L’Inter vede sfumare il ritorno di Italia di Arturo Vidal, che ha scelto di rimanere al Barcellona. Tra le soluzioni possibili per rinforzare il centrocampo, alcune voci parlano di un possibile ritorno in nerazzurro di Radja Nainggolan. Dopo un’ottima stagione al Cagliari, il belga potrebbe essere richiamato da Antonio Conte, che lo aveva invece messo fuori rosa al suo arrivo lo scorso anno. Il Napoli intanto mette sul mercato Hirving Lozano, arrivato lo scorso anno per 38 milioni, autore di una stagione deludente. Al suo posto la squadra di Gennaro Gattuso punta Everton, giovane talento del Gremio, per il quale servono però 25 milioni. Nonostante le notizie degli ultimi giorni, sembra che il Barcellona stia convincendo Arthur a partire, direzione Juventus. Lo scambio con Miralem Pjanic potrebbe quindi diventare realtà. La Juventus intanto lavora anche al sostituto di Gonzalo Higuain, e Paratici mette nel mirino Raul Jimenez del Wolverhampton.

Inter
Inter

Radja Nainggolan potrebbe tornare all’Inter?

L’Inter è da tempo sulle tracce di Arturo Vidal, pupillo di Antonio Conte dai tempi della Juventus. Il cileno ha però gelato i nerazzurri, dichiarando di non voler lasciare il Barcellona, squadra nel quale si trova benissimo. Una vera e propria doccia fredda per l’Inter, che sembrava vicinissima a riportare in Italia il centrocampista. Giuseppe Marotta dovrà trovare una soluzione alternativa che non faccia rimpiangere Arturo Vidal, e la soluzione potrebbe già essere in casa. Alcune voci infatti parlano di un possibile ritorno all’Inter di Radja Nainggolan, messo ai margini della squadra proprio da Antonio Conte, e poi ceduto in prestito al Cagliari. Lo stesso presidente dei sardi ha rilasciato belle parole per il belga, suggerendo ai nerazzurri di riprenderlo.
“Ha grandissima personalità e l’Inter già quest’anno ha tentato di prendere giocatori di personalità. A mio parere farebbe comodo a tutti i club di prima fascia, e la stessa Inter farebbe un affare a tenerselo, altrimenti ci saremmo anche noi. Però dipenderà dall’Inter che detiene il suo cartellino”. 

Nainggolan ha dimostrato nel  corso di questa stagione di non aver perso il suo smalto, come sembrava invece nelle partite giocate con la maglia nerazzurra. Se Vidal è un obiettivo ormai sfumato, il Ninja potrebbe essere il suo sostituto ideale, che potrebbe garantire goal e qualità in mezzo al campo. Fu però Antonio Conte a dare il suo assenso per la cessione del belga, e sembra quindi difficile che ora scelga di riaverlo, nonostante le difficoltà sul mercato potrebbero portare l’Inter a richiamarlo.


Scarica l'app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Lozano sempre più lontano dal Napoli, che punta Everton

Inter Napoli Juventus

Everton con la maglia del Gremio

Hirving Lozano era stato l’acquisto più importante nell’ultima sessione estiva del mercato per il Napoli. Il messicano, arrivato dal PSV per 38 milioni di euro, portava con se grandi speranze, ma le cose sono andate diversamente. La stagione del Napoli è stata a dir poco deludente, ed è stata salvata solo in parte dall’arrivo di Gennaro Gattuso, che ha preso il posto del suo maestro ai tempi del Milan, Carlo Ancelotti. Lozano, forse anche a causa dei problemi ambientali, non ha saputo dire la sua con la maglia azzurra, e ha vissuto quasi tutta la stagione in panchina.
Il Napoli non è assolutamente soddisfatto, e sta studiando le alternative. Nel mirino di Giuntoli c’è Everton, stella del Gremio, con il quale ha mostrato ottime cose in Brasile. Il 24enne è da tempo nel mirino di squadre come Inter e Roma, ma entrambe sembrano ormai fuori dalla trattativa. Il prezzo per il cartellino di Everton si aggira intorno ai 25 milioni, ma la crisi dovuta alla pandemia potrebbe aver fatto lievitare il prezzo.
L’operazione potrebbe essere però finanziata proprio dalla cessione di Hirving Lozano, che interessa molto a due club della Premier League. Il Napoli chiede 50 milioni per lasciar partire il messicano, ma la richiesta difficilmente potrà essere esaudita, data la pessima stagione appena vissuta.

Arthur apre al trasferimento alla Juventus

Inter Juventus Napoli

Arthur sempre più vicino alla Juventus

La trattativa tra Juventus e Barcellona per lo scambio tra Miralem Pjanic e Arthur sembra aver di nuovo un colpo di scena. Il bosniaco aveva comunicato al club di volere solo i catalani, mentre il brasiliano non aveva nessuna intenzione di lasciare il Camp Nou. Ora invece, sembra che il Barcellona sia riuscito a convincere Arthur, che ha aperto alla possibilità di approdare in Italia, alla Juventus. La sensazione è che, nonostante tutti i dubbi del caso, alla fine lo scambio verrà chiuso. Nel frattempo i bianconeri lavorano per rinforzare il reparto offensivo, che dovrà presto fare a meno di Gonzalo Higuain. Nelle ultime ore Fabio Paratici ha messo gli occhi su Raul Jimenez, centravanti del Wolverhampton, che potrebbe essere la soluzione ideale per la Juventus. Il messicano ha giocato un’ottima stagione in Premier League, segnando 22 goal in 44 presenze, e non avrebbe problemi a partire dalla panchina. Fisico, goal ed esperienza in aiuto della squadra di Maurizio Sarri, un degno sostituto, quindi, del Pipita Higuain. Anche il prezzo, che si aggira intorno ai 20 milioni di euro, non sarebbe proibitivo per i bianconeri.

Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.

Inter
Inter