Il weekend di Abu Dhabi non è stato molto positivo per la Ferrari. Nonostante il podio di Leclerc, la rossa non è mai stata competitiva. Oltre ai problemi in pista, la Ferrari ha dovuto fare i conti con una sanzione imposta dai commissari di gara, che hanno rilevato una quantità irregolare di benzina nella monoposto di Leclerc.

Ferrari multata dopo il Gran Premio di Abu Dhabi

Ferrari multata dopo il Gran Premio di Abu Dhabi

I commissari hanno investigato la vettura del monegasco per discrepanza tra la quantità di carburante comunicata dal team e quella rilavata dalla Fia. La Ferrari è stata quindi multata per 50.000 euro, una multa certamente non pesante per le casse del Cavallino. La sanzione però, sancisce l’ennesimo errore commesso dal team, che quest’anno non è mai riuscito a competere per il mondiale anche a causa dei continui errori, tanto dei piloti quanto della squadra ai box. Ferrari che ora può chiudere la stagione e, aspettando i prossimi test della vettura, puntare a vincere il prossimo mondiale, che i tifosi aspettano dal 2007.


Scarica l’app di Invictus per restare sempre aggiornato su tutti i pronostici, i risultati e le trattative di migliaia di squadre, campionati e sport. Clicca su Apple Store se hai un iPad o un iPhone, oppure clicca su Google Play se hai un tablet o uno smartphone Android.

invictus app store

invictus google play


Segui la nostra Guida Scommesse per migliorare le tue capacità e scopri i nostri sistemi vincenti.