La notizia è diventata ufficiale proprio in questi minuti e sta scioccando tutto il mondo della NBA e tutti gli appassioanti: Kobe Bryant è morto all’età di 41 anni. L’ex stella dei Los Angeles Lakers è rimasto vittima di un incidente in elicottero insieme ad altre quattro persone. Le dinamiche dell’incidente sono ancora da chiarire.

Bryant
Bryant

Kobe Bryant vittima di un incidente in elicottero

Bryant

La notizia si è diffusa nelle ultime ore e ha sconvolto il mondo dello sport: Kobe Bryant è morto. Secondo quanto riportato da TMZ, il 41enne ex cestista ha perso la vita in seguito ad un incidente in elicottero, avvenuto nella località di Calabasas, in California. Secondo le prime ricostruzioni, altre quattro persone erano a bordo insieme a Bryant, e sembra che non ci siano sopravvissuti. Sempre secondo la ricostruzione di TMZ, i vigili del fuoco accorsi sul luogo dell’incidente non avrebbero potuto fare nulla per salvare i passeggeri, e ne hanno immediatamente constatato il decesso.


Scarica l'app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Kobe Bryant si era ritirato dal mondo del basket nel 2016, dopo venti anni con la maglietta dei Los Angeles Lakers, con i quali aveva vinto ben cinque titoli NBA, oltre a due ori mondiali con la Nazionale statunitense.
Bryant lascia la moglie Vanessa e quattro figlie, nessuno di loro era a bordo dell’elicottero.

Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.

Bryant
Bryant