fbpx

Scrivi quello che vuoi cercare

Juventus – Atalanta: analisi tattica, statistiche e pronostico

Domenica 19 Maggio, alle ore 20:30, ci sarà il calcio d’inizio del match tra  Juventus ed Atalanta, che verrà disputato nella splendida cornice dell’Allianz Stadium di Torino. Ci sarà un clima di festa sugli spalti: infatti, come ormai da tradizione, i bianconeri verranno premiati con lo Scudetto davanti ai propri tifosi, ma quest’anno anche la squadra femminile, fresca vincitrice del Campionato, avrà la sua giornata di gloria con i propri tifosi, che già avevano riempito lo Stadium nella partita record contro la Fiorentina.  Andiamo a vedere insieme, allora, il pronostico di Juventus – Atalanta.

Juventus – Atalanta, il miracolo di Gasperini?

E’ una partita che si prospetta davvero spettacolare. La Juventus ha allentato la presa avendo già conquistato la vittoria del Campionato con parecchi turni d’anticipo e negli ultimi match della stagione non ha fornito prestazioni brillanti, ma sicuramente vorrà salutare il pubblico che l’ha sostenuta durante tutta la stagione con una vittoria convincente. Cristiano Ronaldo vuole inoltre dire ancora la sua e prendersi il titolo di “Miglior Marcatore” della stagione, superando il sempiterno Fabio Quagliarella. Inoltre Massimiliano Allegri, molto criticato nell’ultimo periodo, vorrà senza ombra di dubbio alcuna, fare una bella figura davanti alla dirigenza presente al gran completo sugli spalti.

L’Atalanta ha ormai solo un obiettivo, ovvero il quarto posto e lo storico accesso ai preliminari di Champions League, ed i tre punti sarebbero fondamentali per raggiungerlo. Archiviata la delusione per la cocente sconfitta nella finale di Coppa Italia ai danni della Lazio, gli Orobici devono scendere in campo concentrati e dare il tutto per tutto nei 180 minuti che sanciranno i verdetti definitivi della Serie A. Superato lo scoglio Juventus infatti, l’Atalanta affronterà il Sassuolo, avversario molto più abbordabile, e per questo si deve sfruttare al meglio l’incrocio con l’altro big match della Domenica, tra Napoli ed Inter.

Juventus – Atalanta, analisi prepartita e statistiche

In questa stagione Juventus ed Atalanta si sono già sfidate tre volte, con un bilancio del tutto equilibrato: i Bianconeri hanno vinto per 0-1 in Campionato, gli Orobici per 3-0 in Coppa Italia, pareggiando, sempre in Coppa Italia, per 2-2 allo Juventus Stadium. I dati dicono quindi che l’attacco atalantino sa come fare male alla retroguardia della Juve, ma bisogna anche sottolineare come nella roboante vittoria di Bergamo, non fosse presente Giorgio Chiellini, tra i migliori difensori al mondo e faro della difesa Bianconera, infortunatosi dopo pochi minuti di gioco.

Analizziamo proprio le statistiche del giocatore toscano per capire l’importanza che ricopre nel suo ruolo, soprattutto nel coprire le spalle ad i due terzini offensivi che, nel gioco di Allegri, spingono molto sulle fasce, arrivando a volte in debito d’ossigeno in difesa. Con Chiellini in campo, la Juventus non ha subito alcun goal per ben 20 partite su 49 giocate. Il difensore, pur essendo onnipresente ed aggressivo nei contrasti, è un giocatore molto corretto, avendo collezionato soltanto 5 cartellini gialli in tutta la stagione.

Il duo Bonucci-Chiellini dovrà fronteggiare lo strapotere fisico di Zapata, che sta vivendo la sua migliore stagione, essendo già entrato nel mirino di molti top club in tutta Europa. La ventottenne punta di diamante atalantina, coadiuvata anche dall’estro di Ilicic e Gomez ha segnato già 27 volte in 46 match ufficiali, segnando un goal ogni 126 minuti ( 0.6 goal a partita ) ma si è dimostrato decisivo anche nel gioco, avendo il compito, non solo di tenere alta la squadra mettendo pressione alle difese avversarie, ma avendo fornito 8 assist per i compagni. Il colombiano non tira tante volte in porta (3.2 volte mediamente a partita) ma il dato sui goal dimostra che sia un implacabile predatore d’aria, difficile da marcare.

Prendendo in considerazione ultime 5 partite di Serie A, i dati sono tutti a favore dell’Atalanta: i giocatori allenati da Gasperini hanno vinto ben 4 volte, con un solo pareggio, segnando 9 goal con una media di 1.8 ogni match. La Juventus ne ha perse 2 e pareggiate altrettante, vincendo soltanto contro la Fiorentina, nella partita che gli ha consegnato aritmeticamente l’ottavo Scudetto consecutivo. I bianconeri hanno segnato soltanto 5 goal e contro la Roma non sono neanche riusciti ad andare in rete, evento incredibilmente raro in Campionato, abbassando di molto la loro media.

Sfrutta queste statistiche su Invictus, un algoritmo dall’iscrizione gratuita che fornisce pronostici scientifici sicuri all’80%. Sulla piattaforma potrai trovare anche altre statistiche e troverai i migliori pronostici di oltre 100.000 scommettitori di tutto il mondo. Provalo gratis.

Juventus – Atalanta probabili formazioni

Entrambe le squadre dovrebbero scendere in campo con le migliori formazioni possibili, senza lasciare spazio al turnover che ha caratterizzato soprattutto le ultime formazioni messe in campo da Massimiliano Allegri. Il tecnico bianconero da fiducia a Dybala per quest’ultima parte di stagione, che, insieme a Bernardeschi, supporterà CR7 in attacco. Gasperini si affida ai suoi “Magnifici Tre” d’attacco per scardinare la retroguardia juventina.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Çan, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Cristiano Ronaldo, Dybala.

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Mancini, Djimsiti, Masiello; Hateboer, Freuler, De Roon, Castagne; Ilicic, Gomez; Zapata.

Pronostico dell’esperto e consigli scommesse Juventus – Atalanta

Questa partita è decisiva per l’Atalanta. Una vittoria potrebbe proiettarla di diritto tra le grandi d’Europa, mentre una sconfitta significherebbe probabilmente l’addio definitivo ai sogni Champions e l’ingresso in Europa League, che, per come si era messa la stagione, sarebbe quasi una sconfitta per gli Orobici. C’è da star sicuri che la Juventus vorrà onorare, soprattutto dopo le ultime accuse da parte degli avversari, l’ultima partita davanti ai suoi tifosi, conquistando una vittoria contro una squadra che quest’anno le ha dato già più che un dispiacere. Prevediamo un match agguerrito, ma, a differenza di quanto riportano molti bookmakers, le possibilità di vittoria delle due squadre, per noi, si attestano al 50% anche se entrambe saranno attente a giocare un match oculato, tatticamente perfetto.

Dove vedere la diretta streaming di Juventus – Atalanta

Sarà possibile seguire Juventus – Atalanta in diretta su Sky, oltre che sui principali bookmaker che trasmettono la Serie A in streaming.

Tag
Andrea Troccoli

Andrea nasce a Foggia nel 1992, i suoi principali interessi sono sempre stati lo sport, la tecnologia e la finanza. Dopo aver conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bologna, si è laureato in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa presso la Sapienza, Roma. Da anni vive a Roma e, come addetto Marketing per Nextwin, può mettere in pratica le conoscenze acquisite e abbinarle alle sue passioni.

  • 1

Potrebbe piacerti anche