Scrivi quello che vuoi cercare

Pronostici Ligue 1 non sono facili perchè il livello del campionato è mediocre, ma c’è una forte spaccatura a livello tecnico e tattico tra le prime 5-6 posizioni e il resto delle altre squadre.

Ligue1, il campionato francese e l’importanza negli ultimi anni

La storia calcistica francese è costellata di alti e bassi, momenti in cui le squadre di club sembravano quasi sparite dalla scena internazionale e stagioni, quelle più recenti, in cui i team sono ritornati prepotentemente alla ribalta, aiutati anche dai cospicui e vitali investimenti da parte delle nuove proprietà arabe. I giocatori che hanno scritto pagine indelebili della Nazionale di calcio francese difficilmente provenivano dalla Ligue1, ma negli ultimi anni il trend si è invertito, attirando nel campionato francese top player da ogni parte del mondo.

Alcune squadre, in momenti differenti, si sono distinte nel panorama europeo, arrivando sul gradino più alto del podio nelle competizioni internazionali ( come l’Olympique Marsiglia, vincitore della Champions League nel ‘92/’93 ) o sfiorando l’impresa, distinguendosi tra i top club, nel caso di Monaco, Lione e Paris Saint Germain.

Un campionato calcisticamente così interessante ovviamente attira l’attenzione non solo degli appassionati, ma anche degli scommettitori di tutto il mondo, stuzzicati dalla presenza di grandi campioni sui campi francesi e di una tradizione sportiva che ha segnato gli inizi della carriera dei più famosi calciatori di sempre, da Zidane a Platini, fino a Griezmann.

La storia della Ligue1 in pillole ed i suoi top club

Il massimo campionato francese prende il via nel 1932, prevedendo due gironi da dieci squadre: la vincente di ogni girone si sarebbe affrontata in finale per guadagnare il titolo di campione di Francia. La prima finale scudetto vede affrontarsi l’Olympique Lillois ed il Cannes, con la prima ad avere la meglio. Dall’anno successivo fu introdotto il girone unico, prima da 14 squadre, poi da 16. Nel 2002 La denominazione Division 1 viene cambiata in Ligue 1; la prima divisione francese occupa il quinto posto nel ranking UEFA.

Gli anni ‘60 videro il dominio del Saint Etienne, che vinse cinque campionati in dieci anni, arrivando per ben due volte alla finale della allora Coppa dei Campioni, perdendola tuttavia entrambe le volte. Proprio il Saint Etienne detiene il primato per il maggior numero di titoli vinti, avendo portato a casa 10 primi posti. Proprio in quegli anni fu acceso il dualismo con il Nantes, che ad oggi, nel suo palmares, può vantare 8 vittorie del titolo.

In totale sono 19 le squadre ad essere salite sul tetto di Francia almeno una volta e tra queste le più titolate sono, oltre alle due già menzionate, l’Olympique Marsiglia ( 9 ), il Monaco ( 8 ), l’Olympique Lione ed il PSG ( 7 ), seguite da Reims e Bordeaux ( 6 ).

Gli ultimi anni della Ligue 1 ed il domino Lione / PSG

Pur non essendo in cima alla classifica all time di vittorie della Ligue 1, Olympique Lione e PSG sono i due team che nel nuovo millennio hanno dominato il massimo campionato francese; l’OL ha vinto sette titoli consecutivi, tra il 2002 ed il 2008, distinguendosi anche in Europa per ottimi risultati. Il Paris Saint Germain, tra il 2013 ed il 2018 ha portato all’ombra della Torre Eiffel 5 titoli su 6 disponibili, imponendosi come uno dei top club mondiali con l’arrivo di nuovi investitori e campioni dalle migliori squadre del mondo. Le uniche squadre che hanno brevemente interrotto questo dualismo durato quasi vent’anni, sono Bordeaux, OL, Montpellier, Lille e Monaco nella seconda metà del 2000.

Quali sono i mercati ricorrenti durante la stagione di Ligue1

Scommettere sul massimo campionato francese richiede una buona conoscenza di ciò che accade al di fuori del PSG, prendendo, ad esempio, in considerazione i dati significativi delle stagioni passate, considerando che alla lunga le squadre che lottano per i primi tre posti sono Paris, Lione e Monaco; al contrario, la concorrenza tra gli altri team è sempre alta, portando la Ligue 1 ad un livello sempre più interessante e competitivo.
Analizziamo alcuni dati significativi sui mercati frequenti delle ultime stagioni, soprattutto per quanto riguarda le percentuali di vittoria, i risultati ed i goal:

● I risultati esatti più frequenti sono l’1-1, il 2-1 e l’1-0 ; anche lo 0-1 si attesta su buone percentuali ( 9% contro il 9,5% dell’1-0 )
● Tutta la stagione ha visto una perfetta parità nelle statistiche GG/NG, eccezion fatta per le ultime 5 giornate, in cui il mercato GG è schizzato al 66% dei match
● Stesse statistiche per OVER/UNDER, con una percentuale del 62% per l’Over nelle ultime partite di camipionato
● Nella maggior parte dei match, il risultato del primo tempo ha rispecchiato quello del secondo, ad eccezione del pareggio, che ha visto più volte la squadra fuori casa trionfare al triplice fischio

Scommesse calde, su quale puntare?

Over del PSG – La squadra di Parigi può puntare su giocatori di livello mondiale e grandissimi cannonieri; hanno solo bisogno di segnare la prima rete per cominciare un assedio alla porta avversaria che spesso porta a match divertenti e con tante reti. Abbinate l’Over 2,5 o anche 3,5 del PSG in combo con altri mercati che offrono i bookmakers.
GG/NG, cosa scegliere? – Abbiamo visto che i risultati più comuni sono l’1-1 ed il 2-1, il che significa che entrambe le squadre segnano almeno un goal; è un mercato con ottime quote, che in Francia risulta spesso vincente
OVER 3,5 – sono moltissime le partite in cui si segnano più di tre goal; anche questo è un mercato arduo per altri campionati, ma sicuramente più accessibile in Francia.

Scommettere sulla Ligue1, cosa ne pensiamo in definitiva

La Ligue1 come abbiamo visto è un campionato che ormai da vent’anni vede un terzetto di squadre sempre in lotta per i primi posti; eppure i risultati del massimo torneo francese sono sempre abbastanza spettacolari, con mercati vincenti favorevoli per chi non vuole puntare soltanto sul classico 1X2. Scommettere sulle goleade e sul mercato Goal paga di più rispetto agli altri tornei europei e seguendo i dati sul nostro sito potrete avere accesso ai migliori pronostici sulla massima divisione francese.

Sfrutta questi consigli su Invictus, un algoritmo dall’iscrizione gratuita che fornisce pronostici scientifici sicuri all’80%. Sulla piattaforma potrai trovare anche altre statistiche e i migliori pronostici di oltre 100.000 scommettitori di tutto il mondo. Provalo gratis.

Tag
Andrea Troccoli

Andrea nasce a Foggia nel 1992, i suoi principali interessi sono sempre stati lo sport, la tecnologia e la finanza. Dopo aver conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bologna, si è laureato in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa presso la Sapienza, Roma. Da anni vive a Roma e, come addetto Marketing per Nextwin, può mettere in pratica le conoscenze acquisite e abbinarle alle sue passioni.

  • 1

Potrebbe piacerti anche