fbpx

Scrivi quello che vuoi cercare

Juventus – Fiorentina: analisi tattica, statistiche e pronostico

Sabato 20 aprile alle ore 18.00 va in onda Juventus – Fiorentina, valida per la 33esima giornata di Serie A. Una partita di grande rilevanza, non soltanto per la rivalità storica che intercorre fra queste due squadre, ma soprattutto perché la compagine juventina può conquistare l’ottavo Scudetto consecutivo. Sarebbe un nuovo primato quello stabilito dai bianconeri, dato che nelle principali leghe europee (Italia, Spagna, Inghilterra, Francia e Germania) nessuna squadra ha conquistato otto titoli nazionali di seguito. Però la Fiorentina, che da sempre ha nella Juve la principale antagonista in campo italiano, farà di tutto per rovinare la festa dello Juventus Stadium. Andiamo a vedere, allora, il pronostico di Juve – Fiorentina.

Juventus – Fiorentina: una previsione da Scudetto

Dal 2012 la Juventus sta imponendo un dominio totale nel calcio del Belpaese. In Italia ha conquistato campionati su campionati e anche in questa stagione ha fatto il vuoto, lasciando dietro tutte le avversarie.
Fino ad adesso la banda di Allegri ha registrato numeri straordinari, totalizzando 84 punti in 32 partite. Nelle altre due competizioni la Vecchia Signora ha fallito in Coppa Italia, venendo sconfitta ai quarti di finale dall’Atalanta, e in Champions League è appena stata eliminata dall’Ajax; una debacle inaspettata per l’intero ambiente juventino.
I Viola invece non possono essere soddisfatti per il campionato finora disputato. La squadra che dieci giorni fa ha cambiato guida tecnica, con l’avvicendamento di Montella al posto di Pioli, in questo momento si ritrova al decimo posto con 40 punti. Ma i Gigliati stanno viaggiando in una sorta di limbo da inizio stagione: né troppo forti per insediare le posizioni europee, né troppo deboli per restare invischiati nella zona medio-bassa della graduatoria. Con una finestra aperta rappresentata dalla Coppa Italia: giovedì prossimo gli uomini del neo-allenatore Montella affronteranno il ritorno della semifinale contro l’Atalanta, reduci dal 3-3 casalingo dell’andata, e si giocheranno l’accesso alla finale.

pronostico juve fiorentina

Juventus – Fiorentina, analisi prepartita e statistiche

Anche se arriva dall’innocua sconfitta di Ferrara contro la Spal e dalla cocente delusione europea della Champions, la Juventus parte con i favori del pronostico in primis perché occupa la vetta della Serie A da inizio campionato e ora si ritrova a +17 punti dal Napoli secondo, inoltre poiché lo confermano i numeri: la Vecchia Signora ha il miglior attacco, con 65 reti realizzate, e la miglior difesa della Serie A, con solamente 22 reti incassate. Dati stratosferici se uniti al fatto che la Juve in casa ha vinto 14 volte e pareggiato in due occasioni su 16 match, mentre abbia registrato solo due sconfitte in campionato su 32 partite globali.
La squadra di Allegri è poi la terza miglior squadra per tiri a partita (16.6), precisioni passaggi (86.2) e duelli aerei vinti a gara (54.1%).

La Fiorentina invece è reduce da un periodo nero costellato da 5 pareggi e 3 sconfitte nelle ultime 8 giornate. L’assenza di risultati positivi ha portato Montella sulla panchina Viola, con la società che si augura che il mister ex Milan dia una ventata d’aria fresca in questo finale di stagione della Fiorentina, che ha ormai poco da chiedere al campionato, ma come detto sopra c’è ancora la speranza della Coppa Italia. I toscani in trasferta hanno statistiche poco rassicuranti, evidenziate dalle 3 vittorie, dagli 8 pareggi e dalle 5 sconfitte messe insieme in Serie A, mentre grazie alle pericolose frecce offensive costituite da Muriel, Chiesa e Simeone sono il settimo attacco della competizione con 46 gol realizzati; dietro sono sorretti in particolare da capitan Pezzella e viaggiano come la settima miglior difesa con 39 gol subiti. I gigliati sono la sesta squadra che commette più falli (461 totali) e ha realizzato il 13% delle reti (6) su contropiede.

Per quanto riguarda i capocannonieri di squadra, la Juventus ha in Cristiano Ronaldo il top scorer con 19 gol totalizzati (CR7 ha anche regalato 8 assist ai compagni); in casa Fiorentina il miglior marcatore è il centrocampista Benassi con 7 gol, mentre Biraghi è l’assistman più pericoloso, con 4 passaggi gol effettuati.

Sfrutta queste statistiche su Invictus, un algoritmo dall’iscrizione gratuita che fornisce pronostici scientifici sicuri all’80%. Sulla piattaforma potrai trovare anche altre statistiche e i migliori pronostici di oltre 100.000 scommettitori di tutto il mondo. Provalo gratis.

pronostico juve fiorentina

Juventus – Fiorentina, probabili formazioni

Per i padroni di casa moltissimi infortuni e problemi muscolari, saranno out Mandzukic, Chiellini, Perin, Caceres, Douglas Costa, Dybala e Khedira. Nessuno squalificato. Ballottaggio per le due coppie di terzini a destra e sinistra con Cancelo e Spinazzola in lieve vantaggio rispettivamente su De Sciglio e Alex Sandro, così come a centrocampo con Bentancur in vantaggio su Pjanic e in attacco con più chance di vedere titolare Bernardeschi che Kean.

Per i viola fuori solo l’ex Marko Pjaca, il resto degli uomini sono a disposizione di Montella. Nessuno squalificato. Ballottaggio difensivo tra Ceccherini e Vitor Hugo con l’italiano in vantaggio di poco e a centrocampo con Dabo che dovrebbe partire titolare a discapito di Benassi.

JUVENTUS (4-3-3): Sczesny; Cancelo, Rugani, Bonucci, Spinazzola; Bentancur, Can, Matuidi; Cuadrado, Ronaldo, Bernardeschi.

FIORENTINA (3-5-2): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Ceccherini; Chiesa, Veretout, Dabo, Gerson, Biraghi; Simeone, Muriel.

Pronostico dell’esperto e consigli scommesse Juventus – Fiorentina

Nonostante gli ospiti cercheranno un sussulto per dare spessore e lustro a questa stagione, provando ad interrompere la scalata della Juve verso il tricolore, ci appare difficile assistere ad un “upset” fiorentino. Muriel e Chiesa sono due clienti scomodi, ma le Zebre bianconere hanno tutte le carte in regola per conquistare la vittoria e celebrare le festività pasquali alzando lo Scudetto di fronte ai propri tifosi.

Dove vedere la diretta streaming di Juventus – Fiorentina

Sarà possibile seguire Juve – Fiorentina in diretta streaming nei bookmakers Snai, Better, Betflag e Sisal.

Tag
Andrea Troccoli

Andrea nasce a Foggia nel 1992, i suoi principali interessi sono sempre stati lo sport, la tecnologia e la finanza. Dopo aver conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bologna, si è laureato in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa presso la Sapienza, Roma. Da anni vive a Roma e, come addetto Marketing per Nextwin, può mettere in pratica le conoscenze acquisite e abbinarle alle sue passioni.

  • 1

Potrebbe piacerti anche