Dopo mesi difficili, in cui la ripresa della Moto Gp sembrava quasi impossibile, finalmente ci siamo. Il Mondiale 2020 è pronto a partire, e il nuovo calendario è stato stilato e pubblicato.
Carmelo Ezpeleta, CEO di Dorna Sports, aveva comunicato che nel corso di questa settimana avrebbe ufficializzato il calendario 2020 del Mondiale di Moto Gp, Moto 2 e Moto 3, e ovviamente così è stato. Se ne parlava ormai da settimane, ma finalmente c’è l’ufficialità, il Mondiale partirà in Spagna il 19 luglio, a Jerez, con il circuito che ospiterà una seconda tappa il 26 luglio.

Moto Gp
scommesse telegram

Queste saranno le prime due tappe del Mondiale, al quale seguiranno altre 11 gare organizzate in tutta Europa, di cui ben sette in Spagna. Tutti i Gran Premi sono stati programmati tra la seconda metà di luglio e la metà di novembre.Dopo Jerez ci sarà una settimana di pausa, con le scuderie che si sposteranno in Repubblica Ceca, a Brno, dove si correrà il 9 agosto, prima di un doppio Gran Premio in Austria, sul tracciato del Red Bull Ring. Finalmente poi, la Moto Gp si sposterà in Italia, con i piloti che saranno chiamati ad un doppio round a Misano. Ieri è stata annunciata la cancellazione del Gran Premio del Mugello, a causa dell’impossibilità di trovare una soluzione ai problemi organizzativi dovuti alle restrizioni sanitarie, ma l’Italia non sarà priva di eventi legati alla Moto Gp.
A Misano si correrà in due occasioni, il 13 e il 20 settembre, sulla pista intitolata all’indimenticabile Marco Simoncelli. Il secondo appuntamento a Misano avrà il nome di “Gran Premio dell’Emilia Romagna”.
Successivamente si passerà a Barcellona, che vedrà i piloti in pista il 27 settembre. E’ stato inoltre raggiunto l’accordo con il circuito di Le Mans, dove si correrà nel week end dell’11 ottobre, che ha costretto però gli organizzatori a spostare la doppia tappa al Motorland Aragon al 18 e al 25 ottobre.

Moto Gp

La Moto Gp è pronta a ripartire


Scarica l'app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Il Mondiale 2020 di Moto Gp potrebbe vedere la sua fine con quattro appuntamenti, tutti organizzati su circuiti spagnoli, con due gare sul circuito “Ricardo Tormo” di Valencia, programmato per metà novembre. Il condizionale è d’obbligo, dato che la volontà degli organizzatori della Moto Gp sarebbe quella di concludere la stagione in Asia. Tutto dipenderà dalle condizioni sanitarie legate alla pandemia dei paesi asiatici e alle restrizioni dei viaggi intercontinentali.
L’idea sarebbe quella di correre le ultime gare a Burinam (Thailandia) e a Sepang (in Malesia), con la chiusura della stagione all’inizio del mese di dicembre. C’è però una condizione imposta da Dorna: la presenza degli spettatori sugli spalti. Una trasferta in Asia è molto costosa per tutte le scuderie, e Carmelo Ezpeleta vorrebbe una garanzia sul possibile ritorno economico. Vedere i tifosi sugli spalti sembra però un’opzione molto complicata, dato che il pericolo del Covid-19 in Asia è ancora molto alto, e radunare migliaia di persone che normalmente accorrono per assistere ai Gran Premi potrebbe essere molto pericoloso.
L’ipotesi di correre i Gran Premi negli Stati Uniti d’America e in Argentina sembra ormai un’idea tramontata. La situazione negli Stati Uniti è molto complicata, sia per quanto riguarda il Coronavirus, sia per i gravi fatti di Minneapolis, che hanno scatenato fortissime proteste in tutto il paese. USA e Argentina avranno tempo fino al 31 luglio per dare la disponibilità sull’organizzazione dei due Gran Premi, dato che il tempo stringe e il Mondiale non potrà concludersi oltre il 13 dicembre. nuovo calendario del Mondiale 2020

Il nuovo calendario del Mondiale 2020

19 luglio
Gp di Spagna

26 luglio
Gp di Andalusia

9 agosto
Gp della Repubblica Ceca

16 agosto
Gp d’Austria

23 agosto
Gp d’Austria

13 settembre
Gp di San Marino

20 settembre
Gp d’Emilia Romagna

27 settembre
Gp di Catalogna

11 ottobre
Gp di Francia

18 ottobre
Gp d’Aragon

25 ottobre
Gp di Teruel

8 novembre
Gp d’Europa

15 novembre
Gp della comunità Valenciana

da definire
Gp delle Americhe

da definire
Gp d’Argentina

da definire
Gp della Thailandia

da definire
Gp della Malesia

Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.

Moto Gp
Moto Gp