Scrivi quello che vuoi cercare

Hellas Verona – Cittadella: analisi tattica, statistiche e pronostico

Domenica 2 giugno 2019, alle ore 21:15, allo Stadio Marc’Antonio Bentegodi, andrà in scena il match tra Hellas Verona e Cittadella, partita valida per il ritorno della finale dei playoff di Serie B. Nel corso della stagione calcistica le due squadre si sono incontrate due volte prima dell’andata, ed entrambe le volte il risultato è stato netto, da una parte prima e dell’altra poi: 4-0 per l’Hellas a Verona e 3-0 nella terra del Cittadella per i padroni di casa. L’andata è invece finita 2-0 per il Cittadella. Andiamo a vedere il pronostico di Hellas Verona – Cittadella.

Hellas Verona – Cittadella: ultimo sforzo per la Serie A

Tutto in 90 minuti, ci si gioca la Serie A. Serie A che gli ospiti non hanno mai giocato, e che sono pronti a conquistare forti del 2-0 dell’andata; i padroni di casa, invece, l’hanno giocata e l’hanno pure vinta, e dovranno ribaltare il risultato visto all’andata se vogliono tornarvici dopo 2 anni di astinenza.

Come detto in precedenza, quando si sono incontrate queste due squadre sono venuti fuori due risultati netti e opposti, motivo per il quale si faticava per la gara d’andata a trovare una reale favorita tramite questi dati, ma la prima gara di questa finale spiana adesso il terreno nettamente al Cittadella. Aggiungiamo altri dati con la prossima analisi.

Hellas Verona – Cittadella, analisi prepartita e statistiche

Vediamo le statistiche principali per stilare il pronostico di Hellas Verona – Cittadella.

Nei quarti di finale dei playoff gli ospiti hanno eliminato, battendolo per 2-1, lo Spezia, con la doppietta realizzata da Gabriele Moncini. Gli scaligeri, invece, hanno eliminato, battendolo per 4-1, il Perugia, con i gol di Di Carmine, Empereur e la doppietta realizzata da Giampaolo Pazzini.

In semifinale il Cittadella ha eliminato a sorpresa, con un complessivo 4-2, il Benevento, favoritissimo per il ritorno in A, con i gol di Proia, Diaw, Panico e Moncini. Il Verona ha invece eliminato il Pescara, altra squadra favorita, con un complessivo 1-0 siglato da Samuel Di Carmine.

Nelle 36 partite disputate in campionato il Cittadella ha segnato 49 gol (1.4 a partita). L’Hellas invece ha segnato 46 gol (1.3 a partita). Si può evincere quindi che le due squadre in fase offensiva si equivalgono molto, arrivando a segnare più o meno la stessa quantità di gol.

A trascinare il Cittadella a suon di gol vi è Gabriele Moncini, attaccante italiano classe ‘96, arrivato a quota 12 gol, oltre che Mattia Finotto con 7 e Andrea Schenetti con 6. Per il Verona il miglior realizzatore è Giampaolo Pazzini, arrivato a quota 10 gol, oltre che Samuel Di Carmine con 8.

Se per i gol segnati vi è un sostanziale equilibrio, stessa cosa non possiamo dire dei gol subiti, che veda una delle due squadre che ha fatto molto meglio dell’altra: il Cittadella ha subito 38 gol, mentre gli scaligeri hanno dovuto raccogliere la palla da dentro la propria porta 8 volte in più, subendo dunque 46 gol.

Sfrutta queste statistiche su Invictus, un algoritmo dall’iscrizione gratuita che fornisce pronostici scientifici sicuri all’80%. Sulla piattaforma potrai trovare anche altre statistiche e troverai i migliori pronostici di oltre 100.000 scommettitori di tutto il mondo. Provalo gratis.

Hellas Verona – Cittadella, probabili formazioni

Indisponibili per l’Hellas Crescenzi e Ragusa, squalificato Colombatto. Tre assenti dunque per gli scaligeri.

Indisponibile per il Cittadella Settembrini, nessuno squalificato. Tornano dalla squalifica Branca e Panico.

HELLAS VERONA (4-3-3): Silvestri; Faraoni, Dawidowicz, Empereur, Vitale; Marrone, Gustafson, Henderson; Matos, Di Carmine, Laribi.

CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari; Parodi, Adorni, Frare, Rizzo; Siega, Iori, Branca; Panico; Diaw, Moncini.

Pronostico e consigli scommesse Hellas Verona – Cittadella

Come abbiamo visto nell’analisi, le due squadre si equivalgono in quanto a gol segnati e vedono una vincitrice nel Cittadella per quanto riguarda i gol subiti. Questo si è visto anche all’andata, il Cittadella è stato molto compatto ed è riuscito a chiudere la partita con la porta inviolata, oltre che segnando due gol. Per il passaggio del turno a questo punto gli ospiti non possono più tirarsi indietro, sono i favoritissimi, ma la partita a Verona non sarà per nulla semplice, motivo per il quale indichiamo come scommessa l’1X.

Dove vedere la diretta streaming di Hellas Verona – Cittadella

Sarà possibile seguire Hellas Verona – Cittadella in diretta streaming su DAZN e su tutti i bookmakers che trasmettono la Serie B.

Tag
Andrea Troccoli

Andrea nasce a Foggia nel 1992, i suoi principali interessi sono sempre stati lo sport, la tecnologia e la finanza. Dopo aver conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Bologna, si è laureato in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa presso la Sapienza, Roma. Da anni vive a Roma e, come addetto Marketing per Nextwin, può mettere in pratica le conoscenze acquisite e abbinarle alle sue passioni.

  • 1

Potrebbe piacerti anche