La Juventus è da tempo alla riceerca di un attaccante e, mentre continua a lavorare su Edin Dzeko, mette nel mirino Luis Suarez. L’uruguaiano potrebbe lasciare il Barcellona a fine stagione, ed è nella lista dei desideri di Andrea Pirlo. La Fiorentina intanto è ad un passo dall’arrivo di Thiago Silva, che insieme a Franck Ribery avrà il compito di far crescere i giovani talenti della viola. L’Atalanta aspetta un’offerta per Duvan Zapata, ma ha già trovato l’alternativa: è Michy Batshuayi.

Juventus
scommesse telegram

Andrea Pirlo chiama Luis Suarez alla Juventus

Dopo lo scambio tra Miralem Pjanic e Arthur, il Barcellona e la Juventus potrebbero far partire un’altra operazione. I bianconeri sono da tempo alla ricerca di un attaccante, una punta centrale che possa segnare molti goal e sposarsi alla perfezione con Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala (ammesso che rimanga anche il prossimo anno).
Il giocatore più vicino, e che rispondeva perfettamente a questi requisiti, sembrava essere Arkadiusz Milik. I 40 milioni richiesti dal presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis erano già pronti, così come la volontà del giocatore, che aveva già dato il suo assenso per un trasferimento a Torino. La Juventus ha però deciso di prendersi del tempo per pensare bene a come muoversi sul mercato, e negli ultimi giorni sembrava aver virato con forza su Edin Dzeko.
Il bosniaco potrebbe lasciare la Roma dopo cinques stagioni e 106 goal realizzati. Il suo eventuale arrivo alla Juventus lascerebbe spazio proprio a Milik, che potrebbe così vestire la maglia giallorossa. Nelle ultime ore però, sembra che il nuovo allenatore bianconero Andrea Pirlo abbia fatto il nome di un altro top player per rinforzare la squadra: Luis Suarez.
Il numero 9 uruguaiano sembra pronto a lasciare il Barcellona, anche a causa della necessità del club di rinnovarsi dopo la figuraccia in Champions League rimediata dal Bayern Monaco. Nella lista degli intoccabili stilata dal presidente Bartomeu, il suo nome non c’è, e allora ecco che Pirlo vorrebbe approfittarne per assicurarsi un giocatore che, a 33 anni, può ancora essere decisivo, soprattutto nelle coppe europee. Il valore di mercato di Luis Suarez si aggira intorno ai 28 milioni di euro, cifra decisamente bassa per un giocatore del suo valore, ma lo stipendio potrebbe invecere essere un problema. Attualmente l’uruguaino percepisce 15 milioni a stagione e, nel caso in cui scegliesse la Juventus, dovrebbe necessariamente abbassare le sue aspettative. Probabilmente le due parti troverebbero un accordo per una cifra inferiore, che però difficilmente potrà scendere sotto i 10. Molti, forse troppi, soldi per un club che proprio in questi giorni deve fare i conti con il problema dello stipendio richiesto da Paulo Dybala.


Scarica l'app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Thiago Silva ad un passo dalla Fiorentina

Juventus Fiorentina

Thiago Silva è, ormai da molti anni, uno dei difensori più forti in circolazione. Dopo aver mostrato tutte le sue qualità con la maglia del Milan, ha scelto di sposare il progetto del Paris Saint Germain, con il quale ha vinto ben sette volte il campionato francese. Ora il difensore brasiliano si appresta a giocare la finale di Champions League, nella maxi sfida contro il Bayern Monaco, sperando di coronare il suo sogno di alzare al cielo la coppa dalle grandi orecchie.
Quel che è certo, è che il prossimo anno Thiago Silva non vestirà la maglia del Paris Saint Germain, e ormai da tempo era in cerca di una nuova squadra, con la possibilità di arrivare a parametro zero avendo terminato il suo contratto con il club parigino. Da giorni si discuteva del suo possibile ritorno in Italia, proprio con la maglia del Milan ma, alla fine, è stato un altro club italiano a convincerlo: la Fiorentina. Rocco Commisso ha trattato per molto tempo con il difensore, e alla fine è riuscito a convincerlo a vestire la maglia viola. La Fiorentina è una delle squadre più giovani in Italia, e l’arrivo di un veterano come Thiago Silva, oltre alla presenza di Franck Ribery, non potrà far altro che aiutare i più giovani calciatori in rosa a crescere. Un colpo importante per una squadra che il prossimo anno spera di lottare, almeno, per la conquista di un posto in Europa League, dopo un anno sicuramente da dimenticare.

L’Atalanta lavora per il dopo Zapata

L’Atalanta è sicuramente una delle squadre più brave a fare mercato. I bergamaschi sono riusciti più volte ad acquistare giocatori di talento e a trasformarli in veri e propri top player. Uno di questi è sicuramente Duvan Zapata, che con le maglie di Napoli e Sampdoria aveva dimostrato di avere numeri importanti, ma senza mai sfondare davvero. Sotto la guida di Gian Piero Gasperini, il colombiano è diventato una vera e propria macchina da goal e, com’è normale che sia, è entrato nel mirino di molti club in tutta europa.
Nonostante l’importanza di Zapata per il piano tattico di Gasperini, il numero 91 potrebbe essere sacrificato sul mercato per incassare una cifra abbastanza alta da essere poi reinvestita, in parte per un sostituto e in parte per i lavori al nuovo stadio atalantino.
L’Atalanta aspetta solo la giusta offerta, e intanto ha già trovato un possibile sostituto. Nel mirino nerazzurro c’è infatti Michy Batshuayi. L’attaccante belga è sul mercato, non avendo convinto il Chelsea, e potrebbe vestire la maglia dell’Atalanta il prossimo anno. Non sono ancora iniziati i contatti ufficiali tra le due società, ma se Zapata dovesse andare via, la prima alternativa sarebbe proprio lui.

Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.

Juventus
Juventus