L’esperienza di Zlatan Ibrahimovic, che lascerà il Milan a fine stagione, potrebbe non essere ancora finita. Alcune voci parlano infatti di un suo approdo al Bologna, che provò ad averlo già a gennaio, e che può contare sulla grande amicizia tra Ibrahimovic e il tecnico rossoblu Sinisa Mihajlovic. Gli emiliani intanto lavorano anche per un rinforzo in difesa, e stanno intavolando una trattativa proprio con il Milan per Davide Calabria. I rossoneri vorrebbero però in cambio il cartellino di Riccardo Orsolini, a meno che la Juventus non sfrutti il suo diritto di recompra sul numero 7 rossoblu. La Roma cerca un attaccante che possa sostituire Justin Kluivert, sempre più vicino all’Everton di Carlo Ancelotti. Ai giallorossi piace molto Marcus Thuram, giovane talento del Borussia Moenchengladbach, ma la cifra richiesta dai tedeschi è molto alta.

Bologna
Bologna

 

Il Bologna di Mihajlovic tenta Zlatan Ibrahimovic

Che Zlatan Ibrahimovic lascerà il Milan a fine stagione è cosa certa, ma gli addetti ai lavori si interrogano sulla prossima destinazione del bomber. Lo svedese ha escluso qualsiasi possibilità di ritiro, ipotesi che invece era circolata nelle ultime settimane, e gli indizi che ha lasciato sui propri profili social farebbero pensare ad un suo possibile approdo in Bundesliga, ma non è ancora chiaro quale possa essere la squadra.
L’avventura di Ibrahimovic in Serie A però, potrebbe non essere ancora finita. Prima di arrivare al Milan, infatti, un’altra squadra italiana cercò di assicurarselo: il Bologna. Nonostante non ci sia riuscita riuscita a gennaio, ora la squadra di Sinisa Mihajlovic (grande amico dello svedese) vorrebbe fare un nuovo tentativo per riuscire ad averlo in rosa. L’operazione ha già reso euforici molti tifosi rossoblu, che hanno subito fatto un paragone con quanto accaduto negli anni ’90 con Roberto Baggio e Giuseppe Signori, campioni verso il finale di carriera, ma ancora in grado di dire la loro. Il Bologna quest’anno ha dimostrato di essere una squadra grintosa e che può lottare anche per la qualificazione in Europa League. L’arrivo di Zlatan Ibrahimovic potrebbe quindi dare ulteriore entusiasmo ad una squadra e ad un’ambiente che si è unito attorno a mister Mihajlovic, e ha saputo trarre forza da una situazione difficile. Non ci sono però indizi che indichino una reale possibilità di Ibrahimovic di vestire la maglia del Bologna il prossimo anno, e questa suggestione potrebbe, appunto, restare tale.


Scarica l'app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Davide Calabria nel mirino del Bologna

Bologna Roma

Il Bologna su Davide Calabria

Il Bologna è protagonista anche di un’altra possibile trattativa di mercato, che coinvolge anche il Milan. La squadra di Mihajlovic sta infatti cercando un rinforzo sulle corsie difensive, e il giocatore ideale sembrerebbe essere Davide Calabria. I rossoblu stanno cercando di intavolare una trattativa con Ivan Gazidis e il procuratore del giocatore, ma il Milan sembra voler inserire un altro giocatore. L’obiettivo di Gazidis sembra infatti essere Riccardo Orsolini, giovane talento rossoblu, che nelle ultime stagioni ha dimostrato di essere cresciuto molto, diventando un giocatore importante. I due club stanno quindi lavorando su uno scambio con conguaglio, a favore del Bologna. Il Milan dovrebbe quindi offrire 10,5 milioni di euro più il cartellino di Davide Calabria per arrivare ad Orsolini.
La trattativa sembra semplice, ma a complicarla potrebbe pensarci la Juventus. I bianconeri infatti hanno venduto Orsolini al Bologna nel 2018 assicurandosi però il diritto di recompra. La Juventus potrebbe infatti richiamare il numero 7 del Bologna per inserirlo nella trattativa con la Fiorentina per Federico Chiesa.

La Roma tratta per Marcus Thuram

Bologna Roma

La Roma pensa a Thuram

La Roma è a caccia di rinforzi in vista della prossima stagione, che i giallorossi sperano possa essere migliore rispetto a quella 2019/2020, che comunque non è ancora finita. La squadra di Paulo Fonseca è a pochi punti dall’Atalanta di Gian Piero Gasperini e potrebbe ancora tentare l’assalto al quarto posto, valido per l’accesso in Champions League. Mentre il club sta lavorando al riscatto di Chris Smalling e Mkhitaryan, ma c’è un altro giocatore che potrebbe presto lasciare la squadra: Justin Kluivert. L’olandese piace molto all’Everton di Carlo Ancelotti, che ha scelto di puntare su di lui nella prossima stagione, e sta lavorando con i giallorossi al trasferimento. Nella trattativa potrebbe rientrare il cartellino di Moise Kean, che piace moltissimo alla Roma, e potrebbe ritrovare il suo carissimo amico della nazionale under 21 Niccolò Zaniolo. Non solo Kean però, perchè la Roma sta puntando un altro giovane di talento: Marcus Thuram. L’attaccante del Borussia Moenchengladbach, figlio dell’ex juventino Lilian Thuram, ha dimostrato di essere tra gli attaccanti più promettenti in circolazione, segnando una valanga di goal in Bundesliga e con i suoi 23 anni potrebbe garantire molti anni con la maglia giallorossa. La trattativa però non è semplice, perché il prezzo richiesto dal  Borussia Moenchengladbach è molto alto, dato che si aggira tra i 25 e i 30 milioni di euro. I soldi in ballo sono molti, e la Roma deve sperare nella chiusura della trattativa con l’Everton per Justin Kluivert, che potrebbe così garantire ai giallorossi la cifra per arrivare a Thuram.

Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.

Bologna
Bologna