Ci sono oramai, un numero davvero grande di possibili scommesse da poter giocare, per questo a volte ci si trova in piena confusione senza sapere bene su cosa puntare. In questo articolo non andremo di certo a spiegare tutte le possibili puntate presenti su un qualsiasi bookmaker, ma andremo a sviscerare le caratteristiche e i segreti di una scommessa in particolare, ovvero l’Under/Over e andremo nello specifico a vedere come giocarlo nel migliore dei modi.

Pronostici Under/Over: cosa sono

Andiamo ora a rispondere al primo quesito che potrebbe venire in mente ad uno scommettitore, ovvero Under/Over cosa significa? Per prima cosa spieghiamo per bene il significato della parola under e della parola over: under e over sono due termini inglesi che significano rispettivamente sotto (under) e sopra (over). Questi significati vanno ovviamente messi in correlazione con il mondo del calcio scommesse, under significa rimanere “sotto” ad un determinato numero di gol, stabilito dal tipo di Under giocato. Over significa che si deve andare sopra a un determinato numero di gol, stabilito anch’esso dal tipo di Over giocato. Per fare chiarezza facciamo un esempio: prendiamo in considerazione la partita tra Brescia e Inter terminata 1-2. Se ad esempio avessimo giocato un Under 2,5, non avremmo portato a casa la vittoria, in quanto i gol segnati sarebbero maggiori di 2,5. Al contrario, se avessimo puntato su un Over 2,5 avremmo vinto, in quanto i 3 gol messi a segno ci avrebbero garantito di superare la soglia di 2,5 senza problemi. Detto ciò, possiamo ben capire come la variabile più importante negli Under/Over siano i gol segnati in una partita, senza dover tenere conto dei soli gol messi a segno da una singola squadra, ma ci sono veramente tanti tanti modi per poter giocare questo tipo di scommessa sempre più usata dagli scommettitori.

Pronostici Under/Over: come giocarli

Ci sono davvero molte possibilità al giorno d’oggi, per questo è necessario analizzare per prima cosa le statistiche dei campionati, prendiamo, nel nostro caso, quegli europei: guardando i gol medi fatti nelle ultime 148 partite, il campionato olandese (Eredivisie) è in testa, con una media di 3,47 gol a partita, una buona scommessa per questo campionato potrebbe essere un Over 2,5, grazie al quale avremo quasi un gol di scarto sulla soglia, guardando ai gol fatti di media. Volendo rischiare un po’ di più si potrebbe puntare su un Under 3,5 che rientra nei gol medi davvero di poco e che quindi potrebbe avere delle quote maggiori. Prendiamo ora in esame il nostro campionato: per gol fatti medi in 142 partite esso si trova dodicesimo in questa particolare classifica, con una media ben inferiore al campionato olandese, ovvero 2,83. Su questo dato si può puntare con poco scarto su un Over 2,5, se si vuole stare un po’ più tranquilli, bisognerebbe puntare su un Under 3,5, che ha uno scarto di quasi 0,7 gol a partita, non poco assolutamente.


Scarica l’app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.


Volendo però puntare su determinate partita per ogni giornata, non bisogna solamente fermarsi allo studio del campionato: rimaniamo in Eredivisie e studiamo nello specifico la capolista, ovvero l’Ajax. In 11 partite in campionato hanno segnato una cifra spropositata di gol, ovvero 35, mentre ne hanno subiti 7. Per questo la media gol di ogni partita che vede l’Ajax come una squadra in campionato è di 3,81, una cifra che supera addirittura la media del campionato. Guardando questi dati, quando si vuole giocare un pronostico Under/Over sull’Ajax, bisognerebbe concentrarsi sull’Over 3,5 e sull’Under 4,5.

Ovviamente esiste anche un aiuto tecnologico per facilitarci la vita, sto parlando di Invictus, che grazie ad un grande quantitativo di dati, riesce a darci sempre i migliori consigli, anche sui pronostici Under/Over. Provalo gratis!