Il big match tra Juventus e Atalanta si è concluso con un pareggio. Federico Chiesa ha aperto le danze con un goal bellissimo, derivato da un gran tiro dalla distanza, al quale ha risposto Freuler con un tiro altrettanto impressionante. A prendersi la scena è però Pierluigi Gollini, che salva l’Atalanta almeno tre volte. Molto deludenti invece le prove di Alvaro Morata e Cristiano Ronaldo, che si vede parare anche un calcio di rigore dal numero 1 atalantino.

Juventus
scommesse telegram

Le pagelle della Juventus

Wojciech SZCZESNY 7,5 – Uno dei migliori in campo per la Juventus. Bravissimo sull’occasione nel primo tempo di Zapata, dove compie un vero miracolo. Anche nella ripresa viene chiamato ad un intervento difficile su Romero, mentre sul goal.

Juan CUADRADO 6 – Gara buona per Cuadrado, che però non trova il guizzo vincente come visto nelle ultime giornate.

Matthijs DE LIGT 6,5 – Marca quasi a uomo Zapata per tutti i 90 minuti, non sbagliando nulla.

Leonardo BONUCCI 6 – Meno appariscente del compagno di reparto, ma comunque porta a casa un sei pieno. Buona l’intesa con De Ligt, che cresce dopo ogni partita.

DANILO 6,5 – Dopo una prima stagione con alti e bassi, Danilo sta cercando di guadagnarsi il suo posto nella Juventus. In questo match dimostra la sua personalità, difendendo bene e risultando sempre pericoloso in fase offensiva.

Weston McKENNIE 7 – Un’altra grande prestazione dello statunitense, che sta crescendo a vista d’occhio. Ci mette tanta quantità ma trova anche giocate importanti, peccato che Morata non abbia saputo approfittare del suo bellissimo assist.


Scarica l'app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


ARTHUR 6 – Poco da dire sulla partita del brasiliano, costretto ad uscire dopo neanche 30 minuti per infortunio. Sfortunato. (dal 26′ RABIOT 5 – Si prende la sesta ammonizione in 11 partite e apre la strada a Freuler nell’1-1. Male)

Rodrigo BENTANCUR 6 – Bravo a servire Chiesa per il goal dell’1-0, ma nel resto del match non si vede e non si sente.

Federico CHIESA 7 – Sblocca la partita con un grandissimo goal, il secondo dopo quello in Champions League contro la Dynamo Kiev, e gioca una delle sue migliori partite con la maglia della Juventus. (dal 76′ ALEX SANDRO S.V.)

Alvaro MORATA 4,5 – Si divora due goal già fatti, di cui uno a porta vuota, che avrebbero potuto regalare i tre punti alla Juventus. Per la prima volta dal suo ritorno, merita una brutta insufficienza in pagella. (dall’84’ DYBALA S.V.)

Cristiano RONALDO 4 – Partita no anche per Cristiano Ronaldo. Dopo pochi minuti dall’inizio della partita sbaglia un goal tutto solo davanti a Gollini, e nella ripresa bissa con il rigore parato dal numero 1 atalantino. Per tutto il match sembra deconcentrato e sbaglia tantissimi palloni. E’ la prima vera e grande bocciatura da quando è arrivato a Torino, ogni tanto anche Cristiano Ronaldo dimostra di essere umano.

All. Andrea PIRLO 5,5 – Viene sorpreso dall’uscita anticipata di Arthur per infortunio, e con Rabiot non trova gli stessi equilibri a centrocampo. Tarda troppo nell’inserire Dybala al posto di un Morata completamente fuori partita, perdendo l’occasione di essere più pericoloso. La Juventus non pareggiava almeno sei partite di Serie A nelle prime dodici dal 1984. Sicuramente ci si aspetta qualcosa di più dai campioni d’Italia.

Le pagelle dell’Atalanta

Pierluigi GOLLINI 8 – Forse ha qualche responsabilità sul tiro di Chiesa, dove parte leggermente in ritardo. Nel resto della partita però è praticamente perfetto; respinge il tiro di Morata a due passi, para il rigore di Cristiano Ronaldo (uno dei pochi ad averlo fatto) e respinge nel finale un altro tiro difficile di Morata.

Juventus Atalanta

José PALOMINO 6 – Duella con Morata per tutto il match ed è lui ad avere la meglio, anche a causa della brutta prestazione dello spagnolo.

Cristian ROMERO 5 – Brutta prestazione per l’argentino, che troppo spesso concede spazio agli attaccanti bianconeri che, per sua fortuna, non riescono a concretizzare.

Berat DJIMSITI 6 – Copre bene su Cristiano Ronaldo per tutto il match, senza sbavature.

Hans HATEBOER 6 – E’ costretto ad una gara di sacrificio, ma il suo contributo è fondamentale per arginare il centrocampo di Andrea Pirlo.

Remo FREULER 7 – Non gioca una grande partita, ma il suo goal è bellissimo e vale un punto d’oro per l’Atalanta.

Marten DE ROON 5,5 – Partita difficile per lui, che mette tanta quantità a centrocampo ma con poca lucidità. Entra malissimo su Cuadrado, rischiando seriamente il rosso diretto.

Robin GOSENS 5,5 – Soffre tantissimo le incursioni di Cuadrado e McKennie sulla fascia.

Ruslan MALINOVSKYI 6,5 – Sempre pericoloso nel primo tempo, dove mette spesso in difficoltà Bonucci, anche se non trova il goal. (dal 72′ MIRANCHUK 5,5 – Venti minuti ectoplasmatici)

Matteo PESSINA 5,5 – Qualche spunto interessante tra le linee, ma non certo la migliore prestazione del gioiello del Gasp (dal 53′ GOMEZ 6,5 – Canta l’inno della Juve, se la ride con Dybala, ma quando entra in campo ci mette il cuore. Recupera il pallone decisivo nell’azione dell’1-1. Ottima risposta sul campo del separato in casa Atalanta)

Duvan ZAPATA 5 – Non segna da fine ottobre. Stasera “colpa” di Szczesny e di poca convinzione negli ultimi 10 metri (dal 72′ MURIEL 5,5 – Non incide come vorrebbe)

All. Gian Piero GASPERINI 6 – Senza Ilicic e Gomez a questa squadra manca fantasia al centro del campo. Tutti gli altri però si mettono d’impegno e tirano fuori un punto d’oro dalla difficile sfida contro la Juventus campione d’Italia.

Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.

Juventus
Juventus