Il re dei procuratori, Mino Raiola, è tornato a parlare del mancato arrivo di De Ligt al Barcellona, con l’olandese che ha infine preferito la Juventus. Raiola ha criticato il modo di trattare dei catalani, che non hanno preso sul serio la trattativa.

Raiola
Raiola

Le parole di Mino Raiola

De Ligt Raiola

Raiola parla di De Ligt e del Barcellona

“De Ligt? E’ più di un calciatore. La Juventus voleva prenderlo già un anno fa, ma è stato distratto da Paris Saint Germain e Barcellona. De Ligt non è interessato ai soldi, vuole solo giocare a calcio. Parlo molto con Pavel Nedved, è come un figlio per me. Pavel dice che De Ligt è un ragazzo addirittura più matto di quanto non fosse lui. E’ da Pallone d’oro. Barcellona? Secondo molta gente in Olanda, Matthijs secondo loro sarebbe dovuto andare lì per forza, invece non è stato così ed è sembrato quasi un sacrilegio. I catalani hanno pensato che fosse come un formaggio, i motivi che ci hanno dato per prendere De Ligt erano sbagliati. 


Scarica l'app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.

Raiola
Raiola