Il Liverpool fissa il prezzo del cartellino di Mohamed Salah. I Reds lasceranno partire il fuoriclasse egiziano per non meno di 150 milioni, e sulle sue tracce sono già arrivate molte squadre come Juventus, Inter, Paris Saint Germain, Bayern Monaco e Atletico Madrid. La Juventus intanto lavora al rinnovo di Giorgio Chiellini, capitano e bandiera bianconera da ormai 15 anni. Il difensore rimarrà nel club per almeno altri due anni, per poi intraprendere una carriera come dirigente. L’Inter intanto vede sfumare la trattativa per Olivier Giroud. L’attaccante francese sembra pronto a firmare un rinnovo di contratto con il Chelsea, dove rimarrà almeno per un altro anno.

salah
salah

Il Liverpool fissa il prezzo per Salah

Dopo le avventure in Italia con la Fiorentina prima e con la Roma poi, Mohamed Salah è salito alla ribalta del calcio mondiale con la maglia del Liverpool. Il fuoriclasse egiziano ha vissuto tre stagioni splendide nella squadra allenata da Jurgen Klopp, realizzando il suo sogno di vincere la Champions League nel 2019, grazie alla vittoria sul Tottenham di Pochettino.
Salah ha formato, insieme a Sadio Manè e “Bobby” Firmino, uno dei tridenti più forti nella storia del calcio moderno. Nonostante ciò, sembra che la dirigenza dei Reds abbia comunque deciso di non considerarlo incedibile, fissando il prezzo del suo cartellino a 150 milioni.
Molte squadre sono interessate ad un giocatore così importante, e numerosi dirigenti sportivi hanno già contattato gli inglesi per sondare il terreno. Tra queste ci sono anche due italiane, Juventus ed Inter, che vorrebbero tentare di portare l’egiziano in squadra nel prossimo anno, nonostante l’operazione sia tanto costosa quanto difficile. Oltre a loro però, è arrivato subito l’interesse di altri top club europei, come Atletico Madrid, Bayern Monaco e Paris Saint Germain, che però avrebbe come obiettivo principale Sadio Manè.


Scarica l'app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Sembra quindi che possa partire una vera e propria asta, e chiunque alla fine riesca a trovare l’accordo con società e giocatore potrà contare su un vero fuoriclasse. Se il Liverpool dovesse incassare questi 150 milioni, li reinvestirebbe subito sul mercato per arrivare al primo grande obiettivo: Timo Werner. Il calciatore tedesco era stato identificato da Jurgen Klopp come sostituto ideale di Firmino, che negli ultimi mesi sembrava vicino al Bayern Monaco. Se Salah dovesse partire però, difficilmente i Reds si priverebbero di un altro giocatore importante. L’altro nome per il reparto offensivo uscito in questi giorni è quello di Joaquin Correa. L’argentino numero 11 della Lazio ha giocato una stagione ad altissimi livelli, ma sarà difficilissimo strapparlo da Claudio Lotito, che spesso ha rifiutato offerte milionarie per i suoi giocatori migliori.

Giorgio Chiellini pronto al rinnovo con la Juventus

Salah

Chielli rimarrà altri due anni alla Juventus

Sono molti i giocatori in scadenza di contratto tra le squadre di Serie A. Tra questi uno dei più importanti è sicuramente Giorgio Chiellini. Il capitano della Juventus ha il contratto in scadenza a giugno, ma la dirigenza è già pronta a proporgli un rinnovo. Chiellini ha infatti dimostrato che, nonostante i 35 anni, sia ancora un giocatore fondamentale per la formazione di Maurizio Sarri. La sua assenza, dovuta ad un infortunio, per gran parte di questa stagione ha causato numerosi problemi difensivi ai bianconeri, che hanno potuto riportarlo in campo solo poco prima che il campionato venisse sospeso a causa della situazione sanitaria del paese. Un rinnovo ad un giocatore così importante non si può quindi negare, e Chiellini firmerà presto per rimanere altri due anni a vestire la sua maglia numero 3 con la fascia da capitano al braccio.
Dopo questi due anni probabilmente si ritirerà dal calcio giocato, ma non lascerà di certo la Juventus. Nel contratto è infatti presente la possibilità di rimanere all’interno della società come dirigente. Avendo una laurea magistrale in business managment, Chiellini sembra l’uomo ideale per aiutare la squadra dall’interno, come ha già dimostrato aiutando il presidente e i compagni a trovare un accordo per il taglio degli stipendi.

Niente Inter per Giroud, rinnovo con il Chelsea

Salah

Giroud rimarrà al Chelsea

Restando in tema di rinnovi, anche in Premier League, precisamente nel Chelsea, un giocatore è pronto a firmare un rinnovo di contratto. Olivier Giroud infatti sembrerebbe aver detto si alla dirigenza dei Blues, e potrebbe rimanere in Premier League per un altro anno. La notizia è arrivata a sorpresa, dato che da settimane si parlava del si che il giocatore francese avrebbe detto all’Inter, che lo aveva identificato come attaccante ideale da schierare nei momenti più opportuni. Giroud non sarebbe stato un titolare, ma avrebbe comunque rivestito un ruolo importante all’interno dello scacchiere tattico di Antonio Conte.
I nerazzurri non sembrano comunque intenzionati a mollare la presa sul francese, e starebbero per tentare un nuovo approccio verso il giocatore, per convincerlo a non rimanere al Chelsea. Nel caso in cui l’operazione non dovesse andare a buon fine, Marotta dovrebbe studiare un altro profilo come attaccante di riserva, ma non sono ancora usciti dei nomi a riguardo.

Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.

salah
salah