Pronostici Nations League

Benvenuti nella pagina pronostici Nations League di Invictus. Qui potete trovare tutte le previsioni relative agli incontri della competizione per nazionali europee, realizzate grazie alle analisi tattiche e statistiche. Inoltre, vi forniamo anche una breve storia del torneo.

Nations League: storia e meccanismi del torneo

La Nations League è una competizione abbastanza giovane, infatti è stata fondata solamente nel 2018. L’idea è da attribuire a Michel Platini, il quale aveva capito che le amichevoli per club non riuscivano ad offrire un adeguato livello di competitività e, di conseguenza, non erano nemmeno in grado di catturare la passione del pubblico.

Una delle novità più importanti, infatti, riguarda l’influenza che le partite della Nations League hanno sulle competizioni maggiori, ovvero Europei e Mondiali. Le classifiche del torneo diventano appunto decisive per l’accesso ai playoff. Tuttavia va segnalato che la Nations League ha attirato su di sé anche diverse critiche, in particolare per la conseguente abolizione della Confederations Cup. Una di queste è arrivata dal tecnico Jurgen Klopp, che l’ha definita addirittura “insensata”.

Per quanto riguarda il meccanismo della Nations League, è molto simile a quello dei campionati per club. Il torneo è infatti strutturato con meccanismi di promozione e retrocessione che scattano alla fine della prima fase, la quale si svolge da settembre a novembre. Nel giugno successivo, invece, si svolge la fase finale con le Final Four, ovvero le migliori quattro squadre del torneo.

Questa competizione è riservata solamente alle 55 squadre che rappresentano le rispettive federazioni iscritte alla UEFA. Tale “connessione” serve ovviamente a far sì che i risultati ottenuti in questo torneo siano poi sfruttabili per il ranking e quindi possano avere delle ripercussioni sullo svolgimento dell’Europeo seguente. Ad esempio, alle migliori classificate di ciascuna lega viene riservato una sorta di paracadute per la fase finale dell’Europeo, con l’accesso a dei playoff a loro esclusivamente dedicati.

Nations League: albo d’oro

Ad oggi si è tenuta una sola edizione della competizione, nel 2018, che ha visto il Portogallo uscire vincitore e confermare i pronostici Nations League. In finale la squadra di Cristiano Ronaldo è riuscita a vincere sulla nazionale dei Paesi Bassi con un punteggio finale di 1 a 0. Al terzo e quarto posto della prima edizione troviamo, invece, Inghilterra e Svizzera, con gli inglesi che hanno raggiunto il podio all’ultimo momento vincendo per 6 a 5 ai rigori.

Pronostici Nations League: le conclusioni

Scommettere sui pronostici Nations League non è affatto facile. Tale complicazione è data dalla recente invenzione del torneo, che chiaramente inficia quelle che erano le previsioni sulle amichevoli. La competitività insita nella competizione infatti fa sì che anche le nazionali minori diano il meglio di loro stesse contro le favorite, rendendo così ancora più complesso decretare un vincitore. Per questo motivo puoi sfruttare i nostri pronostici Nations League per scommettere su questa competizione e non partire da 0, ma aiutandoti anche con le nostre analisi.