La Roma è al lavoro da tempo per trovare un nuovo attaccante che possa aiutare Edin Dzeko, e ora sembra che questo obiettivo sia stato trovato. Dopo averci provato già a gennaio, i giallorossi sono vicinissimi alla chiusura per portare in Italia Pedro, che andrà in scadenza di contratto a giugno con il Chelsea. Petrachi intanto porta avanti un asse di mercato con il Napoli, per l’arrivo nella capitale di Elseid Hysaj e David Ospina. In cambio, la Roma è pronta a cedere Rick Karsdorp e Federico Fazio. L’Atalanta di Gian Piero Gasperini ha invece messo gli occhi su Radja Nainggolan, che dovrà lasciare il Cagliari a fine stagione, ed è pronta a pagare i 18 milioni richiesti dall’Inter, nonostante ci siano problemi per quanto riguarda l’ingaggio del giocatore.

Roma
Roma

La Roma sempre più vicina a Pedro

La Roma sta cercando da tempo un grande rinforzo in attacco, dove fino ad oggi c’era il solo Edin Dzeko a tenere le redini del reparto. La squadra di Paulo Fonseca ha infatti avuto alcune difficoltà nella realizzazione dei goal nell’ultima stagione, dato che il bosniaco, nonostante sia ancora un giocatore importante, inizia a sentire i segni dell’età, e Nikola Kalinic non sembra assolutamente un sostituto all’altezza. Già nel corso dell’ultimo mercato di gennaio, la Roma era andata vicinissima a portare nella capitale Pedro, ormai lontano dai progetti del Chelsea di Frank Lampard.
Lo spagnolo andrà in scadenza di contratto a giugno, e su di lui erano arrivate le offerte di molti club europei. A causa dello stop dei campionati, e della crisi che ne è derivata, molte squadre hanno preferito optare per obiettivi più giovani, ma la Roma non è stata dello stesso avviso. I giallorossi hanno continuato ad insistere su Pedro e, alla fine, sembra che il giocatore abbia detto si, e sia pronto ad arrivare in Serie A non appena sarà conclusa la sua stagione con il Chelsea. La Roma mette a segno un colpo importante, portando nella rosa di Fonseca un giocatore esperto e. a 32 anni, capace ancora di dire la sua nel calcio che conta. Nel frattempo la Juventus continua ad insistere per Niccolò Zaniolo, nonostante la Roma non sia assolutamente intenzionata a cederlo. Il centrocampista classe 1999 si sta riprendendo dal grave infortunio subito alcuni mesi fa, e sembra pronto a tornare in campo con la sua Roma non appena il campionato potrà riprendere. I bianconeri avevano tentato di arrivare a lui tramite uno scambio con Federico Bernardeschi, ma Fonseca e Petrachi avevano risposto con un secco no. Ora la Juventus vorrebbe proporre un’offerta economica che si aggira intorno ai 50 milioni di euro, sperando che i giallorossi possano cedere.


Scarica l'app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Continua l’asse di mercato Roma-Napoli

Roma Atalanta

La Roma pensa a Hysaj

Restiamo in casa giallorossa parlando di un vero e proprio asse di mercato tra la società di James Pallotta e il Napoli di Aurelio De Laurentiis. I giallorossi sono interessati a diversi giocatori del Napoli, e stanno trattando con il club per trovare la formula migliore per arrivare a loro. Il primo nome sulla lista dei desideri della Roma è quello di Elseid Hysaj, che non è intenzionato a rinnovare il contratto che lo lega al Napoli, in scadenza nel 2021. Paulo Fonseca vorrebbe avere il terzino albanese in rosa, soprattutto nel caso in cui Zappacosta non dovesse rimanere a Roma. Oltre al terzino, i giallorossi cercano anche un nuovo portiere, e hanno messo nel mirino David Ospina, ormai messo in panchina dall’exploit di Meret. La Roma potrebbe presto salutare Pau Lopez, per il quale la dirigenza aspetta solo la giusta offerta, e il portiere colombiano potrebbe essere l’alternativa perfetta, data la grande esperienza e la solidità mostrata in tutta la sua carriera. Questi sono i due giocatori che potrebbero lasciare il Napoli per approdare alla Roma, ma non senza una contropartita. Alla squadra di Gennaro Gattuso piacciono molto due giocatori giallorossi: Rick Karsdorp e Federico Fazio. Il terzino olandese non rientra nei piani tattici di Fonseca e, dopo un anno in prestito al Feyenoord, potrebbe tornare in Italia, ma vestendo la maglia del Napoli. Su Fazio invece, c’è il problema dell’ingaggio.

L’Atalanta sogna Radja Nainggolan

Roma Atalanta

L’Atalanta su Radja Nainggolan

Dopo aver vissuto una grande stagione, sia in campionato ma soprattutto in Champions League, l’Atalanta è pronta a tornare in campo. Nonostante il club stia vivendo un momento complicato, date le parole Gian Piero Gasperini e le relative polemiche, la dirigenza continua a lavorare sul mercato. Il nuovo nome in orbita nerazzurra è quello di Radja Nainggolan, che si appresta a lasciare il Cagliari per tornare (momentaneamente) all’Inter. Il belga, secondo quanto detto da Massimo Cellino, vorrebbe fortemente tornare alla Roma, ma i problemi con la dirigenza giallorossa non sono stati risolti e difficilmente vedremo il Ninja solcare nuovamente il campo dello Stadio Olimpico. Il presidente Percassi vorrebbe regalare a Gasperini un centrocampista di esperienza e dalle qualità indubbie, che sarebbe perfetto per il suo modulo tattico, potendo giocare sia in mezzo al campo che, all’occorrenza, come trequartista. Per arrivare a Nainggolan però, l’Atalanta dovrebbe mettere sul piatto 18 milioni di euro, ma il problema rimane quello dell’ingaggio. Il belga percepisce dall’Inter uno stipendio di 4 milioni a stagione, decisamente troppo per gli standard dei bergamaschi, che comunque faranno un tentativo nelle prossime ore.

Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.

Roma
Roma