L’ex direttore sportivo giallorosso Monchi ha parlato in un’intervista a “El Confidencial” della sua carriera e della sua esperienza alla Roma. Lo spagnolo ha espresso tutta la sua amarezza per la fine dell’avventura italiana, terminata l’8 marzo 2019 con una risoluzione consensuale del contratto.

Le parole di Monchi

Monchi parla della sua esperienza alla Roma

“Quando sono tornato in Spagna dalla Roma – o meglio, quando mi hanno cacciato, così raccontiamo un’altra cosa – ho iniziato a sentire che la stagione era stata molto complicata e con molti infortunati, quindi ho fatto uno studio. Non usare i tuoi giocatori per il 15% della stagione ha un costo sportivo ma anche economico, facendo un conto rapido si arriva intorno ai 20 milioni”. 

Con queste parole Monchi ha espresso tutta la sua amarezza per la fine dell’esperienza giallorossa. Negli scorsi mesi, anche il presidente Pallotta, nel corso di alcune interviste, non ha perso occasione per addossare a Monchi la colpa del cattivo rendimento della squadra, contribuendo così a creare un clima difficile.


Scarica l’app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.


Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.