Vediamo i migliori pronostici marcatori Serie A per la ventiseiesima giornata del campionato. Analizziamo i possibili bomber per ogni partita di questo turno e facciamo i nostri pronostici per scommettere sui possibili marcatori per ogni incontro.

pronostici marcatori
pronostici marcatori

Pronostici marcatori Serie A

Per ogni partita possiamo analizzare quali saranno i potenziali bomber, per aiutarvi ad andare in cassa con i pronostici marcatori e guadagnare grazie alle schedine. Con l’intera lista avrete infatti una bolletta pronta da giocare senza dover dunque perdere tempo a studiare partita per partita.

pronostici-marcatori-seriea-a

Consigli e pronostici marcatori Serie A – Sabato 29 febbraio 

La ventiseiesima giornata di campionato si apre con Lazio – Bologna, ovvero con la squadra di casa che ha il secondo migliore attacco del campionato e tra le proprie fila Ciro Immobile, capocannoniere con 27 gol realizzati in 25 presenze. Inutile dire ovviamente che si può puntare su di lui come possibile marcatore della partita, anche se chiaramente la quota sarà bassa. Dato lo stato di forma della Lazio vale la pena puntare, con maggiore cautela rispetto a Immobile, su Correa, che sicuramente vorrà fare una buona prestazione dopo lo stop dettato dall’infortunio. Nelle fila del Bologna il miglior realizzatore della squadra è Riccardo Orsolini, su cui vale la pena scommettere, anche se la difesa della Lazio non è un ostacolo facile, per cui raccomandiamo cautela con le puntate.

La seconda partita di sabato è Udinese – Fiorentina. I friuliani, dopo il cambio in panchina, pare che abbiano risolto i problemi di inizio stagione, riuscendo a risalire la classifica di qualche posizione e raccogliendo diversi punti. Il bomber più in forma della squadra nelle ultime giornate è senza dubbio Stefano Okaka, che ha raggiunto quota 5 gol insieme a De Paul. Per quanto riguarda la Fiorentina non è affatto facile scegliere su chi vale la pena puntare i propri soldi, poiché il miglior realizzatore dei viola è Dusan Vlahovic, che ha realizzato 6 gol come Federico Chiesa, ma entrando spesso dalla panchina, per cui non si ha la certezza della sua prestazione e quindi c’è un elevato rischio di perdere la propria giocata. A questo punto vale la pena scegliere Chiesa, ma anche azzardare di più su qualche possibile marcatore non dato per scontato dai pronostici marcatori, come ad esempio Gaetano Castrovilli, che pur essendo un centrocampista si trova spesso nei pressi dell’area avversaria.

Chiude la giornata di sabato Napoli – Torino. I pronostici marcatori per questa partita potrebbero non risultare affatto scontati, soprattutto dopo l’infortunio di Mertens rimediato nella sfida contro il Barcellona. Il Napoli perde infatti una pedina importantissima del proprio terminale offensivo. Tuttavia c’è da considerare il recuperato stato di forma di Lorenzo Insigne, che potrebbe infatti lasciare la sua firma sul tabellino, ma vale la pensa fare un pensiero anche su Arkadiusz Milik, miglior marcatore della squadra con 9 reti realizzate fin qui. Per quanto riguarda il Torino, i granata stanno attraversando una delle peggiori stagioni in Serie A, con un attacco che risulta tra i peggiori del campionato. Massima cautela dunque con le scommesse sui bomber granata, dei quali ci sentiamo di consigliare Andrea Belotti, anche se avrà grandi difficoltà dato l’ottimo stato della difesa partenopea.

Consigli e pronostici marcatori Serie A – Domenica 1 marzo

La domenica si apre con la partita Milan – Genoa. I rossoneri sembrano proprio un’altra squadra da quando è arrivato Ibrahimovic e quello che maggiormente rappresenta il rinnovato stato di forma è senza dubbio Ante Rebic, realizzatore di 6 gol in 14 partite. Ovviamente consigliamo di puntare ancora su di lui, considerando l’ottimo periodo in cui si trova, ma vale la pena pensare di scommettere anche su Ibrahimovic, che risulta sempre un grande pericolo per le difese avversarie. Per quanto riguarda i pronostici marcatori del Genoa i consigli non sono affatto facili. Il miglior marcatore dei grifoni è infatti Domenico Criscito, che ha sì realizzato 7 gol ma quasi tutti su rigore, mentre il secondo migliore della squadra è Goran Pandev, che però entra a partita in corso. Probabilmente è meglio non puntare i propri soldi su questa squadra.


