L’Inter continua a lavorare sulla trattativa per la partenza di Lautaro Martinez. Il Barcellona potrebbe inserire come contropartita Nelson Semedo, che i nerazzurri vorrebbero girare immediatamente al Manchester City per riavere Joao Cancelo, ormai fuori dal progetto di Pep Guardiola. I nerazzurri devono però pensare anche al possibile sostituto del Toro, e il giocatore più papabile potrebbe essere Timo Werner. L’Inter potrebbe pagare i 60 milioni di euro per arrivare al bomber del Lipsia. La Juventus intanto vuole chiudere la trattativa per lo scambio con il Barcellona tra Miralem Pjanic e Arthur, ma il brasiliano non ha ancora scelto se rimanere o lasciare la Spagna.

Inter
Inter

L’Inter lavora per il ritorno di Joao Cancelo

Il Barcellona continua con un pressing costante per arrivare a Lautaro Martinez. Nelle ultime ore sembra che l’Inter abbia rifiutato un’offerta per il Toro da 80 milioni di euro, dato che la richiesta del club nerazzurro è di almeno 90 milioni. I soldi non bastano però, dato che la clausola rescissoria è di ben 111 milioni, e il club di Antonio Conte vorrebbe includere una contropartita tecnica. I due giocatori cercati dall’Inter sono Nelson Semedo ed Emerson Royal, due terzini che piacciono molto ai nerazzurri. Semedo però potrebbe rientrare in un’operazione ben più ampia, che vede il coinvolgimento del Manchester City. Il piano dell’Inter sarebbe infatti quello di avere il terzino portoghese del Barcellona, per poi girarlo direttamente alla squadra di Pep Guardiola e riavere così a disposizione Joao Cancelo.

L’ex terzino interista non ha vissuto una buona stagione al City, specialmente per i comportamenti fuori dal campo, molto criticati dallo stesso Guardiola. Antonio Conte però vorrebbe averlo a disposizione, ritenendolo perfetto per il suo modulo. Il tutto però dipende dalla volontà di Lautaro Martinez, che sembra continuare a cambiare idea riguardo alla sua permanenza all’Inter o alla possibilità di giocare con il Barcellona nella prossima stagione.


Scarica l'app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Timo Werner nel mirino dell’Inter

Inter Juventus

L’Inter pronta a puntare su Timo Werner

Mentre l’Inter aspetta di conoscere il futuro di Lautaro Martinez, l’amministratore delegato Giuseppe Marotta continua a lavorare sul suo possibile sostituto, ascoltando sempre le idee di Antonio Conte. Il duo nerazzurro ha vagliato molte alternative nel corso di questi mesi, ma il giocatore scelto come nuovo attaccante dell’Inter sembra essere Timo Werner.
Il giovane attaccante del Lipsia ha dimostrato la sua grande qualità negli ultimi anni, ma nel corso di questa stagione ha vissuto un vero e proprio exploit, entrando così nel mirino dei migliori club d’Europa. La squadra più vicina al tedesco sembrava essere il Liverpool, che lo aveva individuato come sostituto ideale di Bobby Firmino, ad un passo dall’approdo al Bayern Monaco. La crisi economica scaturita dalla pandemia di Covid-19 ha imposto a tutti i club, anche i più ricchi, di valutare con più attenzione gli investimenti per la prossima sessione del mercato. L’Inter potrebbe però riutilizzare i soldi derivanti dalla cessione di Lautaro Martinez proprio per arrivare a Timo Werner. I soldi basterebbero, dato che il prezzo per il cartellino del 24enne del Lipsia si aggira intorno ai 50/60 milioni di euro. Anche a livello tattico, Werner sarebbe perfetto per entrare nei meccanismi dell’Inter, potendo giocare al fianco di Romelu Lukaku, servendo assist e segnando molti goal, anche più di quanto fatto fino ad ora da Lautaro Martinez.

La Juventus accelera per Arthur

Inter Juventus

La Juventus prova a chiudere lo scambio PjanicArthur

Il Barcellona è sicuramente tra le squadre che più sono pronte ad investire nel prossimo mercato estivo. I catalani sono pronti a mettere sul piatto 90 milioni per Lautaro Martinez, ma allo stesso tempo cercano un grande rinforzo per il centrocampo. E’ Miralem Pjanic il giocatore scelto da Quique Setièn per rimpolpare la rosa blaugrana, e lo stesso giocatore ha già detto si al trasferimento. Il bosniaco non è infatti contento della situazione alla Juventus, nonostante in questi anni abbia sempre avuto un ruolo di primo piano nei bianconeri, sia con Massimiliano Allegri al timone che durante al gestione di Maurizio Sarri.
La stessa Juventus sta favorendo il trasferimento di Pjanic in Spagna, ma solo nel caso in cui si possa chiudere per uno scambio con Arthur. Il centrocampista brasiliano, considerato da alcuni l’erede di Iniesta e Xavi, ha dimostrato di poter essere un giocatore importante, ma è stato spesso frenato dai troppi infortuni. Nonostante queste problematiche, lo stesso Sarri si è detto favorevole all’operazione, data la giovane età del giocatore. Arthur ha solo 23 anni e ha ancora davanti a se gli anni migliori della sua carriera. In un top team come la Juventus avrà tutto il tempo di crescere ed affermarsi nel calcio europeo, sperando che gli infortuni non gli impediscano di essere determinante come accaduto a Barcellona.
Nonostante tutto ciò, mancano ancora molti dettagli prima di poter chiudere lo scambio. La Juventus avrebbe infatti chiesto anche 50 milioni per lasciar partire Pjanic, cifra che il Barcellona tenterà in ogni modo di abbassare. Ma c’è un altro problema, dato che Arthur non ha ancora dato il suo assenso per il trasferimento in Serie A. Il brasiliano si è infatti preso del tempo per pensare, dovendo valutare l’opzione migliore per il suo futuro.

Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.

Inter
Inter