fbpx

Scrivi quello che vuoi cercare

Lo scommettitore professionista è colui che, grazie anche ad un solo evento sportivo, riesce ad andare in cassa con una discreta vincita. Di solito ci riesce grazie ad uno dei sistemi scommesse vincenti, uno dei più famosi è quello del metodo Over 2,5/Pari.

Sistemi scommesse vincenti, il metodo Over 2,5/Pari

I nostri approfondimenti sulle caratteristiche dello scommettitore professionista stanno suscitando l’interesse di molti lettori che, tra l’altro, ogni giorno ci contattano chiedendoci delucidazioni in merito ai sistemi scommesse vincenti di cui abbiamo ampiamente trattato. Inutile dirvi che siamo molto lieti del vostro interesse, anche se ci teniamo a sottolineare che non esistono metodi infallibili ma solo “schemi di gioco” che, applicati sulle partite giuste, consentono di vincere una scommessa sportiva.

Il metodo “Over 2,5 – Pari”, uno dei più facili sistemi scommesse vincenti, non è molto adoperato perché prevede una conoscenza particolarmente approfondita delle squadre su cui si intende puntare ed è risaputo che, per quanto la maggior parte degli scommettitori sia convinta di essere esperta di calcio, in realtà coloro che conoscono bene lo sport sono davvero pochi. Non a caso, abbiamo già precisato che la principale differenza tra lo scommettitore professionista e quello amatoriale consiste nel criterio con cui si scelgono le partite.

Per mettere in pratica questo metodo, facente parte della famiglia dei sistemi scommesse vincenti basati sugli over, occorre scegliere una partita che, secondo le nostre previsioni, terminerà con un risultato superiore a 1 – 1. In questo modo potremmo andare in cassa sia con il segno “Pari” sia con il segno “Over 2,5” che coprono tutti i risultati possibili, fatta eccezione per il pareggio senza reti e lo 0 – 1. Quindi, immaginiamo di giocare due schedine singole – rispettivamente con quota 2,30 e 1,95 – puntando 10€ su entrambe. Nel caso in cui la partita termini con un pareggio superiore a 1 – 1, entrambe le schedine risulteranno vincenti e porteremo in cassa 52,5€ a fronte dei 20€ spesi.

Abbiamo deciso di illustrarvi questo metodo per dimostrarvi che lo scommettitore professionista non gioca necessariamente più di una partita nella stessa schedina, piuttosto sceglie un evento composto da squadre che conosce particolarmente bene e, in base alla formula di Kelly, decide quanto investire valutando la probabilità di riuscita e il livello di rischio. Il metodo “Over 2,5 – Pari” ha una buona percentuale di riuscita, fermo restando che bisogna essere molto bravi ad analizzare le partite per effettuare una valutazione oggettiva dello stato di forma delle due squadre, quindi possiamo concludere che si tratti di uno dei migliori sistemi scommesse vincenti.

Sfrutta questi consigli su Invictus, il primo algoritmo che ti fornisce pronostici scientifici basati sull’analisi delle scommesse di più di 100.000 tipster in tutto il mondo. Provalo gratis.

Tag
Andrea Troccoli

Andrea nasce a Foggia nel 1992, i suoi principali interessi sono sempre stati lo sport, la tecnologia e la finanza. Dopo aver conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bologna, si è laureato in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa presso la Sapienza, Roma. Da anni vive a Roma e, come addetto Marketing per Nextwin, può mettere in pratica le conoscenze acquisite e abbinarle alle sue passioni.

  • 1

Potrebbe piacerti anche