Pronostici Liga

Benvenuti nella pagina pronostici Liga di Invictus. Qui potrete trovare tutte le nostre previsioni sul maggiore campionato spagnolo ed una breve guida per aiutarvi con le scommesse. Inoltre, vi forniamo anche la storia della competizione in cui giocano due delle squadre più titolate in Europa.

La Liga, storia del campionato spagnolo e delle regine d’Europa

La Liga, ufficialmente denominato Campeonato de La Liga de Primera Division, viene istituita nel 1929 e sin dalle sue prime edizioni vede due grandi protagoniste, in rappresentanza delle più importanti città spagnole: Real Madrid e Barcellona.
I Blaugrana vincono la prima edizione, portandosi a casa un totale di 25 primi posti ed altrettanti secondi; i Blancos della capitale dominano la classifica all time di vittorie, con ben 33 trofei e 23 secondi posti.

Durante le prime edizioni un’altra storica squadra porta a casa importanti risultati, l’Athletic Bilbao aggiudicandosi La Liga nel 1930, 1931, 1934 e 1936 ( sono in totale 8 i campionati vinti ): tali risultati hanno segnato un’importante svolta, non solo sportiva, ma anche sociale e storica per i Paesi Baschi, da sempre baluardo dell’indipendentismo dalla capitale Madrid.

Sono nove in totale le squadre che hanno vinto La Liga: Real Madrid, Barcellona, Athletic Bilbao, Atletico Madrid (10), Valencia (6), Real Sociedad (2), Deportivo La Coruna (1), Siviglia (1) e Real Betis (1). L’albo d’oro quindi parla chiaro: il massimo campionato iberico è un torneo dominato dalle potenze calcistiche delle due maggiori città e questo strapotere si riflette anche sul piano economico, rendendo Real Madrid e Barcellona ogni anno più ricche e competitive, su tutti i fronti.

Pronostici Liga: conclusioni e puntate consigliate

La Liga è un campionato spettacolare, in cui il bel gioco prende spesso il sopravvento sui tatticismi: si segnano molti goal, si assiste a giocate da fuoriclasse ed i grandi campioni hanno modo di esprimersi al meglio. Come abbiamo visto dalle statistiche, si potrebbe dire che è un torneo a senso unico, in cui i “soliti noti” fanno la voce grossa. Alla luce di ciò perché non sperimentare, combinando mercati “semplici” con altre possibilità più azzardate sui pronostici Liga?

Quando a scendere in campo non sono le grandi, i match sono combattuti ed in bilico fino all’ultimo momento, ma le prime posizioni sono in generale occupate dalle stesse squadre: un’altra ottima possibilità di guadagno è proprio puntare sulle partite di cartello, come El Clasico, che negli ultimi anni ha visto la bilancia pendere a favore del Barca, o i derby di Madrid e dei Paesi Baschi. Insomma, ora sapete proprio tutto sui pronostici Liga e potete puntare al meglio le vostre scommesse.