Scarica l'app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Altra grande partita per i pronostici marcatori Serie A alle 15, ovvero Lecce – Atalanta. La squadra di Gasperini ha il secondo miglior attacco in tutta Europa ed il primo in Italia. Nella classifica dei bomber, non a caso, troviamo due atalantini nelle sole prime sei posizioni, con Ilicic e Muriel rispettivamente a 14 e 12 reti realizzate. Occhio però anche alle possibili sorprese dei centrocampisti nerazzurri che spesso si inseriscono minacciosi nell’area avversaria, primo su tutti Robin Gosens. Il Lecce si trova a dover affrontare una partita a dir poco complicata, per cui anche in questo caso è richiesta la massima attenzione. Se volete rischiare, però, potrebbe valere la pena puntare su Lapadula e Mancosu, autori di 7 ed 8 reti.

Sfida imprevedibile invece per i pronostici marcatori Serie A quella tra Sassuolo e Brescia. Tra i neroverdi i migliori marcatori sono ovviamente Caputo e Berardi, che molto probabilmente riusciranno ad andare a segno considerando la difesa del Brescia, non proprio impenetrabile. Per i bresciani, invece, il rischio è molto alto considerando soprattutto lo stato attuale della squadra, per cui è veramente difficile fare un pronostico ed anzi consigliamo di tralasciare questa squadra per non correre il rischio di buttare i propri soldi.

Ultima partita delle 15 di domenica è Parma – SPAL. Nei crociati il più consigliato dei possibili bomber è senza dubbio Cornelius, una delle rivelazioni in questo campionato con 8 reti messe a segno in 17 partite. Un occhio di riguardo se lo merita anche Gervinho, il sempreverde della Serie A che è ancora in grado di cambiare l’andamento dell’incontro con uno dei suoi strappi. Stagione a dir poco difficile per la SPAL, invece, che sta cercando di non retrocedere nel campionato cadetto. Il Parma al Tardini è una squadra tutt’altro che facile da affrontare, ma se volete comunque scommettere potete puntare su Andrea Petagna, miglior marcatore della squadra con 10 reti messe a segno fin qui.

Alle 18 si gioca Cagliari – Roma. Altra partita che potrebbe risultare particolarmente scoppiettante per i pronostici marcatori Serie A. La Roma, infatti, nell’ultima uscita ha vinto sul Lecce per 4 a 0 e sicuramente ha intenzione di risollevare una stagione fin qui sotto tono. Tra i possibili marcatori ovviamente c’è Edin Dzeko, autore di 12 reti in 25 presenze, ma potete puntare anche su Mkhitaryan, che dopo l’infortunio è tornato in campo ed è in grande forma. Nel sardi, peraltro molto compatti in casa, si può puntare su Joao Pedro, rigorista e soprattutto garanzia per i cagliaritani, ma anche su Simeone, meno costante naturalmente, ma proprio per questo sicuramente sarà dato con quote più remunerative.

Concludiamo le partite di domenica con il big match di questa giornata: Inter – Juventus. Derby d’Italia e sfida per lo scudetto, non manca veramente niente a questa partita e speriamo che non saranno assenti nemmeno i gol. I nomi sono quasi scontati per questo incontro. Nella squadra di Conte attenzione a Lukaku naturalmente, ma anche a Lautaro Martinez, una delle coppie d’attacco più prolifiche d’Europa. Per i pronostici marcatori Serie A della Juventus ovviamente c’è Cristiano Ronaldo, ma anche Pjanic, che con un calcio di punizione può sempre lasciare il suo segno sull’incontro.

pronostici-marcatori-serie-a

Il ventiseiesimo turno di campionato si conclude con il posticipo di lunedì e la sfida Sampdoria – Verona. Partita molto imprevedibile per i pronostici marcatori, soprattutto per la squadra di casa che si trova in un periodo estremamente negativo, come dimostra il concreto rischio di retrocessione che stanno correndo. Nei blucerchiati, dunque, fare una previsione può risultare difficile, ma se proprio volete puntare su questa squadra i più consigliati sono ovviamente Quagliarella e Gabbiadini. Per la squadra allenata da Ivan Juric occhio a Faraoni, che pur non essendo un attacco si trova spesso in zona gol.

Iscriviti gratis a Invictus per vedere tutti gli altri pronostici offerti dalla nostra tecnologia che, unendo statistiche avanzate e pronostici provenienti dai migliori tipster a livello globale, riesce a fornire pronostici vincenti e soprattutto consente di tenere sotto controllo le proprie giocate e quindi avere piena consapevolezza dei propri investimenti.
Invictus offre tutte le soluzioni migliori per gli scommettitori: migliaia di pronostici in singola, schedine già pronte e progressioni scommesse per andare sempre in cassa! Provalo gratis!

pronostici marcatori
pronostici marcatori