/35 al tiro da tre.

Raptors
Raptors

Dopo la brutta sconfitta in gara 1, i Denver Nuggets si prendono la loro rivincita contro i Los Angeles Clippers. Una gara dominata dal primo all’ultimo minuto per i Nuggets che, sorprendentemente, dominano gli avversari, tra i favoriti per la vittoria del titolo.
I Nuggets prendono subito il comando portandosi sul 14-2, chiudendo il primo quarto con la bellezza di 44 punti, raccogliendo così un vantaggio importante che manterranno fino al termine del match. E’ la prima volta, dal 2013, che Denver vince una partita senza inseguire gli avversari. Nei playoff era successo l’ultima volta in una sfida contro i Golden State Warriors. Nel finale di gara i Clippers tornano sotto portandosi a -5, ma non riescono a ribaltare il risultato, con Murray e Harris che mettono a segno due triple di fila che chiudono definitivamente la gara.

Raptors Nuggets