fbpx

Scrivi quello che vuoi cercare

Liverpool – Manchester City: analisi tattica, statistiche e pronostico

Domenica 4 Agosto, alle ore 16:00, inizierà ufficialmente la stagione calcistica in Inghilterra, con la finale di Community Shield, il corrispettivo della nostra Supercoppa, tra la vincitrice della Premier League e quella dell’FA Cup: quest’anno a contendersi il primo titolo dell’anno saranno il Liverpool ed il Manchester City. La finale di Community Shield si svolgerà, come di consueto, sul manto erboso dello storico stadio di Wembley, a Londra. Prendiamo in considerazione gli ultimi match giocati dai Reds e dai Citizens per poter fare un pronostico di Liverpool – Manchester City veritiero.

Liverpool – Manchester City, in palio il primo trofeo della stagione

Il Liverpool arriva a questa partita con ancora parecchi dubbi sullo stato di forma dei suoi giocatori, sottolineati anche dalle prestazioni opache nelle ultime amichevoli. Molti dei top player hanno avuto poco tempo per recuperare, avendo giocato in Coppa d’Africa (Salah, Manè e Keita) e Coppa America (Allison e Firmino) e Klopp, fino ad ora, non può contare su nessun rinforzo di livello che vada ad aggiungersi ad una rosa di giocatori straordinari. Il mercato in entrata ancora stenta a decollare, mentre quello in uscita ha visto la partenza di Sturridge; le sconfitte contro il Borussia Dortmund, il Siviglia ed il Napoli sono sicuramente un campanello d’allarme per i Campioni d’Europa.

Al contrario, il Manchester City ha ben figurato nelle amichevoli estive, vincendole tutte nettamente (tranne la sconfitta ai calci di rigore maturata contro il Wolverhampton); dando un’occhiata però al livello degli avversari, è giusto dire che il Liverpool ha affrontato squadre ben più blasonate. Anche Pep Guardiola sta vivendo un momento simile a quello del collega Klopp, con molti giocatori rientrati da poco dalle competizioni internazionali (Otamendi, Aguero, Fernandinho, Ederson e Gabriel Jesus in Coppa America, Mahrez in Coppa d’Africa); a Manchester è arrivato dall’Atletico Madrid il giovane Rodri, promessa spagnola del 1996, che ha già avuto modo di scendere in campo nell’undici titolare.

liverpool manchester city pronostico

Liverpool- Manchester City, analisi prepartita e statistiche

Entrambe le squadre arrivano a questo primo impegno stagionale, dopo aver giocato una serie di amichevoli internazionali. Proprio per la natura “friendly” dei match disputati, le statistiche ed i dati che abbiamo a disposizione sono del tutto aleatori, in quanto anche i giocatori scesi in campo non sempre sono i titolari. Tuttavia, come abbiamo avuto modo di dire, i due club non hanno compiuto rivoluzioni sul mercato, per cui prenderemo in considerazione le due partite di Premier disputate tra Liverpool e City nella scorsa stagione.

Nel massimo campionato inglese 2018/2019 Reds e Citizens si sono affrontati due volte, con un bilancio di un pareggio per 0 a 0 all’andata ed una vittoria dei mancuniani per 2 a 1 al ritorno, in virtù delle reti di Aguero, Sanè e Firmino. Proprio quest’ultima vittoria ha interrotto un ciclo di risultati utili dei Reds, che prima di allora si erano imposti sulla squadra di Guardiola per ben quattro volte nel 2018, tra Premier, Champions League e International Champions Cup.

Come prevedibile, per un testa a testa tra due delle squadre più forti del mondo al momento, le statistiche dell’ultima partita tra Liverpool e Manchester City quasi si equivalgono: 50.4% di possesso palla in favore dei Citizens, 9 tiri totali del Liverpool contro i 7 del Manchester, con una precisione nei passaggi riusciti che, di poco, premia la compagine guidata da Klopp (81 contro 79). Anche per quanto riguarda le tattiche di gioco, entrambe le squadre, mostrano caratteristiche del tutto simili, scendendo in campo con un 4-3-3 votato all’attacco, che si basa sulla velocità e la qualità dei giocatori del reparto offensivo.

