Le notizie di calciomercato di oggi parlano di una vera e propria rivoluzione in casa Inter. I nerazzurri hanno messo nel mirino quattro giovani talenti: Federico Chiesa, Emerson Palmieri, Tolisso e Kumbulla. Sull’attaccante della Fiorentina e il terzino del Chelsea c’è però l’interesse della Juventus, che potrebbe così far iniziare un vero derby di mercato. I bianconeri però devono fare i conti con il possibile addio di Mattia De Sciglio. Sul difensore della Juventus c’è l’interesse del Paris Saint Germain, e Paratici pensa di sostituirlo con Luca Pellegrini, attualmente in prestito al Cagliari. Il Barcellona intanto sta per iniziare una trattativa con il Chelsea per il trasferimento di Philippe Coutinho. Il brasiliano sembrava potesse tornare all’Inter, ma la squadra di Frank Lampard è pronta a mettere sul piatto ben 80 milioni di euro.

Inter
Inter

L’Inter vuole ringiovanire la rosa

Secondo le ultime voci di mercato, l’Inter starebbe preparando una vera e propria rivoluzione in vista della prossima stagione. I nerazzurri sembrano seguire l’esempio dei rivali della Juventus, mettendo nel mirino una serie di giovani talenti che hanno già dimostrato le loro qualità e che nei prossimi anni potrebbero diventare tra i giocatori più importanti d’Europa.
Il primo nome è quello di Federico Chiesa, vero pallino di Giuseppe Marotta e Antonio Conte. L’attaccante viola piace moltissimo ai due vertici nerazzurri, che lo vorrebbero portare in rosa nella prossima stagione. Sappiamo bene che Rocco Commisso non lo lascerà partire troppo facilmente e, considerando anche il grande interesse della Juventus, il prezzo del cartellino di Chiesa potrebbe alzarsi ulteriormente. Il secondo nome è quello di Emerson Palmieri, terzino sinistro del Chelsea e della Nazionale italiana, che si prepara a lasciare i Blues. Anche l’ex romanista c’è il forte interesse della Juventus, e non sarà facile chiudere la trattativa.
Conte ha messo nella lista dei desideri anche Tolisso, centrocampista francese che non sta più trovando molto spazio al Bayern Monaco e potrebbe lasciare presto la Bundesliga. L’ultimo nome è quello di Kumbulla, una delle sorprese dell’ottimo Hellas Verona di Juric, una delle squadre migliori viste in questa stagione di Serie A.
Tutte queste trattative, che ancora devono partire, dimostrano il piano dell’Inter di ringiovanire la rosa con giocatori di talento. I nerazzurri sperano di incassare un tesoretto importante dalle cessioni di Mauro Icardi, Radja Nainggolan e Ivan Perisic, potendo così reinvestire un’altissima quantità di denaro per arrivare a questi obiettivi.

La Juventus si prepara a salutare De Sciglio, al suo posto ecco Luca Pellegrini

Inter Coutinho Juventus

De Sciglio lascerà la Juventus

La Juventus nel frattempo deve sistemare uno dei suoi giocatori più discussi: Mattia De Sciglio. Il terzino sinistro venne scelto da Massimiliano Allegri, che lo aveva già allenato al Milan, scatenando qualche dubbio tra gli addetti ai lavori. Molti infatti sostenevano che De Sciglio non fosse all’altezza di una squadra importante come quella bianconera, ma il difensore è riuscito a dimostrare di poter essere un giocatore importante. Ora però sembra che la sua avventura bianconera sia definitivamente agli sgoccioli. Su De Sciglio c’è il forte interesse del Paris Saint Germain, e la Juventus ha fissato il prezzo del cartellino sui 15 milioni di euro.
Nel caso di partenza, il giocatore designato per sostituire De Sciglio sarebbe Luca Pellegrini. Il 21enne è stato acquistato dalla Juventus nel corso del mercato estivo dello scorso anno, in uno scambio con Spinazzola, ma i bianconeri hanno scelto di girarlo per un anno in prestito al Cagliari. Pellegrini ha vissuto una stagione fatta di alti e bassi, un po’ come lo stesso Cagliari, e i dubbi su di lui sono molti. Sembra difficile infatti che possa prendere interamente le redini della difesa bianconera, ma potrebbe comunque essere una buona alternativa ad Alex Sandro.

Secondo “Sport”, quotidiano spagnolo, Philippe Coutinho potrebbe ben presto salutare il Barcellona, per approdare in Premier League. Dopo la sua, bellissima, esperienza al Liverpool, il brasiliano potrebbe così tornare in Inghilterra, stavolta con la maglia del Chelsea.
Il rapporto con il Bayern Monaco è definitivamente finito, e il Barcellona non ha intenzione di tenerlo in squadra. Inizialmente era stato inserito all’interno della trattativa con l’Inter per Lautaro Martinez, ma i nerazzurri hanno detto no al ritorno di Coutinho in Italia.
Nessun problema per i catalani, perchè ora il Chelsea sembra pronto a mettere sul piatto gli 80 milioni di euro necessari per il cartellino del numero 7. L’operazione sembra quindi sul punto di essere chiusa, e la squadra di Frank Lampard spera di ritrovare il miglior Coutinho, che in Inghilterra ha dimostrato di poter essere un giocatore determinante, tra i migliori in Europa.
Nonostante alcune stagioni deludenti al Barcellona prima e al Bayern Monaco poi, Frank Lampard non ha dubbi sulle qualità di Philippe Coutinho, che potrà dare una mano al Chelsea in un momento nel quale i Blues tentano di tornare nell’elitè del calcio che conta.

Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.

Inter
Inter