La notizia era già nell’aria e si aspettava solo la notifica ufficiale del club: il Genoa ha esonerato Aurelio Andreazzoli. Il tecnico romano è stato esonerato per scelta del presidente Enrico Preziosi, dopo il pessimo inizio di stagione, che vede i rossoblu al penultimo posto in classifica, davanti solamente ai cugini della Sampdoria. Nelle scorse settimane, la dirigenza del Genoa aveva scelto di dare un’altra possibilità ad Andreazzoli, ma la sconfitta per 5 a 1 contro il Parma è stata fatale.

Il successore di Andreazzoli

Aurelio Andreazzoli non è più l’allenatore del Genoa

Con una nota del club, il Genoa ha ufficializzato l’esonero di Aurelio Andreazzoli che, dopo la retrocessione in Serie B con l’Empoli, subisce un altro duro colpo. La società di Preziosi ha già in mente il sostituto: il nome in pole è quello di Thiago Motta. L’ex interista ha allenato nella stagione 2018/2019 l’under 19 del Paris Saint Germain, e il Genoa sarebbe la prima vera sfida su una panchina in un campionato maggiore. Dopo gli esoneri di Giampaolo e Di Francesco, Andreazzoli è il terzo esonero stagionale per le squadre di Serie A.


Scarica l’app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.


Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.