La Juventus sta cercando in ogni modo di cedere Douglas Costa, ma una vera offerta tarda ad arrivare. L’ultima idea bianconera sarebbe quella di inserire il brasiliano in uno scambio con il Barcellona per arrivare ad Ousmane Dembele. I catalani intanto sono alla ricerca di un numero 9 che sostituisca Luis Suarez e hanno messo gli occhi su Edin Dzeko. Dopo aver vinto la Supercoppa europea, il Bayern Monaco torna a pensare al calciomercato, e mette nel mirino Rodrigo Bentancur.

Juventus
scommesse telegram

La Juventus tenta lo scambio Douglas Costa-Dembele

La Juventus sta lavorando da tempo alla cessione di Douglas Costa. Il brasiliano ha dimostrato di poter essere un giocatore molto importante, capace di spostare gli equilibri in campo, specialmente a partita in corso. I suoi continui infortuni gli hanno però impedito di ricoprire il ruolo di titolare fisso, ma portandolo anzi a rimanere ai box per gran parte di ogni stagione. Per questo i bianconeri non vogliono più aspettare, tentando quindi di venderlo per arrivare ad un altro giocatore con le stesse caratteristiche.
Il sogno della Juventus sarebbe Ousmane Dembele, attaccante del Barcellona classe 1997. Il campione del mondo con la Francia nel 2018 venne acquistato dai catalani nel 2017, dal Borussia Dortmund, per una cifra astronomica di 105 milioni di euro. Anche lui però, come Douglas Costa, è stato (troppo) spesso fermato da numerosi infortuni. Il fisico di Dembele è molto fragile, e questo lo ha costretto a saltare lunghi spezzoni di stagione, quasi ogni anno dopo il suo arrivo in Spagna.
La Juventus vorrebbe in ogni caso puntare su di lui, ma difficilmente il Barcellona potrà accettare. Primo per l’enorme cifra pagata per il suo cartellino solo tre anni, decisamente più alta rispetto al valore di Douglas Costa, secondo per la grande differenza di età tra i due giocatori.
Ousmane Dembele, classe 1997, ha solo 23 anni, e tutto il tempo per tentare di recuperare la forma migliore, mentre il brasiliano ha ormai raggiunto la soglia dei 30 anni. Non resta quindi che aspettare per capire se il Barcellona abbia intenzione di accettare questa proposta, che rimane comunque molto difficile da portare a termine.


Scarica l'app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Il Barcellona pensa ad Edin Dzeko

Rimaniamo in Spagna, perchè il Barcellona ha messo nel mirino un altro giocatore della Serie A: Edin Dzeko. Dopo aver detto ufficialmente addio a Luis Suarez, i blaugrana hanno bisogno di un grande colpo in attacco, che dovrebbe affiancare Antoine Griezmann e, soprattutto, Lionel Messi.
Dopo aver chiuso ogni speranza per il sogno Lautaro Martinez, Ronald Koeman aveva tentato di convincere la società a portare Romelu Lukaku a Barcellona. Anche il belga però, è un punto fermo dell’Inter di Antonio Conte,  e sembra a dir poco impossibile che possa dire addio dopo una sola stagione.
Ecco quindi che torna di moda il nome di Edin Dzeko, che si è visto chiudere le porte della Juventus dopo il ritorno in bianconero di Alvaro Morata. Il numero 9 giallorosso era pronto a dire addio, e sembra che anche i suoi rapporti con la società siano ai ferri corti, nonostante l’addio di James Pallotta e l’arrivo di Dan Friedkin. L’ipotesi Barcellona non può che allettare il bosniaco, che però sembra preferire la permanenza in Italia, non per forza con la maglia della Roma.
Per il club di Bartomeu non sarà facile portare in Spagna il bosniaco, ma il Barcellona deve fare in fretta se vuole trovare un altro top player da piazzare al centro dell’attacco. Ai blaugrana manca infatti un vero numero 9, e a dieci giorni dalla fine del calciomercato il club sembra decisamente in ritardo sulla tabella di marcia.

Il Bayern Monaco su Rodrigo Bentancur

Juventus Barcellona

Ieri sera il Bayern Monaco ha trionfato in Supercoppa europea, vincendo 2-1 contro il Siviglia, e portando a casa il trofeo per la seconda volta nella sua storia. Gli uomini di Flick prendono così il quarto trofeo stagionale, dopo aver vinto la Bundesliga, la Coppa di Germania e la sesta Champions League. Il Bayern Monaco può contare su un solido blocco di giocatori veterani e di altissima qualità, come Robert Lewandowski, Thomas Muller e Manuel Neuer, ma tra i senatori della squadra manca il nome di Thiago Alcantara. Il centrocampista cresciuto nel Barcellona ha infatti lasciato i bavaresi dopo sette anni, firmando con il Liverpool di Jurgen Klopp. Nonostante la qualità disponibile nella rosa dei campioni d’Europa, Flick ha chiesto alla società l’arrivo di un altro centrocampista, che possa ricoprire il ruolo che fu di Thiago Alcantara. L’idea del Bayern Monaco è quella di portare Rodrigo Bentancur in Germania. Il centrocampista uruguaiano ha dimostrato di essere cresciuto molto nell’ultima stagione, confermandosi come un punto fermo per i bianconeri, che tuttavia non chiudono le possibilità di una cessione. Il suo cartellino viene valutato intorno ai 50 milioni di euro, prezzo non così alto per un club come il Bayern Monaco. Non è ancora arrivata un’offerta ufficiale da parte dei tedeschi, ma il loro interesse è reale. Resta solo da capire se questi ultimi 10 giorni di calciomercato basteranno ai due club per concludere l’affare.

Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.

Juventus
Juventus