Roberto Mancini, ct della Nazionale Italiana, ha parlato dopo i sorteggi per Euro2020. L’allenatore azzurro si è detto soddisfatto del sorteggio delle avversarie, ma ha voluto tenere alta l’attenzione dei suoi, che non devono sottovalutare Turchia, Galles e Svizzera.

Le parole di Roberto Mancini

Mancini parla dopo il sorteggio di Euro2020

L’Italia è stata sorteggiata con Svizzera, Galles e Turchia nel girone di Euro2020. Roberto Mancini si è detto soddisfatto del sorteggio, ma non vuole sottovalutare gli avversari. L’Italia parte sicuramente favorita, ma il ct azzurro vuole mantenere alta l’attenzione dei suoi, che cercheranno di vincere una coppa che manca all’Italia dal 1968.

“E’ un girone alla nostra portata, ma comunque molto difficile. Non dobbiamo pensare di essere favoriti, non possiamo sottovalutare l’avversario. Giochiamo la prima partita in casa, a Roma, e questo è molto bello. Mi piacerebbe vedere lo stadio pieno che tifa per l’Italia. La nostra storia agli Europei è sempre stata difficile, non vinciamo da 50 anni. Sarà difficile ma sarebbe bellissimo riportare la coppa in Italia”.


Scarica l’app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.