La Juventus studia il futuro e deve compiere una scelta difficile: Mauro Icardi o Arkadiusz Milik? Il polacco ha già detto si ai bianconeri, ma la prospettiva di avere a disposizione l’ex capitano dell’Inter alletta Maurizio Sarri. La Lazio intanto continua a ricevere offerte per i suoi giocatori migliori. Jurgen Klopp ha chiesto al Liverpool di portare Joaquin Correa in Inghilterra, ma difficilmente Claudio Lotito farà a meno di uno dei suoi giocatori migliori.
Antonio Conte fa le cose in grande, e stila una lista di cinque nomi da portare all’Inter per la prossima stagione.

juventus
juventus

La Juventus divisa tra Icardi e Milik

Da quando il campionato è stato fermato a causa della pandemia di Covid-19, la Juventus ha iniziato subito a lavorare sul mercato. Gli obiettivi erano chiari: un grande arrivo a centrocampo e un bomber di razza che possa segnare un grande numero di goal.
Il primo nome accostato ai bianconeri è stato quello di Mauro Icardi, da tempo nella lista dei desideri di Paratici, Nedved e del presidente Agnelli. Andando avanti nel corso di queste settimane, la trattativa è sembrata a tratti impossibile, ma la situazione continua a cambiare di giorno in giorno. Il Paris Saint Germain sembra aver infine deciso di riscattare il giocatore, pagando i 70 milioni necessari per strapparlo all’Inter, ma la mossa sembra voler essere fatta per poter usare Icardi come pedina di scambio. Il grande obiettivo per il centrocampo dei francesi è infatti Miralem Pjanic, che sembra ormai pronto a salutare la Juventus.


Scarica l'app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Icardi non è comunque stato l’unico nome accostato ai torinesi. Negli ultimi giorni Paratici si è intromesso tra il Napoli e il Milan nella trattativa per Arkadiusz Milik, strappando il giocatore ai rossoneri. Il polacco ha infatti accettato subito la proposta bianconera, e ora aspetta solo che la Juventus prenda la sua decisione.
Mauro Icardi o Arkadiusz Milik? Su chi dovrebbe puntare per il prossimo anno?
Da una parte c’è l’argentino, che garantirebbe sicuramente un altissimo numero di goal, ma che rimane un’incognita per quanto riguarda la vita extra campo. Icardi ha infatti sempre avuto pesanti discussioni con le società dove ha giocato, anche a causa delle interferenze della sua agente (e moglie) Wanda Nara. La Juventus è sempre stata molto dura riguardo il comportamento dei giocatori, e molti sono convinti che l’ex bomber dell’Inter possa solo creare problemi di cui nessuno ha bisogno. Dall’altra parte c’è invece Milik, giocatore dal rendimento continuo, ma meno avvezzo al goal. Il polacco sarebbe però una sicurezza per Maurizio Sarri, che difficilmente potrebbe avere con lui problemi di condotta. Non resta quindi che aspettare per capire quale scelta verrà presa dalla Juventus.

Klopp chiede Correa al Liverpool

Juventus Correa Conte

Correa in azione contro il Bologna

Tra i grandi protagonisti della splendida Lazio che abbiamo potuto vedere quest’anno, c’è sicuramente Joaquin Correa. L’argentino era arrivato nel 2018 senza troppe aspettative, dopo aver già avuto un’esperienza in Italia con la Sampdoria. Dopo un inizio di stagione difficile, Correa era riuscito a ritagliarsi il suo spazio tra i titolari ad inizio 2019, stagione non bellissima per la Lazio, ma finita con una bellissima vittoria in Coppa Italia. Se alcuni tifosi nutrivano ancora dei dubbi sul “Tucu” (questo il suo soprannome), dopo quello splendido goal che chiuse la finale contro l’Atalanta riuscì a conquistare l’amore di tutti. Quest’anno non si è smentito, giocando una stagione di altissimo livello, creando una coppia spettacolare con Ciro Immobile.
E’ normale quindi che su di lui sia arrivato l’interesse di molte squadre. L’ultima è il Liverpool, dove Jurgen Klopp ha chiesto espressamente alla società di lanciare la prima offerta per il numero 11 biancoceleste. L’allenatore tedesco è un grandissimo estimatore di Correa, e vorrebbe fare di tutto per portarlo in Inghilterra. Trattarlo però non sarà facile, dato che il presidente Claudio Lotito non ha alcuna intenzione di privarsi dei suoi maggiori talenti. Per strapparlo alla Lazio il Liverpool sarà costretto a fare un’offerta faraonica, per un giocatore che probabilmente ricoprirà un ruolo importante nel futuro del calcio.

I cinque nomi di Conte per l’Inter

Juventus Correa Conte

Antonio Conte sulla panchina dell’Inter

Nonostante le grandi aspettative di inizio stagione, molti addetti ai lavori e molti tifosi non sono soddisfatti di quanto fatto dall’Inter quest’anno. L’arrivo di Antonio Conte aveva scatenato grande entusiasmo in tutto il popolo nerazzurro, proprio per la grande capacità dell’allenatore di vincere al suo primo anno, come già accaduto con Juventus e Chelsea. L’Inter è però “solo” al terzo posto, complice anche l’incredibile exploit della Lazio di Simone Inzaghi.
Ad Antonio Conte perdere non piace affatto, e l’allenatore salentino sta lavorando con Giuseppe Marotta sul mercato, per riportare la squadra a lottare per lo scudetto. I nomi in lizza sono cinque:
Dries Mertens, Olivier Giroud, Arthur, Emerson Palmieri e Jan Vertonghen.
Il più vicino sembra essere Giroud, che già a gennaio era stato cercato dall’Inter, ma la trattativa non era riuscita ad essere terminata prima della fine della sessione. Per Dries Mertens invece, i nerazzurri aspettano solo di capire le volontà del giocatore. Il belga era pronto a firmare il rinnovo di contratto con il Napoli, ma l’offerta da 6 milioni di euro dei nerazzurri ha fatto tornare sui suoi passi il giocatore, che ora dovrà valutare il proprio futuro. Arthur sembra invece solo una suggestione, venendo considerato da Quique Setièn un giocatore importante per il Barcellona, e godendo anche della grande stima di Lionel Messi. Per la difesa la situazione è questa: Emerson Palmieri vuole lasciare il Chelsea, ma Frank Lampard sta cercando di convincerlo a rimanere  a Londra, per occupare un ruolo assolutamente fondamentale nei Blues. Jan Vertonghen è invece in scadenza di contratto con il Tottenham e, sistemati gli ultimi dettagli nel contratto, sembra pronto a firmare per l’Inter.
Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.

juventus
juventus