La Juventus si prepara ad una vera rivoluzione in attacco, dato l’imminente addio di Gonzalo Higuain e i dubbi sul futuro di Federico Bernardeschi. Ora i bianconeri hanno messo sul mercato anche Douglas Costa, che interessa molto a Manchester City e Paris Saint Germain. Il Milan intanto lavora sul futuro di Lucas Paqueta, lontano dai progetti di Stefano Pioli ma che nutre ancora della fiducia della società. La Fiorentina insiste per avere il brasiliano, e lo stesso giocatore sembra favorevole al trasferimento. La Roma mette nel mirino due giocatori dell’Atalanta, e propone ai bergamaschi uno scambio con Gengiz Under per uno tra Josip Ilicic e Mattia Caldara.

Douglas Costa
Douglas Costa

La Juventus mette Douglas Costa sul mercato

La Juventus, in queste ore, sta valutando la situazione di Gonzalo Higuain. Il Pipita si trova ancora in Argentina, e non sembra intenzionato a tornare a Torino. Per questo i bianconeri potrebbero venderlo nel corso dell’estate, o trovare una soluzione per estinguere il contratto che lo lega al club. Con l’imminente partenza di Higuain e il futuro incerto di Federico Bernardeschi, sembra che la Juventus sia pronta ad una vera e propria rivoluzione in attacco. E’ notizia di oggi infatti, che i bianconeri abbiano messo sul mercato anche Douglas Costa. Il brasiliano, arrivato nel 2017 per 45 milioni di euro, ha avuto un andamento a dir poco altalenante nel corso di queste stagioni. La colpa è da attribuire anche ai molti infortuni, ma alla fine Maurizio Sarri, Paratici e Nedved hanno deciso di mettere sul mercato il numero 11 bianconero. I top club interessati a Douglas Costa sono molti, e in pole c’è il Paris Saint Germain. I francesi sono da tempo interessati al brasiliano, e Leonardo sarebbe pronto a fare di tutto per portarlo in Ligue 1. La Juventus pagò Costa 45 milioni di euro e difficilmente potrà piazzarlo ad un prezzo superiore. Attenzione però all’interesse del Manchester City, che aveva tentato di proporre alla Juventus uno scambio tra Gabriel Jesus e lo stesso Douglas Costa. Per i bianconeri quindi, non sarà difficile piazzare il brasiliano in un’altra squadra, ma sale la curiosità per capire chi potrà rimpiazzarlo.


Scarica l'app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Molti tifosi vorrebbero vedere, al posto di Douglas Costa, la fascia sinistra occupata da Federico Chiesa. La trattativa per il giovane talento viola è ancora in fase di stallo. Rocco Commisso è disposto a lasciar partire Chiesa, ma per lasciarlo alla Juventus la cifra richiesta è di almeno 60 milioni. In una situazione normale probabilmente i bianconeri non avrebbero faticato ad arrivare al giocatore, ma data la crisi scaturita dalla pandemia di Covid-19 ogni investimento dovrà essere valutato al meglio.

Paqueta dice si alla Fiorentina

Douglas Costa Paqueta Roma

Paqueta ha detto si alla Fiorentina

Lucas Paqueta è uno dei più grandi misteri della Serie A. Il 22enne brasiliano, arrivato al Milan nel 2019 per ben 35 milioni di euro, era stato accolto con grande entusiasmo. Paqueta veniva ritenuto da molti uno dei migliori talenti in circolazione, e veniva addirittura accostato ad un mito rossonero come Kaka. Nonostante abbia giocato tre ottime stagioni con la maglia del Flamengo, e abbia dimostrato di essere un ottimo giocatore anche con la pesantissima maglia verde oro del Brasile, lo stesso non è accaduto in Italia. Nonostante la fiducia dei suoi allenatori, Paqueta non ha mai dimostrato tutte le sue qualità, finendo presto ai margini della rosa rossonera.
Nonostante la dirigenza del Milan abbia ancora fiducia nel giocatore, Paqueta sembra pronto a partire. Su di lui c’è il forte interesse della Fiorentina di Beppe Iachini. Le cifre non sono ancora state rese note, ma sembra che il giocatore abbia già dato il suo assenso per un trasferimento alla Fiorentina. Il Milan però non ha alcuna intenzione di portare a casa una pesante minusvalenza, data l’altissima cifra pagata nel 2019 al Flamengo. Per questo Ivan Gazidis non vuole scendere sotto i 30 milioni. Prevedere le azioni del vulcanico presidente Commisso però, sarà molto difficile.

La Roma mette nel mirino due giocatori dell’Atalanta

Douglas Costa Paqueta Roma

La Roma su Ilicic

La Roma ha vissuto un anno difficile, fatto di alti e bassi, per questo Petrachi è al lavoro per migliorare la squadra in vista della prossima stagione. Il direttore sportivo giallorosso e l’allenatore Paulo Fonseca hanno messo nel mirino alcuni giocatori chiave dell’Atalanta. La squadra di Gian Piero Gasperini ha meravigliato l’Italia e l’Europa giocando un calcio spettacolare, mettendo in mostra alcuni talenti incredibili. Il primo obiettivo giallorosso è Josip Ilicic, che quest’anno ha vissuto probabilmente la miglior stagione in carriera. Per arrivare a lui la Roma sta pensando di inserire nella trattativa Gengiz Under, che piace molto a Gasperini. Nonostante l’interesse per il talento turco, sembra difficile che l’Atalanta si possa privare di un giocatore importante come Ilicic, che allo stesso tempo non avrebbe motivo di lasciare Bergamo. Under potrebbe però essere inserito anche in un’altra trattativa: quella per Mattia Caldara. Il difensore ex Milan piace molto a Fonseca, che vorrebbe metterlo al centro della difesa giallorossa. Sembra difficile infatti che la Roma possa riscattare Chris Smalling, troppo costoso per le casse della società di Pallotta.

Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.

Douglas Costa
Douglas Costa