La stagione della Juventus non è stata quella che ci saremmo aspettati. L’arrivo di Maurizio Sarri avrebbe dovuto portare con sè un gioco ricco di fantastia, goal e calcio champagne, ma così non è stato. I bianconeri sono primi in classifica, è vero, ma rispetto agli ultimi anni non hanno affatto convinto nè in Serie A nè in Champions League. Prima che tutto si fermasse, infatti, la Juventus era stata sconfitta, a sopresa, dal Lione per 1-0, e nella partita di ritorno avrebbe dovuto mostrare i denti all’avversario per restare aggrappato alla coppa più importante. Non certo quello che Agnelli, Paratici e Nedved si aspettavano ad inizio stagione.
Sfruttando questa pausa, la Juventus deve fare i conti con quanto visto durante l’anno. Sono sette i giocatori dal futuro incerto, che potrebbero lasciare i bianconeri nella prossima sessione di mercato. Gonzalo Higuain è pronto a trovare una nuova meta, dato il possibile arrivo di Mauro Icardi. L’argentino potrebbe arrivare alla Juventus tramite uno scambio con Miralem Pjanic, anche lui voglioso di lasciare Torino. Sirene inglesi per Douglas Costa, che piace molto al Manchester United. Per Adrien Rabiot e Aaron Ramsey invece, il futuro è molto incerto.

Juventus
Juventus

Gonzalo Higuain

La Juventus sta cercando un attaccante da posizionare al centro dell’attacco, un vero e proprio numero 9 che faccia goal e che aiuti tutta la squadra, sacrificandosi quando richiesto. Il nome più caldo è quello di Mauro Icardi, che difficilmente rimarrà al Paris Saint Germain. L’arrivo dell’argentino potrebbe definitivamente mettere alla porta Gonzalo Higuain. Il pipita, a 32 anni, non ha intenzione di fare la riserva, più di quanto abbia già fatto in maglia bianconera in alcune occasioni. Per questo sembra che Higuain si stia già guardando intorno, cercando un altro top club che possa garantirgli un posto da titolare. Il bomber è legato alla Juventus fino al 2021, ma Paratici sarebbe ben felice di privarsi del giocatore, considerato il suo ingaggio da 7,5 milioni all’anno. Uno stipendio piuttosto alto per un giocatore che probabilmente, nella prossima stagione, giocherà poche partite dal primo minuto. Non sono ancora arrivate offerte ufficiali per Higuain, ma il prezzo fissato dalla Juventus è di almeno 20 milioni.


Scarica l'app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Miralem Pjanic

L’ex centrocampista della Roma è stato per anni la colonna portante della Juventus. Ora però, sembra che Miralem Pjanic si stia preparando a lasciare Torino, non avendo più un buon rapporto con Maurizio Sarri. Su di lui c’è il forte interesse proprio del Paris Saint Germain. La Juventus vorrebbe inserire il bosniaco nell’affare Icardi, con un vero e proprio scambio tra top player.
Pjanic, in questa stagione, è apparso spesso in difficoltà, e la crescita di Bentancur potrebbe metterlo definitivamente in panchina. A 30 anni, il numero 5 non è disposto ad essere messo in ombra da un giovane, e al Paris Saint Germain potrebbe trovare quelle sicurezze che la Juventus non può più garantire.

Federico Bernardeschi

Juventus

Bernardeschi lascerà la Juventus?

Dopo il suo exploit alla Fiorentina, Federico Bernardeschi era arrivato alla Juventus portando con se grandissime aspettative. Il suo passaggio dai viola ai bianconeri aveva ricordato a molti il discusso trasferimento di un fenomeno come Roberto Baggio, creando forse troppe aspettative su Bernardeschi. Il numero 33 non è riuscito, in questi anni, a fare il salto di qualità che molti si aspettavano, e potrebbe essere rimpiazzato dal suo vecchio compagno di squadra, Federico Chiesa. Ma dove potrebbe andare Bernardeschi?
Su di lui c’era, almeno nelle scorse settimane, l’interesse del Barcellona, che aveva addirittura proposto uno scambio con Arturo Vidal. Ora sembra però che i blaugrana stiano pensando ad altri obiettivi.

Aaron Ramsey e Adrien Rabiot

Entrambi arrivati a parametro zero per rinforzare il centrocampo, entrambi due delusioni. Ramsey e Rabiot erano arrivati alla Juventus con grandi aspettative ma, per un motivo o per l’altro, non hanno convinto Sarri e la dirigenza. Il gallese è stato fermato spesso da infortuni, ma è riuscito comunque a mostrare di poter essere un giocatore importante. Il francese non ha invece convinto nessuno, apparendo spesso completamente fuori dal gioco proposto da Sarri. Il loro futuro è in dubbio e, considerando che siano arrivati entrambi a parametro zero, la plusvalenza per la Juventus è assicurata. Cedendo i due giocatori, i bianconeri potrebbero anche evitare il pagamento di un ingaggio molto alto.

Douglas Costa

juventus

Douglas Costa nel mirino del Manchester United

Il talento e la forza di Douglas Costa non possono certo essere messi in dubbio. L’unico dubbio legato al brasiliano è la condizione fisica. Il 29enne ex Bayern Monaco è stato spesso fermato dagli infortuni, che non gli hanno quasi mai permesso di giocare per intero un campionato. Douglas Costa è perfetto per il gioco che vorrebbe Sarri, e all’allenatore bianconero piace moltissimo, ma dopo 3 stagioni la Juventus sembra pronto a farlo partire.
Proprio come Pjanic, anche Douglas Costa potrebbe essere usato come pedina di scambio. Il Manchester United è molto interessato a lui, e Paratici vorrebbe provare ad imbastire uno scambio con Paul Pogba.

Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.

Juventus
Juventus