Nonostante le difficoltà, la Roma di Paulo Fonseca si qualifica per gli ottavi di finale, pareggiando contro un ottimo Gent. I giallorossi giocano una brutta partita, venendo messi spesso in difficoltà dagli avversari. Mkhitaryan salva ancora la Roma, trovando un perfetto assist per il goal di Kluivert. Mancini peggiore in campo, totalmente disorientato in difesa.

Roma
Roma

Le pagelle del Gent

Kaminski 6 – un paio di ottime parate, ma poi nulla può sul gol di Kluivert
Castro-Montes 6 – sta sempre attaccato a Dzeko e svolge alla perfezione il suo compito mettendo in difficoltà il bosniaco.
Plastun 5 – colpevole sul gol della Roma, si fa prendere in contro tempo dall’inserimento di Kluivert da dietro. Dal minuto 80 Niangbo senza voto
Ngadeu 6,5 – buona prestazione in difesa.
Mohammadi 6,5 – spinge molto bene sulla fascia. Nel complesso la prestazione è più che sufficiente
Odijdija 7 – un pericolo costante per la difesa della Roma. Scatta da tutte le parti e ogni volta che parte crea apprensione per la squadra di Fonseca.
Owusu 6 – poteva fare molto di più


Scarica l'app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Kums 5,5 – si fa quasi sempre saltare da Cristante e Veretout, fa qualche buona giocata nel corso della prima frazione di gioco, che però non basta.
Bezus 6,5 – un’ottima prestazione nel complesso. Fa due lanci bellissimi che mettono in difficoltà la difesa giallorossa.
David 7 – ha solo venti anni, ma un grande futuro davanti a sé. Segna il gol del vantaggio per il Gent, scatta da tutte le parti, non lascia spazio a Mancini. Idolo dei tifosi del Gent e stasera abbiamo capito il perché. Non ci sorprendermmo se tra qualche anno lo vedremmo in una big europea.
Depoitre 5 – fa tutto male. Prestazione insufficiente. Dal minuto 66 Kvilitaia 6- entra molto meglio del suo compagno di reparto, ma forse è troppo tardi.
Allenatore Thorup 6,5 – il suo Gent e una buona squadra che gioca bene a pallone, ma probabilmente manca un po’ di esperienza internazionale avendo molti giovani ragazzi in rosa.

Le pagelle della Roma

Gent Roma

Le pagelle della Roma

Pau Lopez 6 – nessun intervento straordinario, ma nel complesso non sbaglia niente. Nulla può sul gol del Gent firmato da David
Leonardo Spinazzola 6,5 – si dedica più alla fase difensiva che a quella di sostegno. Nel complesso gioca abbastanza bene, anche se la sua partita è macchiata da un giallo che si poteva benissimo evitare. Dal minuto 67 Davide Santon 6 – entra in campo molto bene, ha una buona verve anche quando appoggia l’azione offensiva
Gianluca Mancini 4 – malissimo e in evidente confusione. L’errore più evidente è il grosso buco che lascia a David il pallone del vantaggio, ma nella sua partita ci sono anche grandi ingenuità. Serata negativa e prestazione da rivedere.
Chris Smalling 6,5 – fa anche le veci di Mancini, tappando i numerosi buchi che lascia in difesa, e per fortuna della Roma sbaglia poco e niente, a differenza del suo compagno di reparto.
Aleksander Kokarov 6,5 – dopo neanche un minuto di gioco ha la palla giusta ma scheggia il palo. Sostiene l’azione offensiva della sua squadra e regala esperienza alla Roma
Bryan Cristante 4,5 – tale e quale a Mancini. Troppi passaggi corti sbagliati, anche i più elementari. Tante, troppe difficoltà a tenere il passo degli avversari. Non bene, anzi tutt’altro.
Jordan Veretout 5,5 – lotta ma non brilla troppo dal punto di vista qualitativo. Rimedia un giallo molto pesante che lo costringerà a saltare l’andata degli ottavi di finale. Dal minuto 79 Federico Fazio senza voto.
Carlos Perez 5 – decisivo nella gara di andata, male oggi. Praticamente spento, non combina niente di che. Rimane fuori per tutto il corso del match risultando un corpo estraneo per tutti i novanta minuti e regala pochissimi lampi di rilievo. Dal minuto 84 Gonzalo Villar senza voto
Henrick Mkhitaryan 7 – il migliore della formazione giallorossa. Quando ha il pallone tra i piedi c’è sempre al sensazione che potrebbe accendere la luce da un momento all’altro. È suo il prezioso assist che manda in porta Kluivert per il gol del vantaggio
Justin Kluivert 6,5 – non ha molte occasioni per mettersi in mostra, ma una la sfrutta alla perfezione. Suo il gol che permette alla Roma di qualificarsi per gli ottavi di finale di questa competizione dopo il vantaggio iniziale di David. In realtà, oltre al gol non fa nient’ altro ma quello basta e avanza.
Edin Dzeko 5 – ha pochi rifornimenti e quei pochi che ha li sfrutta anche male, anche grazie alla bravura dei difensori avversari che non lo mollano un attimo. Deve salire lui a prendersi il pallone,ma con il passare dei minuti esce completamente dalla partita.
Allenatore Paulo Fonseca 6,5 – da un’ impronta alla sua squadra che agli esteti del calcio sicuramente non piacerà, ma questa sera contava il passaggio del turno e lui lo ha ottenuto.
La prestazione però preoccupa, perché nonostante il turno sia stato superato, la Roma ha giocato una partita molto al di sotto delle sue possibilità. Con il Gent è bastato, ma dagli ottavi in poi non è più concesso scherzare.

Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.

Roma
Roma