Sabato 27 Luglio, alle ore 13.30, ci sarà il fischio d’inizio dell’amichevole di lusso tra Paris Saint Germain ed Inter, che fa parte del programma di friendly match di spessore organizzati dai migliori club europei nell’ambito delle loro tourneè estive in giro per il globo. La partita si giocherà allo stadio Macau Olympic Complex di Macao, in Cina: il calcio del Vecchio Continente è sempre più connesso a quello asiatico e queste amichevoli sono ottime vetrine per coinvolgere i fan cinesi. Prendiamo in analisi i dati più importanti delle ultime partite e le statistiche dei giocatori migliori, per poter fare un preciso pronostico di PSG – Inter.

PSG – Inter, continuano le amichevoli di lusso in Asia

Il PSG non ha preso parte alla International Champions Cup quest’anno, scegliendo di giocare poche partite internazionali (contro l’Inter appunto e con il Sidney, dopo due amichevoli in Germania), per prepararsi al meglio per la finale di Supercoppa di Francia con il Rennes, che si giocherà il 3 Agosto. Il tecnico Tuchel e la dirigenza dei campioni di Ligue 1 hanno deciso di ridurre al minimo gli spostamenti intercontinentali per preservare i giocatori dallo stress e focalizzarsi di più sulla preparazione in campo.

L’Inter, al contrario, fa parte delle squadre che partecipano alla International Champions Cup ed ha giocato due match, entrambi persi, contro il Manchester Utd e con la Juventus, ai calci di rigore. I nerazzuri si trovano ad affrontare queste partite di lusso in piena ricostruzione ed è lo stesso allenatore Antonio Conte a lanciare l’allarme: arrivati ad Agosto l’Inter non ha ancora rinforzi in attacco e le trattative per Dzeko e Lukaku sono in stand-by. Icardi ormai non fa più parte dei piani societari e non è neanche partito con la squadra, Perisic al momento non gode della fiducia del mister ed il reparto offensivo è completamente da ridisegnare, con Lautaro Martinez ancora indisponibile dopo la Coppa America.

PSG – Inter analisi prepartita e statistiche

Sarebbe impossibile fare un confronto attendibile sfruttando i dati dell’anno scorso: per questo pronostico di PSG-Inter quindi abbiamo deciso di prendere in considerazione le ultime amichevoli internazionali giocate contro squadre di livello.

Il PSG al momento ha affrontato due squadre tedesche, la Dinamo Dresda ed il Norimberga, vincendo largamente con la prima (6 a 1) e pareggiando (1 a 1) con la seconda. A Dresda si è messo in evidenza Mbappè, il gioiellino francese del Paris, che nel primo tempo è andato in goal due volte; anche Draxler, giocatore fondamentale nell’undici di Tuchel ha segnato una rete nei primi 45 minuti. Nel secondo tempo una girandola di cambi, come di consueto in queste amichevoli, ha portato in rete Zagre, Postolachi e Aouchiche, mentre l’unico goal subito dal PSG è avvenuto su calcio di rigore. Stessa cosa è avvenuta contro il Norimberga, quando al goal di Sarabia per i francesi, ha risposto Valentini, sempre dagli 11 metri.


Scarica l’app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.


In tutto quindi sono 7 le reti segnate dai parigini in due match, anche se la battuta d’arresto contro il Norimberga ha fatto un po’ storcere il naso ai tifosi. Le statistiche del match contro il Dresda invece danno informazioni interessanti: soltanto 13 i tiri fatti dal PSG (a fronte di 7 conclusioni in porta e 6 reti, è indice di grande concretezza davanti al portiere); il possesso palla ha fatto segnare 57% con una precisione di passaggio impressionante (91% di scambi andati a buon fine). Insomma gli uomini di Tuchel dimostrano di essere già in buona forma in vista della partita contro l’Inter e dell’imminente impegno contro il Rennes che potrebbe portare il primo trofeo ufficiale dell’anno.

Sono due i goal subiti dai nerazzurri, mentre nessuno quello segnato (escludendo l’autorete di De Ligt contro la Juve) nelle partite di International Champions Cup. Va detto però che il goal di Cristiano Ronaldo, che ha fissato il risultato sull’1-1, portando la Juve a vincere in seguito ai rigori, è stato subito da Padelli, subentrato al titolarissimo Samir Handanovic. In squadra si sono già visti i nuovi acquisti Godin e Sensi, mentre giocatori come Dalbert stanno trovando spazio nelle idee tattiche del mister;

Stando ai dati riguardanti proprio il match contro i bianconeri, l’Inter ha leggermente avuto la meglio nel possesso palla (53%) e nella precisione dei passaggi (89%), rendendosi protagonista per 16 volte di tiri (di cui 3 nello specchio della porta, dato preoccupante, che mostra come ancora l’attacco dei nerazzurri abbia bisogno di un bomber vero capace di impensierire i portieri avversari).

[betstream event=3040206 url=”https://it.invictus.bet/dashboard/#/BetStream?utm_source=blog&utm_medium=Articolo&utm_campaign=news&utm_term=widget&utm_content=psg-inter-analisi-tattica-invictus”][/betstream]

PSG – Inter, probabili formazioni

Ancora alle prese con il caso Neymar, di cui si parla molto in Francia, il tecnico tedesco Tuchel dovrebbe mettere in campo una delle migliori formazioni possibili, così da testare la squadra contro un club di pari livello, in vista della finale di Supercoppa in programma tra meno di 10 giorni. L’Inter è ancora in piena emergenza attacco, ma conoscendo Conte, che ha dichiarato di “rosicare” comunque per una sconfitta, anche se in amichevole, cercherà di schierare il miglior 11 a sua disposizione, con Barella probabilmente dal primo minuto e Perisic ancora relegato ad un ruolo marginale.

PSG (4-4-2): Areola; Meunier, Kehrer, Kurzawa, Juan Bernat; Verratti, Ander Herrera, Draxler; Sarabia, Jesé, Mbappé

Inter (3-5-2): Handanovic, D’Ambrosio, De Vrji, Skriniar; Candreva, Sensi, Brozovic, Barella, Dalbert; Politano, Esposito.

Pronostico dell’esperto e consigli scommesse PSG – Inter

Secondo le statistiche a nostra disposizione e le ultime informazioni, soprattutto per quanto riguarda le formazioni che scenderanno in campo, i francesi sembrano essere nettamente favoriti. La squadra di Conte deve ancora assimilare il modulo di gioco congeniale ad nuovo allenatore, affrontando la mancanza di un terminale offensivo degno di un grande club. Al contrario il PSG non ha apportato grandi cambiamenti al modulo ed alla rosa dello scorso anno e deve cominciare ad entrare seriamente in palla, visto l’imminente match ufficiale di Supercoppa.

Dove vedere la diretta di PSG – Inter

Sarà possibile seguire PSG – Inter in diretta streaming su SportItalia dalle ore 13.30.

Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.