Se sei un appassionato di questo sport sicuramente ti sarai chiesto quali siano i record calcio più folli che siano mai stati realizzati e poi infranti. In questo articolo noi di Invictus abbiamo pensato a soddisfare ogni tua curiosità, fornendoti una panoramica completa sui record nel calcio.

record calcio
record calcio

Iniziamo ad analizzare i record calcio partendo ovviamente da una delle fasi più importanti delle partite: i gol.

Record calcio: gol

Il gol in assoluto più veloce è stato realizzato il 2 settembre 2009 da Nawaf Al-Abed nella partita tra Al-Hilal e Al Shoalah del campionato arabo, vinta per 4 a 0 dai padroni di casa.

Ogni gioia, ovviamente, ha anche il suo corrispettivo in negativo ed infatti c’è anche l’autogol più veloce della storia nei record calcio. Quello nella porta sbagliata è stato realizzato da Martin Kase l’8 agosto 2017 nella partita tra Football Club Levadia e Paide Linnameeskond del campionato estone, vinta dalla squadra di casa per 3 a 1.

Il bomber, invece, che ha realizzato il maggior numero di gol in una singola partita tra due squadre di club è il cipriota Panagiotis Pontikos dell’Olympos Xylofagou, che il 7 maggio 2007 ha realizzato la bellezza di 16 gol nella partita contro il S. E. K. Tuttavia questo record calcio lo deve dividere con il francese Stephan Stanis che ha fatto lo stesso numero di gol contro l’Aubry Asturies nel dicembre del 1942.

Il realizzatore migliore che invece ha fatto il maggior numero di reti in una sola stagione è una conoscenza nota a tutti gli appassionati di questo sport. Stiamo parlando del sovrumano Leo Messi, che nella stagione 2011-2012 ha messo a segno ben 82 gol, dei quali 14 in Champions League. Sempre lui ha segnato più reti di tutti in un anno solare e sempre nel 2012, anno in cui ha messo a segno ben 91 reti.

Chi è allora il giocatore che ha segnato più reti realizzando uno dei più importanti record calcio in tutta la storia di questo sport? Il cecoslovacco Josef Bican, che nella sua carriera tra il 1928 ed il 1955 ha realizzato ben 805 gol. Il cecoslovacco è anche lo stesso giocatore che ha realizzato il maggior numero di reti contando anche le competizioni non ufficiali, avendone messi a segno addirittura 1468 in 918 partite.

Record mondiali calcio

Sempre rimanendo nel campo dei gol, ma focalizzandoci in particolare sulle nazionali, andiamo a vedere quali sono i record calcio relativi alle squadre maggiori.

Il gol più veloce in una partita tra le nazionali lo detiene il belga Christian Benteke che ha impiegato solamente 8,10 secondi per realizzare una rete il 10 ottobre 2016 con il Belgio nella partita in cui la nazionale ha letteralmente sopraffatto il Gibilterra per 6 a 0. Tale record, comunque, è stato superato per soli 2’’, dato che fino ad allora era detenuto da David Gualtieri dal 17 novembre 1993.

Per gli altri record mondiali calcio il giocatore che ha segnato il maggior numero di gol nella fase finale di questa competizione è il tedesco Miroslav Klose, che ne ha fatti 16, l’ultimo dei quali messo a segno contro il Brasile nella rocambolesca vittoria ottenuta per 7 a 1.

record-calcio

Riguardo agli anni, invece, vediamo quali sono i giocatori che hanno realizzato un record mondiali calcio. Il calciatore più giovane ad esordire in questa competizione è il nordirlandese Norman Whiteside, che fece la sua prima apparizione a soli 17 anni e 41 giorni ai mondiali del 1982. Il calciatore più vecchio, invece, è il colombiano Faryd Mondragon che, seppur giocando solamente gli ultimi cinque minuti della partita contro il Giappone, riuscì ad imporsi come il calciatore più anziano ad aver preso parte ai mondiali di calcio.

Non solo gol, però, per i record mondiali calcio, perché c’è un dato interessante anche per la quantità di passaggi effettuati correttamente. La nazionale ad aver segnato questo record in un’edizione dei mondiali di calcio è l’Italia, che ha completato il 93,19% dei passaggi il 14 giugno 2014 nella partita contro l’Inghilterra.

Record nel calcio: singole partite

La partita con più gol o autogol è stata AS Adema – SO de l’Emyrne, terminata con l’assurdo record di 149 a 0, perché la squadra in trasferta realizzò ben 149 autogol per protesta.

Ovviamente c’è anche la partita che rimarrà nella storia per il maggior numero di calci di rigore assegnati. Questi sono arrivati a 48 nell’incontro del 23 gennaio 2005 tra KK Palace e Civics nella Coppa della Namibia, che terminò per 17 a 16 per la squadra di casa. Naturalmente c’è anche lo stesso record calcio per una partita delle nazionali, ovvero quello realizzato nella partita tra le nazionali Under 21 di Paesi Bassi ed Inghilterra, che finì solamente dopo 32 calci di rigore.

Il recupero vi sembra sempre non terminare mai? Pensate allora al record calcio per la partita con il recupero più lungo, ben 23 minuti assegnati alla fine dei tempi regolamentari il 22 agosto 2000 nell’incontro tra Bristol City e Brentford.


Scarica l'app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Altri record calcio

Dopo i gol, le partite e le curiosità sui mondiali andiamo a vedere qualche altro record calcio vario.

Ad esempio quello del calciatore più alto, il cinese Yang Changpeng che arriva addirittura a 211cm, mentre il più basso è il brasiliano Elton José Xavier Gomes, alto 154cm. Ovviamente non poteva mancare anche il più pesante, che è l’inglese William Foulke, che ha segnato sulla bilancia la bellezza di 150kg.

Tra i record calcio più strani c’è anche il trasferimento più costoso, segnato da Neymar, quando passò dal Barcellona al PSG per 222 milioni di euro. Bisogna anche menzionare il calciatore che ha giocato con più squadre nei diversi continenti. Stiamo parlando di Lutz Pfannenstiel, che ha giocato con 25 squadre divise per tutti e 5 i continenti.

Non potremmo tralasciare gli allenatori, ovviamente. Quello che ha segnato il maggior numero di anni sulla stessa panchina è il francese Guy Roux, che ha diretto l’Auxerre per 44 anni, 36 dei quali consecutivamente.

Infine c’è anche l’allenatore che ha realizzato il record calcio per aver avuto la carriera più lunga. Questo è il gallese Ivor Powell, ritiratosi dalle panchine solamente a 93 anni, dopo una carriera andata avanti per ben 59 anni.

Questi sono i record calcio più strani e curiosi mai registrati nella storia del calcio, quali sono quelli che ti hanno colpito maggiormente?

Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.

record calcio
record calcio