Steven Gerrard è sicuramente uno dei simboli e dei giocatori più amati dai tifosi del Liverpool. L’ex capitano, ora allenatore dei Glasgow Rangers, ha vinto tutto con la maglia dei Reds, ma non è mai riuscito ad alzare al cielo la coppa della Premier League. L’idea di un tifoso sta impazzando sul web e ha del clamoroso: mettere sotto contratto Gerrard per il finale di stagione, permettendogli finalmente di vincere la Premier League.

Gerrard
Gerrard

La pazza idea di un tifoso del Liverpool

Steven Gerrard verrà ricordato non solo come uno dei più grandi giocatori nella storia del Liverpool e delle Premier League, ma anche come uno dei giocatori più importanti nella storia del calcio.
Il numero 8, che ha vestito la maglia dei Reds per diciassette anni vincendo tutti i trofei più importanti, ha un solo rimpianto: quello di non aver mai vinto la Premier League.

Il campionato inglese manca infatti nella bacheca del Liverpool dalla stagione 1989/1990, quando ancora si chiamava First Division, per poi vivere anni di digiuno, almeno per quanto riguarda il campionato. Proprio questo digiuno sembra però star per terminare. La squadra di Jurgen Klopp sta infatti dominando la Premier League, guidando la classifica a +22 (si, avete capito bene) sul Manchester City di Pep Guardiola. Il cammino del Liverpool quest’anno è infatti implacabile, con 24 vittorie in campionato e una sola gara pareggiata. L’unica squadra ad aver battuto il Liverpool in questa stagione è il Napoli di Carlo Ancelotti, nella sfida dei gironi di Champions League.

Considerando questo vantaggio clamoroso, un tifoso inglese ha lanciato una romantica idea su twitter, chiedendo alla società di mettere sotto contratto Steven Gerrard per le ultime cinque partite di campionato, in modo da fargli finalmente alzare al cielo la tanto sognata Premier League. Perché proprio cinque partite? Perché il regolamento prevede che un giocatore, per essere dichiarato campione d’Inghilterra, debba avere un contratto attivo di almeno cinque giornate di militanza nel club.

La proposta lanciata su Twitter ha scatenato l’entusiasmo di migliaia e migliaia di tifosi dei Reds, che vorrebbero realizzare uno dei pochi sogni mancati nella carriera di Steven Gerrard.
Tutto questo dimostra il grande legame che unisce i tifosi del Liverpool e “Captain Fantastic“. E i Glasgow Rangers?

Gerrard Liverpool

Gerrard e Rafa Benitez festeggiano la vittoria in Champions League

Intanto bisogna vedere se il club accetterà di intraprendere questa commovente operazione nostalgia (che in grande ricorda il tentativo del Parma, qualche anno fa, di far giocare il comico Gene Gnocchi una partita in Serie A, occasione mai concretizzatasi perché il club emiliano lottava per la salvezza e non poteva permettersi mai di “bruciare” un cambio). L’altro eventuale intoppo, però, sarebbe rappresentato dai Rangers, perché Gerrard ha un contratto che lo lega al club fino al 2024. Una questione non da poco. Che poi possa giocare o anche solo essere convocato è l’ultima delle questioni, anche se di sicuro un campione del genere non ha perso il suo tocco fatato, nonostante a maggio compia 40 anni tondi.


Scarica l'app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


I numeri e i trofei di Gerrard con il Liverpool

Steven Gerrard è una delle più grandi leggende nella storia del Liverpool. Il numero 8 è terzo nella classifica all time dei Reds per quanto riguarda le presenze. In 17 anni infatti, Gerrard è sceso in campo con gli inglesi in 710 partite, ed è dietro solamente a Jamie Carragher (737 presenze) e Ian Callaghan (857). Per quanto riguarda le reti invece, con 186 goal Gerrard si posiziona al quinto posto. I numeri dell’ex capitano dei Reds rappresentano la sua splendida carriera, dedicata unicamente alla maglia del Liverpool.

Per quanto riguarda i trofei nazionali, Gerrard ha portato a casa con il Liverpool due Coppe d’Inghilterra, nelle edizioni 2001/2002 e 2005/2006, e tre Coppe di Lega nel 2000/2001, nel 2002/2003 e nel 2011/2012, che è stato inoltre l’ultima coppa vinta da Steven Gerrard in carriera, prima del suo ritiro nel 2015. Con il Liverpool ha conquistato anche due edizioni della Community Shield (la supercoppa inglese), nel 2001 e nel 2006. Come abbiamo già ribadito in precedenza, l’unico trofeo a mancare nella bacheca di Steven Gerrard è la Premier League, sfiorata però più volte nel corso della sua carriera, ma mai conquistata.

Anche in Europa il palmarès di Gerrard è invidiabile. Il primo trofeo europeo conquistato è stata la Coppa UEFA (o Europa League se si preferisce) nell’edizione 2000/2001. Il Liverpool vinse battendo in finale gli spagnoli dell’Alaves ai tempi supplementari, dopo un incredibile 4-4 nei novanta minuti. La partita venne risolta al golden goal grazie ad un autogoal di Geli.
Grazie a quella vittoria, i Reds giocarono anche la Supercoppa Europea, vinta 3-2 contro il Bayern Monaco, fresco vincitore della Champions League.
Il trofeo più importante, la Coppa dei Campioni, vide Gerrard e il suo Liverpool trionfare nell’incredibile finale di Istanbul. In quella partita passata alla storia infatti, la squadra allenata da Rafa Benitez riuscì a recuperare il Milan di Carlo Ancelotti, che era riuscito ad andare avanti di tre goal. Il Liverpool vinse quella partita ai calci di rigore, alzando così al cielo la sua sesta Champions League. L’ultimo trofeo europeo vinto da Steven Gerrard è stata la Supercoppa Europea 2005, vinta contro il CSKA Mosca.

Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.

Gerrard
Gerrard