L’unica differenza sostanziale rispetto allo scorso anno, riguarda i centimetri in difesa: se nella scorsa stagione Guardiola poteva contare sull’esperto Vincent Kompany, adesso dovrà ripartire dal francese Aymeric Laporte; punto fisso della difesa Reds invece Virgil van Dijk, autore anche di 4 goal nella scorsa stagione in Premier.

Nelle competizioni ufficiali estive, il giocatore più prolifico per i Reds è stato Sadio Manè, autore di 3 reti con il suo Senegal in Coppa d’Africa, seguito da Roberto Firmino (2 goal in Coppa America) e Salah (2 goal in Coppa d’Africa). Nel Manchester City il giocatore che si è più messo in mostra in estate, vincendo la Coppa d’Africa e disputando un ottimo torneo, è stato Riyad Mahrez, che è andato in rete ben 3 volte con la sua Algeria, seguito a ruota da Gabriel Jesus (2 reti con il Brasile).

Sfrutta il pronostico di Liverpool – Manchester City e queste statistiche su Invictus, un algoritmo dall’iscrizione gratuita che fornisce pronostici scientifici sicuri all’80%. Sulla piattaforma potrai trovare anche altre statistiche e troverai i migliori pronostici di oltre 100.000 scommettitori di tutto il mondo. Provalo gratis.

Liverpool – Manchester City, probabili formazioni

In vista dell’impegno nella finale di Community Shield, i due allenatori sperano di recuperare i loro top player, così da portarsi a casa il primo trofeo della stagione. Klopp dovrebbe contare sul rientro di tutti i giocatori impegnati nelle competizioni internazionali, probabilmente preferendo Wijnaldum o Origi (che ha fatto molto bene durante le amichevoli estive) a Roberto Firmino. Guardiola dal canto suo farà affidamento ad Ederson tra i pali, ma dopo le ultime positive di prestazioni di Mahrez potrebbe anche schierarlo in campo a partita in corso. Dopo le dolci parole dell’allenatore spagnolo per Rodri, è probabile che il giovane neo acquisto parta dal primo minuto.

Liverpool (4-3-3): Allison; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Milner; Manè, Salah, Wijnaldum

Manchester City (4-3-3): Ederson; Walker, Stones, Laporte, Zinchenko; Rodrigo, De Bruyne, Silva; Aguero, Sane, Sterling

Pronostico dell’esperto e consigli scommesse Liverpool – Manchester City

Siamo di fronte a due delle squadre che hanno letteralmente dominato tutte le competizioni lo scorso anno e che, al momento, scendono in campo pressoché con le stesse formazioni della passata stagione: stagione che le ha viste lottare per il titolo in Premier fino all’ultimo respiro. Per questo motivo ci aspettiamo un match tiratissimo che probabilmente sarà deciso da una giocata del singolo o da un episodio fortuito. Azzardiamo un pareggio ai tempi regolamentari, magari anche con goal di entrambe le squadre; di sicuro non mancheranno emozioni in questa partita.

Dove vedere la diretta di Liverpool – Manchester City

Sarà possibile seguire in diretta streaming Liverpool – Manchester City su DAZN in diretta dalle ore 16.00.

Tag
Andrea Troccoli

Andrea nasce a Foggia nel 1992, i suoi principali interessi sono sempre stati lo sport, la tecnologia e la finanza. Dopo aver conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bologna, si è laureato in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa presso la Sapienza, Roma. Da anni vive a Roma e, come addetto Marketing per Nextwin, può mettere in pratica le conoscenze acquisite e abbinarle alle sue passioni.

Potrebbe piacerti anche