Con una partita tenace e intelligente il Benevento di Filippo Inzaghi ha strappato un punto d’oro alla Juventus. I bianconeri erano andati in vantaggio grazie ad un bel goal di Alvaro Morata, prima di essere raggiunti dai campani grazie alla rete di uno scatenato, e migliore in campo, Letizia. Il numero 9 della Juventus fa registrare un’ottima partita, ma è troppo ingenuo quando dopo il fischio finale si fa espellere dall’arbitro per proteste. Ancora deludente la Juventus che non trova una vittoria sulla carta scontata, con Andrea Pirlo che avrà molto su cui pensare.

Benevento
scommesse telegram

Le pagelle del Benevento

Lorenzo MONTIPO’ 6,5: Ottima partita dove si rende protagonista di almeno tre parate importanti. A cinque minuti dalla fine la sua parata sul tiro di Dybala è da applausi.

Gaetano LETIZIA 7,5: Corre per 90 minuti senza sosta, dà tutto per una squadra alla quale evidentemente tiene. Trova il pesantissimo goal del pareggio e si prende la palma di migliore in campo.

Luca CALDIROLA 6: Gioca bene, finché non è costretto ad uscire per problemi fisici.

Dal 33′ Christian Maggio 6: sfrutta la sua esperienza e gioca una buona partita. Anche lui è costretto ad uscire dopo solo mezz’ora di gioco.

Dal 60′ Roberto Insigne 6: Entra con voglia di cambiare la partita. Ci mette anima e cuore, le sue coperture in difesa lo dimostrano, ma non riesce a trovare il goal.

Kamil GLIK 7: Il veterano del Benevento dimostra perché Inzaghi ha voluto puntare su di lui. Insuperabile in difesa, molti pensavano fosse finito ma il polacco ha ancora molto da dire nel nostro campionato.


Scarica l'app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Federico BARBA 6,5: Il Benevento preferisce attaccare sulla sinistra con Letizia, e per Barba non resta che vivere una partita incentrata sulla difesa. Ottima prestazione per lui che sulla destra è quasi insuperabile.

Përparim HETEMAJ 6: Buona partita in mediana, ci mette grinta e spesso ruba palloni importanti.

Pasquale SCHIATTARELLA 7: Imprendibile stasera. Corre da una parte all’altra del campo e sfiora il goal solo pochi minuti prima che arrivi quello di Letizia.

Riccardo IMPROTA 6,5: Tanta quantità e altrettanta qualità per Improta, che fa registrare un’ottima partita.

Artur IONITA 6: Buona partita per lui, che però ha qualche colpa sul goal di Morata.

Dal 72′ Andres Tello 5,5: un po’ indisciplinato nel serrate finale.

Gianluca CAPRARI 6:  Molto importante sui calci piazzati, dove riesce sempre ad essere pericoloso con i suoi cross.

Dal 72′ Alessandro Tuia 6,5: si piazza in marcatura su Morata e compagna, senza mai mollarli.

Gianluca LAPADULA 7: Grande partita per l’attaccante italo-peruviano, che ci mette come sempre grande grinta. Sfortunato nel non trovare il goal, anche se nel secondo tempo sciupa un ottimo contropiede.

Dal 73′ Marco Sau 6: buon impatto al match, nonostante là davanti si ritrovi un po’ isolato.

Mister Filippo INZAGHI 7: Il suo Benevento è una squadra da applausi. Nonostante la differenza tecnica con la Juventus, i campani ci mettono anima e cuore strappando un punto fondamentale.

Le pagelle della Juventus

Wojciech SZCZESNY 6,5: Sul goal non può nulla, ma compie una parata fondamentale su Schiattarella.

Juan CUADRADO 6: Buona partita nel primo tempo, dove si dimostra sempre pericoloso. Nella ripresa si innervosisce e abbassa la qualità delle sue giocate.

DANILO 5:  Viene schierato al centro della difesa ma non ripaga la fiducia di Andrea Pirlo. Troppo spesso impacciato, non è il suo ruolo e si vede.

Matthijs DE LIGT 6,5: Torna titolare e dimostra ancora una volta la sua bravura. Deve occuparsi troppo spesso delle disattenzioni di Danilo, ma lo fa sempre bene. Ottima notizia per Pirlo.

Gianluca FRABOTTA 6,5: Anche lui gioca una grande partita. Perfetto in fase difensiva, anche quando spinge si conferma spesso pericoloso. La sua crescita è veloce e costante, bene così.

Federico CHIESA 7: Grande assist per Morata che permette alla Juventus di trovare il vantaggio. Nel resto del match gioca una grande partita, fatta di scatti in velocità, dribbling perfetti e tanta sostanza. Un bel passo in avanti dopo le prime prestazioni fatte di alti e bassi.  Dal 69′ Federico Bernardeschi 6: dalla sua, l’ottimo suggerimento per Dybala, dalla mancina, al minuto 86.

ARTHUR 5,5: Colpevole di aver perso un pallone e aver fatto partire l’azione che porta all’1-1 del Benevento. Errore a parte, non fa nulla per mettersi in mostra ma anzi appare più grigio che mai.

Dal 62′ Rodrigo Bentancur 5,5: l’uruguaiano combina poco in fase di costruzione.

Benevento Juventus

Adrien RABIOT 4,5: Cosa dire del francese? Ogni volta gioca un grande match e si pensa che abbia fatto quel passo in più, ma nella sfida successiva vanifica tutto. Anche contro il Benevento fa registrare una partita assolutamente insufficiente, prendendosi il “premio” di peggiore in campo.

Aaron RAMSEY 5,5: Partita completamente anonima per il gallese. Non fa quasi nulla fino alla sostituzione.

Dal 62′ Dejan Kulusevski 6: Sicuramente meglio del compagno di squadra che ha sostituito. Tanta corsa e tentativi di strappo, ma la difesa del Benevento tiene bene e lui non può fare nulla.

Paulo DYBALA 6: Meglio rispetto alle ultime prestazioni. Sciupa due buone occasioni per ritrovare il vantaggio, ma almeno mostra segni di miglioramento, seppur piccoli.

Alvaro MORATA 5: In campo è uno dei migliori, e sigla un goal tanto importante quanto bello. Peccato però che al triplice fischio si faccia espellere dall’arbitro per proteste, saltando così il derby con il Torino.

Mister Andrea PIRLO 5: La Juventus continua a non convincere e Pirlo non sembra ancora in grado di trovare le giuste soluzioni. Serve fare un passo in più, prima che sia tardi.

Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.

Benevento
Benevento