Finisce con un pareggio la supersfida tra Lazio e Juventus, allo Stadio Olimpico di Roma. I bianconeri vanno in vantaggio nel primo tempo, grazie alla rete di Cristiano Ronaldo, propiziata da un’ottima giocata di Juan Cuadrado, uno dei migliori in campo. Nella Lazio delude la prestazione di Fares, ma la squadra di Simone Inzaghi può sorridere grazie alla rete al 94° di Felipe Caicedo, che realizza il terzo goal consecutivo, ancora una volta decisivo.

Lazio
scommesse telegram

Le pagelle della Lazio

José Manuel REINA 6,5 – Molto bene il portiere spagnolo, che non fa sentire l’assenza di Strakosha. Con Rein in campo, la Lazio sembra avere più sicurezza.

LUIZ FELIPE 6 – Uno dei migliori in campo. Sempre preciso, non si fa saltare mai, il suo ritorno è importantissimo per la Lazio e per Simone Inzaghi. Chapeau per il sombrero ai danni di Cristiano Ronaldo.

Francesco ACERBI 6,5 – Come sempre, dimostra di essere uno dei migliori quando è chiamato a marcare uomo a uomo un attaccante avversario. Rimane tutta la partita in copertura di Morata, e non sbaglia mai.


Scarica l'app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Stefan RADU 5,5 – Anche lui torna in campo dopo un infortunio. La sua partita non è brillantissima, e soffre le incursioni degli esterni juventini. Il goal del momentaneo vantaggio arriva dalla sua parte.  (Dal 54′ HOEDT 6 – Entra, si sistema al centro. Sicuro e tosto)

Adam MARUSIC 5,5 – In difficoltà per tutto il match. A sinistra non riesce mai a spingere e quando viene spostato a destra soffre moltissimo il duello con un perfetto Cuadrado.

Sergej MILINKOVIC-SAVIC 6,5 – Sempre più protagonista di questa Lazio. Fisicamente domina nel centrocampo, esce spesso palla al piede per far partire le azioni offensive della sua squadra e sfiora un assist perfetto per Muriqi che non approfitta.

Danilo CATALDI 5,5 – Rimane al centro del campo senza mai trovare una giocata vincente. Partita molto sottotono per il numero 32 della Lazio.  (Dal 77′ AKPA AKPRO 6,5 – Entra bene, deciso. Porta coraggio e forza)

LUIS ALBERTO 6 – Non trova la giocata vincente, ma più volte mette in difficoltà la difesa bianconera. (Dal 77′ A. PEREIRA SV)

Mohamed FARES 4,5 – In assoluto il peggiore in campo per la Lazio. Non riesce mai a superare Cuadrado e anche in fase difensiva è costantemente in difficoltà.  (Dal 54′ LAZZARI 6 – Molto meglio di Fares. Allarga il gioco e crossa)

Joaquin CORREA 7 – E’ in difficoltà per tutto il match ma, come i grandi giocatori, si mette in mostra quando serve. Il goal del pareggio viene da una sua splendida giocata, dove salta due giocatori con un solo tocco e trova Caicedo al centro dell’area.

Vedat MURIQI 5 – Partita difficile per lui. Viene servito poco e una sola occasione per andare a segno, ma non la sfrutta bene. Rimandato.  (Dal 54′ CAICEDO 8 – Clamoroso quello che è riuscito a fare. Una settimana da dio per la Pantera, che dopo il goal vittoria a Torino e quello decisivo nel pareggio contro lo Zenit, trova un’altra rete che regala un punto d’oro alla Lazio. Rete peraltro difficilissima, e davvero da grande attaccante.)

ALL. Simone INZAGHI 6,5 – Che cuore questa Lazio! Nel primo tempo in grande difficoltà, ma nonostante tutto regala poco alla Juventus. Poi nella ripresa riesce a trovare qualche certezza in più, e nel finale dimostra ancora una volta di non mollare mai, trovando un punto importantissimo. La sua corsa per andare ad abbracciare Caicedo è la dimostrazione di quanto sia unito questo gruppo, nonostante le difficoltà, le assenze e le difficili questioni legate ai positivi.

Le pagelle della Juventus

Wojciech SZCZESNY 6 – Non viene mai messo in difficoltà dagli attaccanti della Lazio. Sul goal non può nulla.

Juan CUADRADO 6,5 – Uno dei migliori in campo per la Juventus. Sulla corsia fa quello che vuole ed è lui a propiziare il goal di Cristiano Ronaldo.

Merih DEMIRAL 6,5 – Ottima partita per il turco, che non sbaglia praticamente niente.

Leonardo BONUCCI 5,5 – Nel complesso una buona partita per il capitano della Juventus, che festeggia oggi la presenza numero 400. Sbaglia però in occasione del goal di Caicedo, rimanendo a guardare e non intervenendo.

DANILO 7 – Che partita per Danilo. Domina la fascia e si intende perfettamente con il giovane Frabotta. Sempre più importante in questa Juventus.

Dejan KULUSEVSKI 6,5 – E’ pericoloso in ogni ripartenza e mette sempre in difficoltà la difesa della Lazio. La sua sostituzione è difficile da capire, dato che non era stanco e stava bene fisicamente. (Dal 76′ Mc KENNIE 6 – Dentro con voglia e grinta. Atteggiamento giusto, il suo)

Rodrigo BENTANCUR 5,5 – Molto insicuro in fase di costruzione, è tra i colpevoli in occasione del goal del pareggio.

Adrien RABIOT 6 – Bene nel primo tempo. Contiene e verticalizza. Anche lui ha la pecca dell’azione finale.

Gianluca FRABOTTA 6 – Niente di speciale per il giovane Frabotta, che comunque vince il duello con Marusic e duetta bene con Danilo.

Alvaro MORATA 6 – Non riesce mai a tirare né ad essere particolarmente pericoloso, ma più volte è lui a far ripartire l’azione juventina.  (Dal 88′ BERNARDESCHI SV)

Lazio Juventus

Cristiano RONALDO 7 – Ottima partita per Cristiano Ronaldo. Trova il goal, ne sfiora un altro colpendo il palo e mette più volte in apprensione il terzetto difensivo della Lazio.  (Dal 76′ DYBALA 4 – Che disastro di partita per Paulo Dybala! Entra in campo quasi svogliato, ed è lui a far partire l’azione che porta al goal di Caicedo, sbagliando un controllo molto semplice. Bocciato)

ALL. Andrea PIRLO 5,5 -La sua Juventus continua a perdere punti importanti. Finché Ronaldo è in campo i bianconeri sono pericolosi, ma senza il portoghese faticano a creare. Inspiegabile la sostituzione dell’ottimo Kulusevski.

Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.

Lazio
Lazio