Il Napoli è pronto a salutare Jose Callejon a fine stagione e mette nel mirino Riccardo Orsolini, che piace molto a Gennaro Gattuso. La Roma fa la spesa in Premier League e mette nel mirino tre giocatori: Jan Vertonghen, Dejan Lovren e Moise Kean. Il Real Madrid cerca l’erede di Sergio Ramos ed è pronta a puntare tutto su Milan Skriniar.

Napoli
Napoli

Il Napoli pronto a puntare su Riccardo Orsolini

Il Napoli è stata, in questi ultimi anni, una squadra che ha potuto contare su alcuni senatori molto importanti. Giocatori come Marek Hamsik, Lorenzo Insigne, Dries Mertens e Josè Callejon, una volta arrivati in Italia hanno scelto di rimanere a lungo con la maglia azzurra, scrivendo la storia moderna della squadra. Dopo una stagione deludente e sotto ogni aspettativa però, le cose sembra che stiano per cambiare. Dries Mertens, dopo essere stato ad un passo dalla firma del rinnovo di contratto, sembra invece sempre più vicino al trasferimento all’Inter. L’offerta da 6 milioni di euro a stagione dei nerazzurri ha infatti fatto cambiare completamente idea al belga, che inizialmente era disposto a rinnovare con il club di Aurelio De Laurentiis, nonostante i dissidi interni di questa stagione. Un’altra certezza per il Napoli è che Jose Callejon saluterà la squadra a fine stagione. Lo spagnolo ex Real Madrid non ha ancora trovato una squadra nel quale giocare il prossimo anno, ma di certo le offerte non mancheranno. Callejon è stato per anni un giocatore fondamentale per il Napoli, a prescindere dall’allenatore presente in panchina, ma ora la sua esperienza in Serie A è ufficialmente pronta a chiudersi.


Scarica l'app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Il direttore sportivo Giuntoli sta quindi studiando le atlernative. Dopo aver portato Matteo Politano alla corte di Gennaro Gattuso a gennaio, è pronto a chiudere per un altro giovane italiano: Riccardo Orsolini.
Il numero 7 venne acquistato nel 2017 dalla Juventus, che lo girò poi al Bologna assicurandosi però il diritto di recompra. Nonostante le sue ottime stagioni in Emilia, difficilmente i bianconeri faranno valere questo diritto, permettendo ad Orsolini di accasarsi al Napoli. Giuntoli ha già fatto partire le prime discussioni sul trasferimento con il Bologna, ma Sinisa Mihajlovic vorrebbe impedire questa operazione, essendo un grande estimatore di Orsolini. Nonostante il veto dell’allenatore serbo, l’operazione sembra potersi chiudere in fretta e senza troppi ostacoli.

La Roma fa la spesa in Premier League

Roma Napoli Skriniar

Vertonghen piace molto alla Roma

La situazione della Roma non è certo tra le più rosee. La squadra di Paulo Fonseca sembrava pronta al cambio di proprietà, ma la pandemia di Covid-19 ha bloccato tutto, costringendo James Pallotta a rimanere in carica, per un tempo ancora indefinito. Lo stop dei campionati ha danneggiato gravemente le casse giallorosse, e fare mercato nel corso della prossima sessione non sarà facile per il direttore sportivo Petrachi.
Il ds della Roma sta lavorando da tempo al riscatto di Chris Smalling, che in questa stagione ha dimostrato di essere un giocatore fondamentale per la retroguardia giallorossa, ma i 15 milioni richiesti dal Manchester United potrebbero essere troppi. Ecco quindi che Petrachi studia le alternative, che potrebbero arrivare proprio dalla Premier League. Il primo nome è quello di Jan Vertonghen, in scadenza con il Tottenham, che però interessa molto anche all’Inter. Il difensore belga sarebbe il profilo ideale da affiancare al giovane Mancini, permettendo così all’ex Atalanta di crescere con un vero e proprio veterano. Lo stesso si può dire del secondo nome in ottica Roma, quello di Dejan Lovren. Il croato è stato messo ai margini della rosa del Liverpool dall’arrivo di Virgil Van Dijk, ed è pronto a  lasciare i Reds, anche lui a parametro zero. Negli ultimi mesi era stato spesso accostato alla Lazio, dove il suo vecchio amico Lucas Leiva lo aveva chiamato, ma sembra che i biancocelesti abbiano, alla fine, detto definitivamente no all’operazione.
Oltre alla difesa, la Roma cerca anche un rinforzo in attacco, qualcuno che possa sostituire all’occorrenza Edin Dzeko, ormai prossimo ai 35 anni. Il nome che continua a circolare in queste ore è quello di Moise Kean, messo ai margini del progetto dell’Everton di Carlo Ancelotti. L’attaccante italiano non ha infatti mai convinto né per rendimento in campo né per quello fuori dal campo. Dopo essere stato sorpreso ad organizzare un party in casa durante la quarantena, il club di Liverpool ha deciso di non puntare più su di lui, nonostante Carlo Ancelotti volesse provare a recuperare un giocatore dall’indubbia qualità tecnica. Kean è un grandissimo amico di Nicolò Zaniolo, e dopo aver giocato insieme nella Nazionale italiana, potrebbero fare lo stesso con la maglia giallorossa.

Il Real Madrid vuole Milan Skriniar

Roma Napoli Skriniar

Skriniar nel mirino del Real Madrid

Milan Skriniar è sicuramente uno dei difensori che più si è messo in luce nel corso di queste ultime stagioni. Lo slovacco è diventato una colonna dell’Inter, e la sua crescita si è vista anche sotto la nuova gestione di Antonio Conte. Considerato tra i migliori centrali in Europa, vista anche la giovane età, il Real Madrid sembra pronto a lanciare un’offerta per il nerazzurro.
Florentino Perez e Zinedine Zidane sembrano aver individuato in Skriniar l’erede perfetto di Sergio Ramos, che a quasi 35 anni si prepara a vivere le sue ultime stagioni con i blancos. L’Inter ha sempre valutato Skriniar per non meno di 80 milioni di euro ma, data la situazione dovuta al Covid-19, il Real Madrid sarebbe pronto ad abbassare le pretese nerazzurre offrendo un giocatore come contropartita. Il calciatore in questione potrebbe essere James Rodriguez, ormai da anni fuori dai progetti del Real Madrid, ma che potrebbe invece far comodo ad Antonio Conte. Nonostante tutto però, difficilmente l’Inter sceglierà di fare a meno di una colonna difensiva come Skriniar.

Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.

Napoli
Napoli