Roberto Pruzzo, ex giocatore della Roma con cui vinse lo scudetto nel 1983, è stato aspramente criticato dai tifosi giallorossi per le sue parole a favore di Senad Lulic, vincitore con la sua Lazio della Supercoppa italiana. Dopo settimane di polemiche, Pruzzo ha voluto chiedere scusa a tutti i tifosi.

Pruzzo
Pruzzo

Le parole di Roberto Pruzzo

Pruzzo Lulic

Senad Lulic sigla il goal del vantaggio contro la Juventus

Dopo la vittoria della Lazio in Supercoppa italiana contro la Juventus, ai microfoni di Radio Radio, Roberto Pruzzo ha fatto i complimenti a Senad Lulic, autore di una splendida partita. I tifosi della Roma non hanno però gradito la cosa, essendo Lulic autore dello storico goal che permise ai biancocelesti di vincere la finale di Coppa Italia 2013 proprio contro la Roma. Il goal di Lulic è diventato un tormentone per i tifosi laziali, e le parole di Pruzzo sul capitano biancoceleste hanno fatto infuriare la tifoseria della Roma.

Lo stesso Pruzzo ha però voluto chiarire la situazione, chiedendo scusa ai tifosi giallorossi:

“Sto vivendo malissimo questa situazione. Sono arrivato a Roma nel ’78, e da quel giorno sono abituato ad avere l’affetto di tutti i tifosi della Roma, questa situazione mi fa stare male. Mai e poi mai avrei voluto fare del ‘male’ ai tifosi della Roma. Io non sapevo di questa situazione, non mi ricordo neanche i gol che ho fatto io per dire. La mia frase era una cazzata buttata lì, non volevo ferire nessuno. Io non dormo da giorni, ci sto male…”


Scarica l'app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.

Pruzzo
Pruzzo