Alla vigilia della sfida contro il Borussia Moenchengladbach, l’allenatore della Roma, Paulo Fonseca, ha parlato della situazione infortunati dei giallorossi. La Roma ha infatti raggiunto quota 14 infortuni stagionali, che impediscono a Fonseca di allenare la squadra al completo.

Le dichiarazioni di Fonseca

Fonseca parla degli infortunati della Roma

“Vogliamo e dobbiamo affrontare queste difficoltà è necessario che i giocatori capiscano che è necessario lottare, correre di più e sacrificarsi, le alternative sono poche. Il fattore sfortuna è presente ed è un fatto inusuale. Se la squadra poteva fare di più? In questo momento esistono dei dati oggettivi, è impossibile raggiungere il livello di crescita e di progressione avendo così tante assenze. Nell’ultima partita la squadra non ha fatto bene, non ha fatto tutto il necessario per vincere, diversamente dalla partita con il Cagliari.È impossibile, con così tanti giocatori fuori poter raggiungere il livello che io auspicavo. In questo modo è impossibile mantenere una stabilità nell’undici iniziale. Tutti i giocatori importanti sono venuti a mancare. Nessuna squadra di fronte a tante assenze può raggiungere il livello desiderato e crescere al livello successivo. Queste non sono scuse, non mi piace addurre scuse. Ma è una realtà ed è facile da comprendere”. 


Scarica l’app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.


Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.