E’ successo di tutto nel Gran Premio di Sakhir, il secondo della stagione corso in Bahrain. George Russell a bordo della Mercedes aveva dominato la gara, finché un clamoroso errore dei meccanici rovina tutto e lo fa finire sul fondo. Malissimo anche Valtteri Bottas che delude ancora una volta. Poco da dire sulle Ferrari, con Charles Leclerc che sbaglia e abbandona la gara al primo giro. Capolavoro di Sergio Perez che sfrutta tutte le occasioni e chiude al primo posto per la prima volta in carriera, prendendosi la sua “rivincita” su una Racing Point che ha scelto di puntare tutto su Lance Stroll e Sebastian Vettel.

Perez
scommesse telegram

Sergio Perez voto 10

La cosa più bella di questo week end di Formula 1 è sicuramente la rivincita di Sergio Perez. Escluso dalla Racing Point, futura Aston Martin, nonostante gli ottimi risultati in pista, lascia il posto ad un Sebastian Vettel in grande difficoltà. Il tutto mentre Lance Stroll, figlio del proprietario della scuderia Lawrence, continua a non convincere. Sicuramente fortunato a Sekhir, sfrutta al meglio la folle strategia della Mercedes che mette fuorigioco George Russell e Valtteri Bottas. Ha il grande merito però di rimontare dal fondo della griglia dopo essere stato toccato da Charles Leclerc. Porta a casa la prima vittoria in Formula 1, con merito, facendo tornare seri dubbi sulle scelte della Racing Point e di tutte le altre scuderie che non hanno voluto puntare su di lui. Ora tutto il Messico lo festeggia come un eroe, e sono festeggiamenti meritati per un pilota che sicuramente merita di più.