Dopo un avvio di stagione disastroso, il Milan sta cercando di risalire la china, anche grazie al ritorno di Zlatan Ibrahimovic. Tra gli obiettivi stagionali dei rossoneri, l’allenatore Stefano Pioli non ha nascosto di puntare molto sulla Coppa Italia. Prima della sfida contro la Spal, l’allenatore del Milan ha parlato della situazione della sua squadra.

Le parole di Stefano Pioli

Pioli Milan Coppa Italia

Pioli parla del Milan e della Coppa Italia

“Putroppo non abbiamo fatto bene come avremmo dovuto davanti ai nostri tifosi. Ci sono state partite che avremmo dovuto sbloccare subito e che avremmo potuto vincere, non dico facilmente ma quasi. Adesso dobbiamo concentrarci sul nostro presente, sul nostro futuro e su quello che rappresenta la partita di domani, che per noi è molto importante. Voglio ringraziare tutti i tifosi che verranno domani allo stadio, che sono oltre 30 mila, nonostante sia una partita in mezzo alla settimana. I nostri tifosi non si smentiscono mai, il loro sostegno e la loro passione ci accompagna e ci ha sempre accompagnati, anche nei momenti peggiori. Abbiamo un dovere nei loro confronti, e cercheremo di non deluderli. Il cambio di modulo non deve preoccupare nessuno. I giocatori li scelgo sempre in base a come stanno e all’impegno che mettono nelle partite e negli allenamenti. Il 4-4-2 darà ad altri giocatori di mostrare le loro qualità, chi ci mette impegno e professionalità ha sempre una carta in più da poter giocare.


Scarica l’app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


La Coppa Italia è una competizione importante. Lo è sempre stato e lo è di più da quando vincendola si accede all’Europa League. Tutti i grandi club si concentrano su questa coppa. Noi siamo un grande club, abbiamo una grande e lunga storia alle spalle e la Coppa Italia deve essere un obiettivo importante per noi. Dobbiamo restare concentrarci, è inutile guardare troppo avanti, teniamo la testa alla partita di domani e al passaggio del turno. Contro la Spal ci aspetta una partita difficile, combattuta come lo sono tutte le partita in Italia, dobbiamo essere pronti. Il nostro obiettivo?
Oltre alla Coppa Italia, abbiamo un solo obiettivo: quello di arrivare a maggio con una classifica migliore di quella che abbiamo ora. 25 punti nel girone di andata non vanno bene per una squadra come il Milan. Dobbiamo fare molti più punti, scalare le posizioni e offrire prestazioni migliori. Abbiamo la possibilità di migliorare, di questo sono sicuro, possiamo fare un grande girone di ritorno. 

Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.